Un elenco dei migliori film di corse di cavalli di tutti i tempi

Creare un elenco del meglio di qualsiasi cosa è sempre oggetto di dibattito, aperto a preferenze e opinioni personali. Che tu ami i film classici, le corse o semplicemente gli equini in generale, mettiti comodo, mettiti comodo e goditi molti di questi classici. Anche tenere a portata di mano una scatola di fazzoletti potrebbe non essere una cattiva idea. 

Non è fieno

Se ami i vecchi film di Abbott e Costello, questo è per te. Bud interpreta Grover Mockridge e Lou interpreta Wilber Hoolihan, una coppia di improbabili eroi che vengono in soccorso quando un cavallo da corsa si abbuffa di caramelle e si alza le gambe. Sostituiscono il corridore con una suoneria che, a loro insaputa, è in realtà un campione chiamato "Biscotto al tè". Non vorrai perderti Lou Costello che sale a bordo come fantino per tentare di guidare Tea Biscuit a casa. 

Il film uscì nel 1943 ed è in realtà un remake di un racconto di Damon Runyon ricordato per la prima volta nel film del 1935, "Princess O'Hara". Stai all'erta per una vista della Saratoga degli anni '1940 e del vecchio Grand Union Hotel. Il film è divertente e triste a turno, un giro da non perdere. 

Kentucky 

Un altro vecchio ma buono, "Kentucky" si apre con una scena della Guerra Civile che non è certamente per i deboli di cuore. Pubblicato nel 1938, è interpretato da Walter Brennan che ha vinto un Academy Award per il suo ruolo. Anche Loretta Young e Richard Greene hanno recitato nel film. È una storia d'amore, ma l'azione di corsa è di altissimo livello e non deve essere trascurata. Il film include una clip autentica di Eddie Arcaro che torna a casa a bordo di Lawrin per la sua prima vittoria nel derby, oltre a filmati di Gallant Fox e Man o 'War. 

L'uccisione 

Due parole dicono molto su questo film: Stanley Kubrick. Ha diretto e scritto la sceneggiatura nel 1956. Pensa a una trama di rapina crudele, hardcore, al limite del tuo posto che coinvolge una pista, un ex detenuto e, ovviamente, una donna. La trama si svolge in un modo unico ai suoi tempi con una sequenza temporale non cronologica, quindi stai all'erta. Nel classico stile Kubrick, non c'è un bravo ragazzo in buona fede, ma ci sono alcune scene in cui vorrai battere una mano sugli occhi. 

Phar lap 

Blood-Horse dice: "Se c'è qualcosa di lontanamente vicino a un impeccabile film di corse di cavalli, è proprio questo". Potrebbe anche essere il più vicino a "basato su una storia vera" come qualsiasi film è arrivato da secoli. Racconta la misteriosa morte del fenomenale cavallo da corsa australiano Phar Lap nel 1932, forse per avvelenamento per mano della mafia perché il suo record di vittorie stava notevolmente distorcendo i ricavi del gioco d'azzardo. Il film cattura perfettamente il legame tra il conduttore e il cavallo e sì, avrai bisogno di quei tessuti. Pubblicato nel 1983, questo film è un classico da non perdere per ogni appassionato di corse. 

Segreteria 

Nessun elenco può essere completo senza menzionare Big Red. Il film che commemora la vita del campione è uscito nel 2010. Diane Lane interpreta Penny Chenery, che sapeva, anche prima della sua nascita, che l'allevamento di Secretariat era da morire. Chenery si scontra con coetanei maschi come il proprietario di Sham, l'arcinemico di Secretariat, con la forza del suo istinto. Il film include filmati reali del gioco mai ripetuto di Secretariat al Belmont Stakes di 31 lunghezze per prendere la Triple Crown nel 1973. 

Il cerchio del vincitore 

Questo ha la reputazione di essere arido perché è parzialmente consegnato sotto forma di una narrazione, ma cerca di superarlo. Man o 'War, Whirlaway, Gallant Fox, Phar Lap e Seabiscuit fanno tutte le loro apparizioni nel film. Pubblicato nel 1949, segue la storia di un puledro recalcitrante - abbastanza problematico da passare le stagioni venduto da proprietario a proprietario - che tuttavia cresce fino a eccellere sul circuito di Santa Anita. Il film fa la nostra lista per tutti i filmati reali di quelle leggende delle corse.