Una storia e un profilo dell’hair metal degli anni ‘1980

L'hair metal è stato influenzato dal glam rock tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, ispirando i look over the top delle fasce per capelli adottati, tra cui grandi capelli e trucco. Band hard rock come Slade e Aerosmith hanno contribuito a plasmare il loro suono musicale. Negli Stati Uniti, il metallo per capelli è diventato popolare sulla Sunset Strip di Los Angeles a partire dai primi anni '80. Al culmine della sua popolarità negli anni '80, le fasce per capelli avevano enormi successi radiofonici e MTV ed erano uno dei generi più popolari in tutta la musica.

Ciò ha generato numerose band imitatrici di talenti minori che hanno diluito il genere, e il chiodo nella bara è stato l'ascesa della musica grunge nei primi anni '90. Molte fasce per capelli si sono sciolte o si sono interrotte durante quell'epoca, ma verso la fine del decennio e negli anni 2000, la nostalgia ha aiutato a riportare in vita il metal dei capelli. Band come Poison, Motley Crue e Ratt sono ancora in grado di attirare grandi folle ai loro concerti, anche se il loro nuovo materiale musicale non è stato ben accolto.

Stile musicale

Il metallo per capelli è molto lucido e accessibile. Grandi hook, ritornelli melodici e la sempre popolare "monster ballad" caratterizzano il genere. Anche le chitarre sono molto importanti, con quasi ogni canzone che ha almeno un assolo di chitarra. C'è anche un dibattito senza fine su chi è e non è una fascia per capelli.

Alcuni dicono che Def Leppard e Guns N 'Roses sono fasce per capelli. I Guns N 'Roses provengono da quella scena di Los Angeles, ma non rientrano necessariamente sotto la bandiera dell'hair metal a causa della spigolosità della loro musica precedente.

Stile vocale

Come la musica, anche le voci hair metal sono accessibili. Sono melodici e di solito relativamente acuti. I vocalist hair metal raramente ottengono il rispetto dei cantanti metal tradizionali, in parte a causa del look glam e delle canzoni accessibili. Ma ci sono stati alcuni cantanti di qualità nel genere hair metal.

Pionieri del metallo per capelli

Il bassista Nikki Sixx e il batterista Tommy Lee hanno formato i Motley Crue nel 1981. Presto hanno reclutato il chitarrista Mick Mars e alla fine hanno assunto Vince Neil come cantante. I Crue sono diventati rapidamente una delle band di maggior successo emerse dalla Sunset Strip. La loro leggendaria festa ha attirato l'attenzione quasi quanto la loro musica.

Avevano una serie di album di successo, tra cui "Shout At The Devil", "Theatre Of Pain", "Girls Girls Girls" e "Dr. Feelgood". Dopo il tumulto e il cambio dei membri negli anni '90 e nei primi anni 2000, la formazione classica è tornata insieme, facendo tour e rilasciando nuova musica. Hanno concluso quello che dicono è il loro tour d'addio alla fine del 2015.

Rivolta silenziosa

I Quiet Riot si sono formati alla fine degli anni '70 e la loro formazione iniziale includeva il chitarrista Randy Rhoads, che finì per unirsi alla band di Ozzy Osbourne prima della sua tragica morte in un incidente aereo. I primi due album della band non fecero molto, ma la loro terza uscita "Metal Health" raggiunse il numero uno della classifica degli album di Billboard, il primo album heavy metal a farlo. Ciò ha aperto le porte, finendo nell'enorme popolarità commerciale dell'hair metal.

Il regno del successo di Quiet Riot è durato solo pochi anni e hanno avuto molti cambi di formazione e un paio di rotture. Erano ancora in tour fino a poco tempo, quando il cantante Kevin DuBrow è morto per overdose di droga nel 2007.

Hanoi rocce

In Europa, Hanoi Rocks ha mescolato glam rock, punk e i grandi capelli e il trucco del cantante Michael Monroe. La band finlandese ha iniziato alla fine degli anni '70 e ha rapidamente scalato i ranghi. Erano sul punto di sfondare quando la tragedia ha colpito.

Nel 1984, il batterista Nicholas "Razzle" Dingley rimase ucciso in un incidente d'auto (l'auto era guidata da Vince Neil dei Motley Crue). La band non è mai stata la stessa. Il loro status di vera "fascia per capelli" è contestato da alcuni, ma non c'è dubbio che abbiano influenzato notevolmente il genere e dovrebbero essere considerati dei pionieri.

Consigliati album per capelli in metallo

  • Veleno - "Guarda cosa ha trascinato il gatto"
  • Motley Crue - "Shout At The Devil"
  • Ratt - "Out Of The Cellar"
  • Quiet Riot - "Metal Health"
  • Twisted Sister - "Stay Hungry"
  • Dokken - "Under Lock And Key"
  • Mandato - "Dirty Rotten Filthy Stinking Rich"
  • White Lion - "Pride"
  • Hanoi Rocks - "Two Steps From The Move"
  • Ala - "Ala"