Un punteggio netto nel golf e come calcolarlo

"Punteggio netto" si riferisce al punteggio di un giocatore di golf dopo che i colpi di handicap sono stati detratti. Più tecnicamente, il punteggio netto è il punteggio lordo di un giocatore (il numero effettivo di colpi giocati) meno i colpi che il suo handicap di campo consente di detrarre durante il corso del round.

In match play, i punteggi netti vengono calcolati per buca per determinare il vincitore della buca. In stroke play, i giocatori di golf aspettano fino alla fine del round per calcolare il loro punteggio netto di 18 buche per determinare il vincitore e il piazzamento.

Molte associazioni e leghe di golf che organizzano tornei nominano sia un vincitore del punteggio lordo che un vincitore del punteggio netto.

Qual è lo scopo del punteggio netto?

Il ruolo del punteggio netto nel golf è lo stesso di quello dell'USGA Handicap System nel suo complesso: persino sul campo di gioco, consentendo ai giocatori di golf con livelli di talento molto diversi di competere l'uno contro l'altro su un piano di parità.

Un giocatore che in genere segna 110 probabilmente non batterà mai un giocatore che in genere segna 75 utilizzando punteggi lordi (colpi effettivi) e solo raramente vincerà una buca al giocatore migliore in match play.

Ma usa gli handicap - usa il punteggio netto, in altre parole, piuttosto che il punteggio lordo - e quei due giocatori possono confrontarsi testa a testa, e il giocatore più debole ha effettivamente una possibilità.

Come calcolare il punteggio netto

Punteggio netto per una buca (match play): Diciamo che il tuo handicap di campo è 3. Ciò significa che puoi ridurre il tuo punteggio lordo di un colpo su ciascuna delle tre buche. Per determinare quali tre buche, guarda la riga handicap del segnapunti e trova le buche designate 1, 2 e 3. Quelle sono le buche in cui puoi applicare i colpi, il che significa ridurre il tuo punteggio lordo di 1 per produrre un punteggio netto. Se il tuo handicap di percorso è 7, puoi togliere un colpo dal tuo punteggio nelle buche contrassegnate con 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 7 sulla riga dell'handicap. 

Nel match play, l'handicap è determinato dalla differenza tra gli handicap dei due giocatori. Quindi, per esempio, se gli handicap dei giocatori di golf sono 10 e 19, il 19 handicapper otterrebbe 9 colpi di handicap (19 meno 10) e il 10 handicapper non lo farebbe.

Se la differenza è superiore a 18 colpi, ad esempio un 5 handicapper che gioca con 25 handicapper, l'handicapper più alto otterrebbe più di 1 colpo per buca. Nell'esempio, il 25-handicapper otterrebbe 20 colpi (25 meno 5), con i 2 colpi extra che cadono sulle buche contrassegnate come buche 1 e 2 handicap.

Punteggio netto per il round (stroke play): Sottrai semplicemente il tuo handicap dal tuo punteggio lordo totale. Se il tuo handicap di corso è, diciamo, 14 e il tuo punteggio lordo è 90, il tuo punteggio netto è 76 (90 meno 14).

Contrassegnare il segnapunti

Quando scrivi il tuo punteggio sulla scorecard, pubblichi il numero effettivo di colpi per buca. In stroke play, conti il ​​tuo punteggio e lo contrassegni nella casella appropriata. C'è una casella accanto a quella casella per il tuo handicap e poi un'altra casella per il tuo punteggio netto.

In match play, contrassegni il tuo punteggio lordo e poi puoi utilizzare un'altra linea sul segnapunti per indicare il tuo punteggio netto. Molti golfisti accaniti calcolano il punteggio netto nella loro testa e segnano semplicemente il risultato della partita per ogni buca: una vittoria, una sconfitta o un pareggio. Il vincitore assoluto è il giocatore che vince il maggior numero di buche.