Un elenco delle lettere di Warren Buffett agli azionisti

Le lettere di Warren Buffett agli azionisti di Berkshire Hathaway, la sua holding (una società progettata per possedere azioni di altre società), sono considerate uno degli organi di lavoro più importanti e informativi mai scritti nel mondo degli affari e degli investimenti.

Queste lettere sono assolutamente da leggere se vuoi essere coinvolto negli investimenti o nella gestione aziendale. Tracciano lo sviluppo dell'azienda di Buffett da un'attività relativamente piccola di importanza limitata, alla sua evoluzione in una delle principali società al mondo con proprietà in quasi tutti i settori dell'economia globale.

Nel caso in cui ti aspetti che le lettere degli azionisti non contengano altro che numeri e testo asciutto e analitico, sarai piacevolmente sorpreso di scoprire che Buffett ha scritto le sue lettere con una buona dose di umorismo, linguaggio semplice, battute e aneddoti utili. Discute il suo famoso approccio all'acquisto di azioni che è più incentrato sul buon senso e sugli investimenti di base basati sul valore piuttosto che su qualsiasi approccio complesso o eccessivamente analitico.

Contenuto delle lettere agli azionisti di berkshire hathaway

Buffett ha assunto la presidenza di Berkshire Hathaway nel 1965 quando aveva 35 anni. Le sue lettere agli azionisti tra quel periodo e il 1976 erano in gran parte riassunti statistici dei risultati operativi delle fabbriche tessili. Il leggendario investitore non aveva ancora completamente iniziato a trasformare l'impresa nella sua attuale forma conglomerata.

Gli argomenti trattati nelle lettere agli azionisti di Warren Buffett dal 1976 includono la filosofia di investimento, la gestione del portafoglio, la governance aziendale, la diversificazione e i limiti dei principi contabili generalmente accettati (GAAP). Le lettere parlano anche dell'impiego di capitale incrementale, della selezione di manager aziendali e delle politiche di remunerazione. Sono inclusi anche riacquisti di azioni, stock option, fusioni e acquisizioni e aspetti economici del settore assicurativo.

Se è utile per un imprenditore o un investitore, molto probabilmente lo troverai in una delle lettere di Buffett.

Versioni cartacee e digitali

Molte persone hanno voluto leggere queste lettere e assorbire la loro preziosa conoscenza. A tal fine, un compendio del cinquantesimo anniversario di tutte le lettere inedite agli azionisti di Buffett è stato compilato dall'amico ed editore di Buffett Max Olson e pubblicato come libro nel 2014.

Da allora Olson ha aggiornato il progetto delle lettere agli azionisti con edizioni cartacee e digitali. Il libro racchiude un bel pugno, contenente il testo di oltre 50 anni di saggezza di Buffett. Il libro contiene grafici e figure extra non inclusi nelle lettere originali, sebbene gli investitori principianti potrebbero voler saltare quelli e andare direttamente per i consigli più pratici e filosofici.

Gli investitori più esperti dovrebbero fermarsi ed esaminare questi grafici e cifre, poiché raccontano una storia affascinante sulla crescita di un'azienda, di un uomo d'affari e dell'economia in generale. Sebbene siano stati scritti molti libri e articoli su Buffett e le sue strategie, non c'è modo migliore per imparare il modo in cui pensa che ascoltarlo direttamente.

Dove accedere ai testi originali

Se cercare di affrontare l'intero libro di oltre 750 pagine sembra una lettura ambiziosa, accedi ai testi originali dal sito Web di Berkshire Hathaway, dove puoi scegliere e scegliere gli anni in cui sei più interessato.

Mentre il libro copre l'intero mandato di Buffett come presidente, a partire dal 1965, il sito web contiene tutte le lettere degli azionisti a partire dal 1977 (e dal 1977 al 2003 sono archiviate in formato HTML, mentre dal 2004 al 2017 sono disponibili in formato Adobe PDF). Le lettere non sono per i deboli di cuore - la maggior parte media circa 30 pagine, ma sono brillanti e perspicaci, e semplicemente una buona lettura se sei interessato a imparare da uno degli investitori privati ​​di maggior successo nella storia.