Suggerimenti per insegnare ai bambini a disegnare

Diffidando di inibire la loro creatività, tendiamo a evitare di insegnare ai bambini a disegnare. Ma stanno ricevendo input da tutto ciò che li circonda e molti vogliono imparare a disegnare. Perché lasciarli annaspare quando possiamo fornire modelli positivi?

Fasi di sviluppo: dovremmo interferire?

Come affrontiamo l'insegnamento del disegno ai bambini? Dipende dallo stadio di sviluppo in cui si trovano e, naturalmente, ogni bambino è diverso.

  • Un primo linguaggio visivo: Dai libri illustrati, i bambini imparano che le forme hanno nomi e rappresentano oggetti. Cominciano a etichettare forme familiari trovate nei loro scarabocchi, quindi iniziano a utilizzare forme semplici per costruire oggetti semplici, in particolare volti.
  • Il sistema visivo si espande: Man mano che i bambini crescono, aggiungono dettagli e complessità ai loro disegni. Le facce si attaccano ai corpi e trovano il modo di rappresentare più oggetti. Intorno all'età di 5 anni, a seconda del bambino, emerge un senso del modello, con case, alberi e famiglie che raccontano storie familiari e la biblioteca dei simboli fa bene il suo lavoro.
  • Scoperta dei limiti: I problemi iniziano a circa 10 anni quando la realtà e le apparenze diventano importanti. Il razzo che decolla o il bel vestito o il cavallo non sembrano a posto: il linguaggio simbolico non funziona più. Alcuni bambini diventano ossessionati dal disegnare dettagli fini in questa fase. Alcuni tenteranno di farlo bene e molti si arrenderanno disgustati.

I disegni rappresentano l'esperienza del mondo del bambino. Dobbiamo stare attenti a non invalidare questo dal modo in cui rispondiamo.

Le risposte inappropriate possono includere:

  • Imporre le nostre narrazioni - le nostre storie o idee - sul disegno, per esempio, "Oh, è un bel cane. Oh, è un cavallo? Beh, sembra un cane ...".
  • Critica della mancanza di realismo o aspettative irrealistiche. Hai notato come ci aspettiamo sempre che i bambini traggano dalla memoria anche cose con cui potrebbero non avere familiarità?
  • Per i bambini più grandi, critica del realismo. Potremmo etichettare i loro goffi tentativi di dettagli realistici come "rigidità" e lamentarci della perdita dell'ingenuità infantile.

Naturalmente, temiamo di poter inibire la creatività naturale di un bambino, ma è importante ricordare che se ai bambini non viene insegnato a disegnare, la loro creatività morirà di morte naturale.

Le abilità artistiche - disegnare, dipingere, scolpire ciò che vedi - possono e devono essere insegnate ai bambini. Devi conoscere le regole prima di poterle infrangere: nessuno ti suggerirebbe di suonare ottima musica senza anni di lezioni di musica. Tuttavia, in qualche modo non applicano la stessa logica all'arte.

Come aiuti un bambino a imparare a disegnare?

Innanzitutto, impara a disegnare per te stesso. La differenza tra disegnare una casa quadrata con 4 finestre quadrate e un camino e disegnare la forma "reale" di una casa è un immenso salto di comprensione. Imparare a disegnare significa molto più vedere che lasciare segni sulla carta.

Questo è essenziale: per insegnare a tuo figlio a vedere in questo modo, devi prima impararlo da solo.

  • Fai qualche lezione per principianti tu stesso o partecipa a un corso di disegno presso il centro d'arte locale.
  • Leggi "Disegnare sul lato destro del cervello" di Betty Edward. 

Devi capire come un artista vede il mondo per promuovere questa visione nel tuo bambino.

Non aspettarti risultati immediati. Il processo di apprendimento del disegno è lungo e spesso si misura in anni, a seconda delle capacità motorie e dello sviluppo cognitivo del bambino. Spingere un bambino troppo in fretta provocherà solo infelicità per tutti gli interessati. La cura delicata permetterà al loro talento naturale di sbocciare.

Impara ad ascoltare. Quando guardi o fai arte con i bambini, sii sempre positivo. Quando si guida il loro disegno, evitare di correggere gli "errori", ma piuttosto offrire suggerimenti all'inizio della sessione.

