Una breve biografia e profilo di jon jones

Vedere il combattente di MMA Jon Jones competere anche una volta è un piacere. Fa semplicemente cose che gli altri combattenti non fanno. Gomiti che girano all'indietro, calci non ortodossi, takedown esplosivi, sono tutti giochi leali.

Basta chiedere ai suoi avversari e compagni di allenamento. Non è il tuo combattente quotidiano. Ed ecco la sua storia.

Data di nascita e famiglia

Jon Jones è nato il 19 luglio 1987 a Rochester, New York. Suo padre è un pastore in una chiesa pentecostale a Endicott, New York, mentre sua madre è un'infermiera. Ha un fratello maggiore (Arthur) e un fratello minore (Chandler). La sorella maggiore di Jon, Carmen, è morta di cancro prima del suo diciottesimo compleanno.

Jones e la sua famiglia sono guidati dalla loro religione. In base a ciò, ha Filippesi 4:13 tatuato sul petto, che era la storia biblica preferita di sua sorella. Ha anche caratteri cinesi inchiostrati sulle costole che pensava rappresentassero il nome di sua sorella, ma in seguito scoprì che in realtà si scriveva "guerriero pacifico".

Campo di addestramento e organizzazione di combattimento

Jones si allena con il Submission Fighting di Jackson ad Albuquerque, nel New Mexico. Combatte per l'UFC.

Fratelli nell'atletica

Grande atleta come Jones, direbbe che non è nemmeno il miglior atleta della sua famiglia. Insieme a questo, suo fratello maggiore Arthur era una superstar nel calcio e nel wrestling al liceo. Ha poi continuato a giocare a nose tackle a Syracuse, dove l'atleta di 6 piedi e 3, 300 libbre è diventato il leader della carriera della scuola nei contrasti per una sconfitta con 38.5. Arthur è stato preso nel quinto round del draft NFL 2010 dai Baltimore Ravens. Inoltre, il fratello minore di Jon, Chandler, ha giocato come finale difensivo per i New England Patriots e attualmente gioca per gli Arizona Cardinals.

Mma inizi

Jones ha iniziato ad allenarsi in MMA quando ha scoperto che la sua fidanzata del liceo, Jessie, era incinta della loro figlia Leah. Si rese conto che non guadagnava abbastanza come buttafuori per sostenere la sua famiglia, e così entrò nel centro di addestramento BombSquad con l'idea di fare soldi come combattente di MMA. Nonostante il fatto che non avesse una sottomissione formale o un allenamento sorprendente, in poche settimane vinse il suo primo incontro di MMA su Brad Bernard per TKO il 12 aprile 2008. Più tardi, l'UFC lo raccolse. Ha vinto la sua battaglia iniziale per loro contro Andre Gusmao all'UFC 87 per decisione.

Carriera di wrestling

Il padre di Jones era stato un lottatore e ha promosso questo percorso tra i suoi ragazzi, che spesso litigavano e si demolivano tra loro. Jones in seguito ha frequentato la Union-Endicott High School, dove ha gestito un campionato di wrestling statale nel 2005 da senior. Dopo la laurea, ha frequentato l'Iowa Central Community College dove è diventato un campione nazionale di wrestling Junior College e ha conseguito una laurea.

Stile di combattimento

Il background di wrestling di Jones è evidente quando combatte, in quanto le sue abilità di takedown, difesa da takedown e controllo a terra sono eccellenti. Tuttavia, questo non è ciò che definisce il suo stile di combattimento. Piuttosto, potrebbe essere meglio caratterizzato come esplosività controllata.

I suoi takedown sono spesso brutali e teatrali. I suoi colpi sono incredibilmente atletici, con gomiti rotanti e calci non ortodossi che sono la norma. Inoltre, colpisce come un camion. In sostanza, Jones è un combattente a tutto tondo per un uomo che non combatte da molto tempo e il suo atletismo è molto evidente.

Vita personale

Jones vive con la sua compagna Jessie. Hanno due figlie di nome Leah e Carmen Nicole.

Alcune delle più grandi vittorie di mma di jon jones

Jones sconfigge Daniel Cormier con decisione unanime all'UFC 182: Cormier era un gioco ed è venuto a vincere questa battaglia. Aveva le migliori abilità di grappling che Jones avesse mai incontrato nelle MMA, e il discorso trash pre-combattimento era leggendario. Ma alla fine, Jones ha effettivamente battuto e combattuto il suo avversario. È stato uno spettacolo straordinario, degno di un campione.

Jones sconfigge Alexander Gustafsson con decisione unanime all'UFC 165: Jones è stato ferito per la prima volta in questo. Le cose sembravano cupe contro un combattente della sua taglia e del suo livello di abilità. Ma poi, come fanno i grandi combattenti, è tornato, in questo caso con un gomito rotante ormai leggendario. E da lì, è stato il suo spettacolo mentre tornava dalle profondità della disperazione per vincere la battaglia più vicina della sua carriera fino ad oggi.

Jones sconfigge Rashad Evans con decisione unanime all'UFC 145: Jones ed Evans si erano allenati insieme all'MMA di Jackson prima che Jones accettasse una rissa con il suo ex compagno di allenamento. Ciò ha portato a cattivo sangue e Evans a lasciare il campo. Sebbene l'ex campione del TUF abbia combattuto duramente e abbia dato a Jones forse la migliore corsa della sua carriera, alla fine, il vincitore della faida e del combattimento era ovvio.

Jones sconfigge Mauricio "Shogun" Rua per TKO al terzo round a UFC 128: Jones ha assolutamente demolito Shogun, ex star dell'ORGOGLIO e attuale campione dei pesi massimi leggeri UFC. Sconfiggendo così bene una leggenda, ha consolidato ancora una volta la sua posizione di vero grande nel gioco. Inoltre, vincere un campionato UFC fa sempre la tua lista delle più grandi vittorie, non è vero?

Jones sconfigge Stephan Bonnar con decisione unanime all'UFC 94: Jones ha mostrato l'atletismo nello sconfiggere un favorito dei fan in questo. I calci rotanti all'indietro, i gomiti rotanti all'indietro e altro erano in mostra durante la performance dominante di Jones qui. Con la vittoria, i fan hanno davvero iniziato a rendersi conto del talento che avevano di fronte a loro.