Will mr. pulire la gomma magica causa ustioni chimiche?

Un messaggio di posta elettronica virale che circola dal novembre 2006 descrive ustioni chimiche subite da un bambino di 5 anni quando si è strofinato la pelle con una spugna Mr. Clean Magic Eraser.

Usando una gomma magica sulla pelle

La maggior parte del testo qui sotto ha avuto origine come un post di blog del 2 novembre 2006 su Kerflop.com, scritto da una donna d'affari e madre di tre figli di nome Jessica. Il post originale è stato cancellato, ma è stato ripubblicato decine di volte su vari siti web. Sulla base di un'esperienza straziante che ha coinvolto suo figlio di cinque anni, ha cercato di avvertire gli altri genitori del potenziale pericolo rappresentato per i bambini dall'uso senza supervisione di Scotch-Brite Easy Erasing Pads e Mr. Clean Magic Erasers. Non c'è motivo di dubitare della sincerità dei suoi sforzi.

Tuttavia, ci sono due punti in discussione. Uno ha a che fare con aggiunte non autorizzate al testo, incluso un paragrafo di apertura che si riferisce a un bambino completamente diverso e una foto allegata che non è mai apparsa nell'articolo originale. L'altro riguarda la questione se le ferite subite dal figlio di Jessica fossero in realtà ustioni chimiche.

Un altro bambino ha subito lesioni simili?

Come ha notato la stessa Jessica in un post sul blog successivo, è nella natura delle e-mail inoltrate che "le informazioni vengono aggiunte, modificate o utilizzate in modo improprio" da altre parti. In questo caso, è stata aggiunta una prefazione - firmata da una persona di nome Karlee - che lamenta le ferite subite da suo figlio, Kolby, mentre giocava con una spugna Magic Eraser. I lettori non hanno modo di sapere chi siano queste persone, figuriamoci se un bambino di nome Kolby abbia effettivamente subito lesioni simili a quelle del figlio di Jessica (il cui nome è Jacob).
Allo stesso modo, i lettori non hanno informazioni sull'origine della foto che mostra un bambino con ustioni o abrasioni sulle braccia. Secondo Jessica, la foto non è di suo figlio (che ha avuto lesioni al viso), né ha idea da dove provenga.
Date queste dubbie aggiunte, per non parlare del fatto che il suo messaggio originale è protetto da copyright, Jessica ha richiesto che i destinatari del messaggio lo eliminassero semplicemente e indirizzassero le parti interessate al suo sito Web, invece di passare l'email falsa.

Ustione chimica o abrasione?

Come la stessa Jessica ha ammesso in post successivi, non è affatto un fatto stabilito che le ferite di suo figlio fossero ustioni chimiche. Le specifiche di sicurezza del prodotto per Scotch-Brite Easy Erasing Pads e Mr. Clean Magic Erasers (MSDS) non elencano saponi, solventi o altri ingredienti chimici di alcun tipo. Il fattore pH di Magic Erasers (e presumibilmente Scotch-Brite Pads) è compreso tra 8 e 10. Secondo un centro antiveleni consultato da Jessica, questo è abbastanza alcalino da provocare una "ustione chimica di base". Ma vale la pena sottolineare che anche un pH compreso tra 10 e 12 è relativamente mite sulla scala dell'alcalinità. Il bicarbonato di sodio ha un pH di 9, ad esempio. Il latte di magnesia ha un pH di 10 e l'acqua saponosa ha un pH di 12.

In teoria, una macchia di pelle, in particolare la pelle sensibile di un bambino, potrebbe essere resa più suscettibile all'irritazione da un alcali debole se viene leggermente abrasa, ad esempio, dalla superficie in schiuma di melammina di un tampone facile da cancellare. Con uno sfregamento abbastanza vigoroso, questo potrebbe essere possibile. D'altra parte, forse il materiale stesso è in grado di causare lesioni come quelle mostrate nella fotografia. È anche possibile che sia stata coinvolta una reazione allergica.