Nelle vite costantemente controllate dagli adulti, l'arte è un'area di vera libertà per i bambini, quindi fai attenzione a offrire possibilità piuttosto che imporre regole. Lasciati guidare dal loro interesse e dalla loro capacità. Quando un bambino è felice dei suoi sforzi, condividi il suo piacere. Se il bambino ritiene che il disegno non abbia successo, discutere il motivo per cui non raggiunge i propri obiettivi e trovare alcuni aspetti positivi da lodare e cose da cui imparare.

Punti di discussione (a seconda dell'età):

  • Come ti senti riguardo alla tua foto?
  • Cosa ti piace di questo colore?
  • Parlami di queste forme.
  • Mi piacciono queste linee a zig-zag / swirly.
  • Ti piace usare il pennello grande / piccolo?
  • Questi colori sono così luminosi / profondi.
  • Questo modello è interessante.
  • Il tuo disegno mi ricorda ... che ho visto nella galleria.
  • Che ottima attenzione ai dettagli.
  • Hai osservato bene il soggetto.
  • Questo è un approccio molto creativo.

Impara l'arte con i tuoi figli

I bambini imparano a disegnare nello stesso modo in cui imparano a parlare (e in seguito a scrivere): copiando. I simboli che usiamo per le idee, siano essi suoni, segni scritti o pittorici, sono generalmente quelli appresi. Il mondo che ci circonda - la famiglia, il nostro ambiente, i media - tutti forniscono input.

Disegnare con i bambini li aiuta a scoprire che le forme possono avere un significato e, cosa più importante, che possono creare loro stessi forme significative.

Bambini piccoli: disegno del modello

Disegnare con neonati e bambini piccoli è molto divertente. Inizia con forme semplici e dai loro un nome. Riconosceranno molti dai loro libri illustrati.

Disegna facce semplici. Mentre disegni, spiega cosa stai facendo: un sorriso felice, una faccia triste, capelli ricci, questo ha gli orecchini. Disegna alberi, fiori, erba, una casa, animali.

Incoraggia i più piccoli a partecipare, a fare da soli o ad aggiungere dettagli. Assegna un nome ai colori L oltre alle primarie, cerca matite o penne in colori come ocra, magenta, turchese e vermiglio.

Non scusarti mai per la tua mancanza di talento: il tuo piccolo pensa che tu sia un genio.

Bambini in età prescolare: ampliamento del vocabolario

Puoi ampliare il vocabolario dei simboli visivi di tuo figlio proprio come fai con la parola scritta, "leggendoli" e "scrivendoli".

Quando iniziano a disegnare, chiedi a tuo figlio cosa stanno raffigurando. Puoi offrire suggerimenti gentili mentre vanno, ma non essere insistente: stai semplicemente offrendo delle possibilità. Un cavallo ... quante gambe ha? Quattro? Chi sta cavalcando il cavallo? Hanno una sella?

Se richiesto, potresti offrire un suggerimento per una linea che aiuti a rappresentare una forma non familiare. Come disegno una sella? Forse una linea curva, come questa? Come possiamo mostrare il movimento? Prova a fare segni veloci ed energici. Segni lenti e ondulati per l'acqua ... ricorda che l'arte riguarda il sentire oltre che vedere.

Proprio come ai genitori viene chiesto di modellare la scrittura per i bambini delle scuole, puoi anche modellare il disegno. A questa età, le tue capacità non sono un problema.

Quando passi un po 'di tempo a disegnare insieme a tuo figlio, a fotografare cose della tua vita - cosa fai al lavoro, una visita al supermercato, un viaggio speciale, come ti sei sentito riguardo a qualcosa di importante - stai modellando sia il segno reale- fare del disegno e il valore del disegno come mezzo di espressione.

Età scolare: pronto a sviluppare competenze

Quando un bambino inizia a interessarsi alla creazione di immagini complesse, ha un buon controllo motorio (disegnando forme accurate) ed esprime il desiderio di disegnare come appaiono le cose, allora è pronto per iniziare a imparare a disegnare in modo realistico.

È importante ricordare che il realismo è solo un aspetto dell'espressione artistica. Gli sforzi in quest'area dovrebbero essere bilanciati incoraggiando la creazione di segni espressivi, la sperimentazione con il colore e l'esposizione all'arte non rappresentativa.

Utilizza tutorial online e libri di disegno per fare esercizi pratici di disegno, divertendoti. Consenti a tuo figlio di concentrarsi sui suoi interessi - cavalli, personaggi dei cartoni animati, fate - piuttosto che sui rigidi esercizi tradizionali.