Usi specializzati di un bullone a filettatura inversa

Un bullone a filettatura inversa (a volte chiamato grassetto sinistro o controfiletto) è esattamente lo stesso di un bullone "normale" con un'eccezione chiave. Su un bullone con filettatura inversa, le creste (o filettature) si avvolgono attorno al cilindro del bullone nella direzione opposta. In termini pratici, ciò significa che è necessario ruotarli in senso antiorario per serrarli, a differenza dei bulloni standard, che serrano in senso orario. Sono meno comuni dei normali bulloni e utilizzati in situazioni specializzate.

Nozioni di base sui bulloni

Tutti i filetti dei bulloni hanno un'elica, che è il modo in cui si muovono a spirale nel cilindro del bullone. Quando si stringe un bullone, la sua elica ruoterà in una delle due direzioni, in senso orario e antiorario; questo si chiama manualità. La maggior parte dei bulloni ha una filettatura destrorsa e ruota in senso orario mentre li avviti.

Se guardi le filettature di un tale bullone, sembrano avere un angolo verso l'alto a destra (questo è chiamato passo). I bulloni con filettatura inversa hanno una filettatura sinistrorsa e ruotano in senso antiorario quando vengono serrati. I fili sembrano essere inclinati verso l'alto a sinistra su questi bulloni.

Perché usare un bullone a filettatura inversa?

I bulloni con filettatura controfilettata vengono utilizzati in situazioni speciali in cui un bullone destrorso sarebbe poco pratico o pericoloso. Alcuni degli usi più comuni includono:

  • Hardware: L'applicazione di pressione con la mano o il piede sinistro (si pensi alla maniglia o al pedale di una bicicletta) causerebbe l'allentamento di un normale bullone o vite. Lo stesso vale per le macchine, come una lama per sega circolare che gira in senso antiorario.
  • Automobilistico: I bulloni che fissano i pneumatici alla tua auto possono anche essere filettati al contrario sul lato sinistro per evitare che si allentino a causa della coppia prodotta dal movimento della ruota. 
  • Sicurezza: Le valvole di alimentazione del gas sulle apparecchiature di saldatura ruotano in senso antiorario per differenziarle dalla valvola che controlla l'alimentazione di ossigeno.
  • Idraulico e riscaldamento: I tubi hanno spesso un accoppiamento destro e sinistro in modo che non possano allentarsi e causare perdite durante l'uso.

Tipi di bulloni

Esistono tre tipi comuni di bulloni; ognuno ha i suoi usi speciali. Si differenziano per la forma della testa e la punta della base.

  • Bulloni esagonali hanno una testa esagonale e una punta piatta. Sono utilizzati nella costruzione e in alcuni macchinari. In genere, sono collegati a un dado per creare una presa salda.
  • Bulloni lag hanno un aspetto simile ai bulloni esagonali, tranne per il fatto che hanno una punta appuntita progettata per perforare il legno. Questi sono utilizzati per progetti di costruzione, come unire travi di supporto in legno.
  • Bulloni del carrello hanno una testa liscia e bombata e una punta piatta. Questi sono tipicamente utilizzati nei macchinari in cui la connessione deve essere salda.

I bulloni sono generalmente realizzati in acciaio, inossidabile, zincato o zincato. L'acciaio è forte e resiste alla corrosione. È inoltre possibile trovare bulloni in acciaio cromato o nichelato, ottone e bronzo. Questi elementi di fissaggio in metallo altamente lucidati sono solitamente riservati a scopi decorativi.