Avvertenze sul prodotto aggiornate

In ogni caso, non possiamo presumere l'accuratezza del titolo del messaggio di posta elettronica, "Chemical Burns to Children", né alcuna dichiarazione nel corpo del testo che lo implichi. Questo perché non è stato stabilito che le sostanze chimiche abbiano svolto alcun ruolo.

I bambini possono farsi del male abusando di questi prodotti? La risposta è chiaramente sì. Nonostante le disavventure del suo post sul blog, dobbiamo ringraziare Jessica per la decisione dei produttori di modificare le etichette dei loro prodotti e includere avvertenze contro lo sfregamento sulla pelle e il loro uso senza supervisione da parte dei bambini.

Email di esempio su mr. pulire le ustioni da gomma magica

Ecco il testo di un'e-mail circolata online nel 2007 e nel 2008:

Oggetto: Gomme magiche - leggi se hai contatti con i bambini!
Ok, lo mando a tutti in modo che non facciano lo stesso errore che ho fatto io. Sono così imbarazzato che sia successo, ma voglio che siate tutti consapevoli di ciò che può accadere. Ciò è stato causato da una spugna magica per cancellare. Ho lasciato che entrambi i bambini cancellassero i segni dei pastelli dalle pareti e non avrei mai pensato che le spugne contenessero questo tipo di sostanza chimica che avrebbe causato questo tipo di ustione o addirittura ferito. Impara dal mio errore. Non puoi nemmeno immaginare quanto mi senta male che sia successo a Kolby. Trasmettilo a chiunque abbia figli o nipoti.
Karlee
Kolby 24 ore dopo essere stato bruciato da una spugna magica per cancellare. Ieri era molto peggio.
Mia sorella ha trovato questo articolo su un altro bambino che è stato bruciato dallo stesso tipo di spugna.

