Una biografia d’infanzia di oprah winfrey

Più che una semplice conduttrice di talk show, Oprah Winfrey è un'attrice e produttrice pluripremiata, un magnate dei media e una filantropa. Molte persone la considerano tra le donne più influenti a livello internazionale. Il successo, la fama e la fortuna straordinari di cui Oprah gode oggi non sono stati facili, tuttavia; aveva molto da superare. Ma è chiaro come la sua infanzia abbia plasmato la donna che sarebbe diventata.

La sua storia inizia nel Mississippi degli anni '1950.

I primi anni di vita di Oprah in Mississippi

Oprah Gail Winfrey è nata il 29 gennaio 1954 a Kosciusko, Mississippi. Sua madre, Vernita Lee, aveva 18 anni all'epoca e suo padre, Vernon Winfrey, ne aveva 20.

Quando Oprah era molto giovane, Vernita si trasferì a nord a Milwaukee, nel Wisconsin, per trovare lavoro. Aveva programmato di trasferire lì la sua giovane figlia dopo essersi assicurata un lavoro. Nel frattempo, Oprah è rimasta in una fattoria del Mississippi con sua nonna Hattie Mae Lee.

La nonna di Oprah ha incoraggiato il suo amore per i libri insegnandole a leggere all'età di 3 anni. Ha iniziato leggendo la Bibbia e presto ha cominciato a parlare nella sua chiesa. Più tardi, recitava versi memorizzati agli amici di sua nonna.

Quando Oprah ha compiuto 5 anni, ha iniziato l'asilo. Poiché sapeva già leggere e scrivere, è stata rapidamente trasferita alla prima elementare.

Il trasferimento di Oprah a Milwaukee

A 6 anni, la nonna di Oprah si ammalò. La giovane è stata mandata a vivere con la madre e la sorellastra, Patricia, in una pensione di Milwaukee. Mentre Vernita lavorava come cameriera nelle pulizie di casa, c'erano volte in cui doveva fare affidamento sul benessere per sostenere la famiglia. Il suo lavoro la teneva molto occupata e il poco tempo libero che aveva con i suoi figli lo trascorreva principalmente con Patricia.

Un'altra mossa: a Nashville

Dopo poco più di un anno a Milwaukee con sua madre, Oprah è stata mandata a vivere con suo padre e la matrigna, Zelma, a Nashville, nel Tennessee. Erano felici di avere il bambino di 7 anni che viveva con loro perché non potevano avere figli propri. Finalmente, Oprah ha potuto godersi l'esperienza di avere il suo letto e la sua camera da letto.

Oprah è stata iscritta alla Wharton Elementary School e ha potuto saltare di nuovo un anno. La terza elementare era entusiasta che i suoi genitori la portassero in biblioteca e apprezzassero la sua educazione. La famiglia frequentava regolarmente la chiesa e Oprah trovava più opportunità per parlare in pubblico, anche in questa giovane età.

Torna a Milwaukee

Dopo aver completato la terza elementare, Vernon portò sua figlia a Milwaukee per visitare sua madre. Da quando Oprah se n'era andata, Vernita aveva dato alla luce un bambino di nome Jeffrey. I tre bambini condividevano una stanza nell'appartamento con due camere da letto della famiglia.

Vernon tornò in autunno per riportare Oprah a Nashville, ma scelse di restare con sua madre e iniziò la quarta elementare a Milwaukee. In assenza di sua madre, Oprah si è rivolta alla televisione per compagnia e ha avuto i primi pensieri di diventare famosa un giorno.

L'esperienza di Oprah con l'abuso sessuale

Oprah aveva 9 anni quando ha subito per la prima volta abusi sessuali. Mentre faceva da babysitter ai figli di Vernita, il cugino diciannovenne di Oprah l'ha violentata, l'ha portata fuori a prendere un gelato e le ha detto di tenerlo segreto. Lo ha fatto, ma questa non sarebbe stata la fine.

Negli anni successivi, avrebbe dovuto affrontare ulteriori abusi da parte di un amico di famiglia e di uno zio. Ha taciuto tutto questo per anni.

Oprah frequenta il liceo nicolet

Gene Abrams, uno degli insegnanti di Oprah alla Lincoln Middle School nel centro di Milwaukee, ha notato il suo amore per la lettura. Si è preso il tempo per aiutarla a trasferirsi in una scuola completamente bianca a Glendale, nel Wisconsin. Ci si potrebbe aspettare che essere l'unico studente afroamericano alla Nicolet High School non sia stato facile. Tuttavia, Oprah in seguito disse: "Nel 1968 era davvero trendy conoscere una persona di colore, quindi ero molto popolare".

Di nuovo a Nashville e incinta

Oprah non è stata in grado di parlare dei suoi abusi sessuali con sua madre e Vernita ha offerto pochissime indicazioni all'adolescente. Di conseguenza, Oprah ha iniziato a recitare. Saltava la scuola, usciva con ragazzi, rubava soldi a sua madre e addirittura scappava. Vernita non ha potuto sopportare questo comportamento a lungo, quindi Oprah è stata rimandata a Nashville per vivere con suo padre.

Quando aveva solo 14 anni, Oprah si rese conto di essere incinta. È stata in grado di nascondere questa notizia ai suoi genitori fino all'età di sette mesi. Ha iniziato il travaglio precoce lo stesso giorno in cui ha detto a suo padre della gravidanza. Ha dato alla luce un bambino, che è morto entro due settimane.

Oprah torna in pista

Per la sedicenne Oprah si è verificato un cambiamento quando ha letto per la prima volta l'autobiografia di Maya Angelou, l'autobiografia "I Know Why the Caged Bird Sings". Ha trasformato la prospettiva dell'adolescente e in seguito ha detto: "L'ho letto più e più volte. Non avevo mai letto un libro che convalidasse la mia esistenza". Molti anni dopo, il dottor Angelou sarebbe diventato uno dei cari amici di Oprah.

Questa esperienza ha cambiato la sua prospettiva e ha iniziato a rimettere in sesto la sua vita. Si è concentrata sulla sua educazione ed è tornata a parlare in pubblico, un talento che avrebbe iniziato a prendere il suo posto. È iniziato nel 1970 quando ha vinto un concorso di lingua presso il locale Elks 'Club. Il premio era una borsa di studio universitaria di quattro anni.

La prima esperienza di Oprah nel giornalismo

L'anno successivo, Oprah fu selezionata per partecipare alla Conferenza sulla Gioventù della Casa Bianca del 1971 in Colorado. Ha rappresentato il Tennessee insieme a un altro studente. Al suo ritorno, la stazione radio WVOL di Nashville ha richiesto un'intervista con l'adolescente entusiasta.

Ciò ha portato a un'altra opportunità quando la stazione le ha chiesto di rappresentarli nel concorso di bellezza Miss Fire Prevention. Oprah è diventata la prima afroamericana a vincere la competizione.

La prima esperienza giornalistica di Oprah sarebbe arrivata da questa stessa stazione radio. Dopo il concorso di bellezza, ha accettato l'offerta di ascoltare la sua voce su nastro. L'adolescente vivace non era estraneo al parlare in pubblico, quindi è stato naturale accettare, il che ha portato a una posizione part-time a leggere le notizie.

A soli 17 anni, Oprah ha terminato il suo ultimo anno di liceo e ha continuato a lavorare alla stazione. Si era già assicurata una borsa di studio al college e il suo futuro era roseo. Avrebbe frequentato la Tennessee State University, sarebbe stata incoronata Miss Black Tennessee a 18 anni e avrebbe continuato a costruire una carriera di successo nei media.