Trovare anime adatte all’età per i bambini

Se i tuoi figli parlano di cosplay - travestirsi da personaggi di fantasia - e guardare programmi con nomi come "Bleach", "Naruto" e "Peach Girl", non sei solo. L'anime è una delle forme più popolari di intrattenimento televisivo per bambini, ma potresti chiederti se l'anime è appropriato per loro.

Non tutti gli anime lo sono. Tuttavia, l'anime è l'equivalente giapponese dei cartoni animati, quindi se i tuoi figli stanno guardando i loro programmi di anime preferiti su stazioni come Cartoon Network e Nickelodeon, è probabile che stiano bene. A differenza dei cartoni animati americani, tuttavia, gli anime hanno un ampio seguito, con serie e film realizzati per un pubblico di tutte le età, inclusi alcuni marcati "solo un pubblico maturo". 

Molto anime è appropriato

Non tutti gli spettacoli di anime sono pieni di nudità e violenza. Molti anime sono appropriati indipendentemente dall'età dei tuoi figli. Per essere sicuro che vedano solo le cose che vuoi che vedano, guarda alcuni episodi con loro. La maggior parte di ciò che accade durante il giorno e nelle prime ore della sera è stata modificata pensando ai più giovani, omettendo contenuti sessualmente espliciti e graficamente violenti.

Alcuni buoni includono "Case Closed", "Avatar: The Last Airbender", "Pokemon", "Cardcaptor Sakura", "Tenchi Muyo!", "Yu-Gi-Oh!" E i film dello Studio Ghibli come " La Città Incantata. " Per i bambini più grandi, diciamo dai 12 anni in su, "Naruto", "Fullmetal Alchemist", "Dragon Ball Z" e "Yu Yu Hakusho" vanno bene.

Gli spettacoli di anime hanno classificazioni per età come film e DVD, quindi è facile scegliere spettacoli appropriati. Tieni presente che le differenze culturali tra America e Giappone compaiono negli anime, vale a dire contenuti sessuali e la morte occasionale di un "bravo ragazzo".

L'anime riflette le differenze culturali

Non tutti gli anime hanno un lieto fine. Alcuni personaggi muoiono e alcuni cattivi vincono. La cultura giapponese non evita la morte, ma le raffigurazioni della morte possono aiutare i bambini a comprendere la perdita. Assicurati che i programmi che guardano i tuoi figli non implichino violenza esplicita o abbiano valutazioni troppo mature per loro.

Un genere di anime popolare è l'azione e l'avventura, che spesso rientra nella categoria "anime da battaglia". Questo prevede una notevole quantità di combattimenti, di solito con le arti marziali, ei personaggi possono finire sanguinanti e contusi. Di solito si riprendono, ma controlla la sinossi della trama se tuo figlio sta entrando in un anime di battaglia di lunga durata.

Inoltre, i giapponesi sono più rilassati riguardo alla nudità e ai contenuti suggestivi, che potresti vedere negli spettacoli con valutazioni PG. Molti personaggi femminili hanno tratti esagerati e indossano abiti semi-sexy, a seconda del rating, ma una ragazza con un abito da marinaio corto non rende la serie suggestiva. "Sailor Moon" è uno spettacolo anime a misura di bambino ei personaggi principali indossano abiti da marinaio perché quella è la loro uniforme scolastica.

Molti hanno lezioni morali

La maggior parte degli spettacoli di anime, specialmente quelli creati per i bambini, tendono ad avere lezioni morali sottostanti su questioni come il bullismo, sentirsi isolati e credere in se stessi. Anime dà a tuo figlio l'opportunità di vedere il mondo da una prospettiva di cultura diversa. Molti adulti che sono cresciuti negli anni '1990 sono cresciuti in spettacoli come "Pokemon" e "Yu-Gi-Oh!" che ha insegnato lezioni sull'amicizia, l'onestà, la lealtà, la fiducia e la gestione delle avversità.