Tipi di rough sui campi da golf

"Ruvida" si riferisce alle aree di un campo da golf al di fuori dei fairway che generalmente presentano erba più alta e più spessa o vegetazione a crescita naturale (non curata e non falciata).

Ruvido su un campo da golf ha un paio di scopi:

  • Incornicia il fairway e, quindi, definisce i corridoi di gioco previsti;
  • Most rough è progettato per essere punitivo nei confronti dei giocatori che mancano i fairway. (Il rough corto, solo un po 'più alto dell'altezza del fairway, di solito non lo è. Ma il rough più profondo interferisce con il contatto pulito con la palla, o può anche rendere difficile districare la pallina da golf.)

Il grezzo può variare in altezza e spessore a seconda della sua posizione sul percorso e spesso si trova intorno a bunker e green (chiamati "collari" o "grembiuli" in quei luoghi) oltre che all'esterno dei fairway.

Tipi di rough sui campi da golf

Alcuni campi da golf tagliano il rough a varie altezze, tagliandolo più in basso proprio accanto al fairway, ma tagliandolo più in alto più ci si allontana dal fairway. Questo si chiama "rough graduato" e il punto è ovvio: per rendere il rough più punitivo più il giocatore perde il fairway.

Il "primo taglio di rough" è un termine applicato al rough appena fuori dal fairway che è più alto del fairway ma inferiore al "secondo taglio di rough". Hai indovinato: il "secondo taglio di grezzo" è la roba davvero spessa.

La maggior parte dei corsi di alto livello utilizza un "primo taglio" e un "secondo taglio"; molti altri campi da golf hanno semplicemente una varietà di rough in tutto il corso.

Tuttavia, il rough non è presente su tutti i campi da golf. Alcuni corsi di alto livello scelgono di manicure uno, altezza del manto erboso uniforme attraverso il green. È più costoso farlo perché richiede più falciatura. Nel frattempo, alcuni corsi all'estremità inferiore della scala, dove i soldi per le attività di manutenzione sono più difficili da trovare, non risolveranno affatto. Se alcuni crescono, un tale corso ha un aspetto approssimativo; se nessuno cresce, non ruvido.

Lo sviluppo del rough nel golf

Nei primi giorni dei campi da golf, sui collegamenti della Scozia, i campi da golf mancavano di fairway definiti e rough. Dopo tutto, non c'erano falciatrici meccaniche. Il manto erboso dei vecchi collegamenti è stato tagliato in modo naturale: dalle creature (pecore e capre, soprattutto, nel caso dei campi da golf) che rosicchiano.

Quando i metodi di falciatura meccanica sono progrediti, ciò ha dato ai campi da golf la possibilità di iniziare a scolpire i loro tappeti erbosi in modi pianificati e modellati. E questo ha dato agli architetti dei campi da golf la capacità di progettare grezzi, o anche diverse altezze di grezzo; e ai sovrintendenti dei campi da golf e ai greenkeeper la capacità di realizzare tali intenzioni progettuali.

La maggior parte dei campi da golf destinati al gioco pubblico da giocatori di vari livelli di abilità cercano di non lasciare che il loro ruvido sfugga al controllo - un'erba alta mezzo pollice o un pollice, al massimo. Qualsiasi ruvido più alto di un pollice (specialmente se viene utilizzato un tappeto erboso a crescita spessa o grossolana) inizia a diventare piuttosto punitivo. E il duro punitivo è un distintivo d'onore in alcuni campi da golf e in alcuni tornei. Lo US Open è famoso per la crescita del rough sui suoi percorsi ospitanti, a volte fino a tre pollici o più a pochi metri dal fairway.

Altri termini per ruvido

Ci sono una sfilza di termini gergali che i giocatori di golf usano per ruvido: erba alta, erba alta, spinaci, erbacce, fieno, roba spessa, roba alta, cavolo, broccoli, giungla e molti altri. Compresi alcuni che non possiamo stampare qui. (I giocatori di golf odiano l'eccesso!)