Ustioni chimiche ai bambini

Se sei un genitore o un nonno, questo post ha lo scopo di salvare i tuoi cari dall'orrore che uno dei nostri amici ha vissuto. Ecco l'email che abbiamo ricevuto:
Una delle faccende preferite del mio bambino di cinque anni in casa è pulire i segni dei graffi dai muri, dalle porte e dai battiscopa con un tampone Easy Eraser o il vero affare, un Mr. Clean Magic Eraser. Ho acquistato un pacchetto di Magic Erasers anni fa quando sono usciti per la prima volta. Ricordo di aver letto la scatola, chiedendomi quale fosse il componente "magico" di quel pastello pulito dalle mie pareti con facilità. Nessun ingrediente era elencato e sulla confezione non c'erano assolutamente avvertenze, a parte "non ingerire".
Neanche il mio pacchetto di Scotchbrite Easy Erasers aveva un avvertimento e poiché mio figlio sapeva di non mangiare le spugne e di tenerle fuori dalla portata di suo fratello e sua sorella, era un compito che gli lasciavo fare con gioia.
Se avessi saputo che entrambi i marchi (e altri come loro) contengono una sostanza chimica alcalina o "base" dannosa (l'opposto dell'acido sulla scala del pH) che può bruciare la tua pelle, non avrei mai lasciato che il mio bambino li gestisse. Come puoi vedere dalla foto, quando lo Scotchbrite Easy Eraser è stato strofinato contro il suo viso e il mento, ha ricevuto gravi ustioni chimiche.
All'inizio, ho pensato che fosse drammatico. Lo presi in braccio, lo misi sul piano di lavoro e gli lavai la faccia con acqua e sapone. Stava urlando di dolore. Gli ho messo un po 'di lozione sul viso - altra agonia. Qualche tempo fa avevo usato una gomma magica per rimuovere il pennarello magico dalle mie nocche e non riuscivo a capire perché improvvisamente soffrisse. Poi, quasi immediatamente, i grandi segni rossi lucenti e vescicanti iniziarono a diffondersi sulle sue guance e sul mento.
Ho cercato rapidamente su Google "bruciatura gomma magica" e ho trovato diversi risultati. Ero scioccato. Queste spugne di schiuma bianca dall'aspetto completamente innocente possono bruciarti?
Ho chiamato il nostro pediatra e ho ricevuto la segreteria telefonica. Ho riattaccato e ho chiamato l'ospedale e ho parlato con un'infermiera del pronto soccorso. Mi ha detto di chiamare il controllo antiveleni. La donna di Poison Control ha detto di essere rimasta sorpresa che nessuno avesse ancora citato in giudizio queste società e mi ha guidato attraverso il processo di neutralizzazione degli alcalini per impedire al viso di mio figlio di bruciare continuamente di più ogni secondo.
Avevo già provato, durante la mia frenetica telefonata, ad accarezzargli una crema antibiotica paralizzante sulle guance, e in seguito un po 'di gel di Aloe Vera - entrambi provocavano urla di dolore. Il tecnico antiveleni mi ha fatto riempire una vasca da bagno con acqua tiepida, adagiarci mio figlio, coprirlo con un asciugamano per tenerlo caldo e poi usare un panno morbido per sciacquargli il viso e il mento con acqua fredda per 20 minuti continui.
Mio figlio si è calmato immediatamente. Mi ha detto quanto fosse bello. Gli ho dato una dose di Tylenol e dopo che i venti minuti sono trascorsi, si è vestito con il suo costume di Halloween da medico del pronto soccorso e siamo andati in ospedale.
Dovevano assicurarsi che l'ustione chimica avesse smesso di bruciare ed esaminarono il suo viso per determinare se l'ustione avrebbe dovuto essere sbrigliata (dal mio ricordo confuso del lavoro ospedaliero, questo significa rimuovere il tessuto sciolto da una posizione ustionata). Mio figlio era abbastanza felice all'ospedale, erano molto gentili e lo chiamavano "Dottore" e gli lasciavano esaminare alcune delle loro apparecchiature. L'acqua aveva fermato con successo il bruciore e aiutato a lenire gran parte del dolore. Sono sicuro che anche Tylenol stava aiutando.
Ci hanno mandato a casa con altro gel di aloe vera, crema antibiotica Polysporin e altre creme intorpidite per le ustioni. Quando siamo arrivati ​​a casa, mio ​​figlio stava di nuovo piangendo. Ho provato ad applicare alcune creme ma ha gridato di dolore. L'acqua sembrava essere ciò che funzionava meglio.
Dopo una notte dura, ho scattato la foto sopra al mattino. Era gonfio e non muoveva molto le labbra per evitare di muovere la pelle sulle guance tese. Stavo trattenendo le lacrime e ho detto: "Oh tesoro, vorrei poterlo portare via da te. Vorrei poterlo togliere dalla tua faccia e metterlo sul mio." Era così scioccato, ha iniziato a piangere un po 'e ha detto: "Mamma, no. Non lo vuoi sul tuo viso, fa così male. Staresti male. La scorsa notte è stato terribile, non riuscivo a dormire e neanche tu riusciresti a dormire. " Mi ha appena spezzato il cuore in cinque trilioni di pezzi: per quanto stia soffrendo, non vorrebbe che io soffrissi al suo posto.
Oggi sta molto meglio. Le ustioni hanno iniziato a formarsi delle croste e al posto della pelle rossa, irritata, irritata abbiamo uno strato di guarigione rosso più profondo e ruvido. Adesso posso toccargli la pelle senza che gli pizzichi, e questa mattina è tornato all'asilo con Polysporin massaggiato su tutto il viso. Ha annunciato alla classe: "Ho portato la mia faccia per Show and Tell!"
Stava bene da venerdì. Complimenti a questo genitore diligente per averci informato tutti.

fonti:

L'azienda Procter & Gamble. "Scheda di sicurezza." The Procter & Gamble Company, luglio 2007, Cincinnati, OH.

David Mikkelson. "Sostanze chimiche pericolose in Mr. Clean Magic Eraser." Snopes, 12 luglio 2004.