Sfatare il mito su un 28 ° emendamento proposto

Nel 2009, una catena di messaggi di posta elettronica e di messaggi di testo è diventata virale, condividendo informazioni errate, citando un 28 ° emendamento proposto alla Costituzione degli Stati Uniti, vale a dire: "Il Congresso non farà alcuna legge che si applichi ai cittadini degli Stati Uniti che non si applichi allo stesso modo a Senatori e / o Rappresentanti ".

Ecco un esempio di email inviato da B. Peterson:

Oggetto: 28 ° emendamento!
Per troppo tempo siamo stati troppo compiacenti riguardo al funzionamento del Congresso. Molti cittadini non avevano idea che i membri del Congresso potessero andare in pensione con la stessa paga dopo un solo mandato, che non pagassero alla previdenza sociale, che si fossero espressamente esentati da molte delle leggi che hanno approvato (come essere esenti da qualsiasi paura di perseguimento penale per molestie sessuali) mentre i normali cittadini devono vivere secondo quelle leggi. L'ultima è quella di esonerarsi dalla Riforma Sanitaria che si sta prendendo in considerazione ... in tutte le sue forme. In qualche modo, non sembra logico. Non abbiamo un'élite al di sopra della legge. Non mi interessa davvero se sono democratici, repubblicani, indipendenti o altro. L'egoismo deve finire.
Questo è un buon modo per farlo. È un'idea il cui tempo è arrivato. 28 ° emendamento proposto alla Costituzione degli Stati Uniti:
"Il Congresso non farà alcuna legge che si applichi ai cittadini degli Stati Uniti che non si applichi allo stesso modo a Senatori e Rappresentanti; e, il Congresso non farà alcuna legge che si applichi ai Senatori e Rappresentanti che non si applichi allo stesso modo ai cittadini del Stati Uniti".
Ogni persona contatta un minimo di venti persone nel proprio elenco di indirizzi, a sua volta chiede a ciascuna di esse di fare lo stesso. Poi, tra tre giorni, tutte le persone negli Stati Uniti d'America riceveranno il Messaggio. Questa è una proposta che dovrebbe davvero essere approvata.

Analizzando il 28 ° emendamento

Mentre l'idea di un 28 ° emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti può effettivamente essere uno "il cui momento è giunto", e c'è una verità storica nell'affermazione che il Congresso a volte si è esentato dalle leggi che si applicano al resto di noi, l'argomento delineato sopra si basa in gran parte su informazioni inesatte e obsolete.

Sin dall'approvazione del Congressional Accountability Act nel 1995, il Congresso è stato responsabile degli stessi diritti civili e delle stesse norme sul lavoro che riguardano le imprese private. Altre presunte disparità, come quelle che hanno a che fare con le disposizioni pensionistiche del Congresso e la copertura sanitaria, sono anch'esse travisate.

Pensionamento congressuale e previdenza sociale

È falso che i membri del Congresso possano ritirarsi dopo un solo mandato con la retribuzione piena e falso che non paghino alla previdenza sociale. I membri eletti dopo il 1983 partecipano al sistema pensionistico federale dei dipendenti. I membri eletti prima del 1983 partecipano al vecchio programma di pensionamento della funzione pubblica. In entrambi i casi, contribuiscono ai piani a un tasso leggermente superiore rispetto ai normali dipendenti federali. L'importo che i membri del Congresso ricevono al momento del pensionamento dipende dalla loro età, durata del servizio governativo e dalla configurazione del loro piano. Tutti i membri del Congresso pagano la previdenza sociale.

Immunità del Congresso dall'accusa per molestie sessuali

C'era una volta, i membri del Congresso erano esentati da molte delle norme sull'occupazione e sui diritti civili in base alle quali operano le imprese private, ma non più, grazie al Congressional Accountability Act del 1995. La sezione 201 include divieti contro la discriminazione basata su razza, colore, religione, sesso o origine nazionale, nonché molestie sessuali e di altro tipo sul posto di lavoro.

Copertura sanitaria del Congresso

È falso che il Congresso si sia esonerato dalle disposizioni dei vari progetti di legge di riforma sanitaria introdotti alla Camera e al Senato nel 2009. Secondo un'analisi di FactCheck.org:

"I membri del Congresso sono soggetti al mandato della legislazione per avere un'assicurazione, e i piani a loro disposizione devono soddisfare gli stessi standard di benefici minimi che altri piani assicurativi dovranno soddisfare".

Secondo un nuovo regolamento proposto nell'agosto 2013, il governo federale continuerà a sovvenzionare i premi dei membri del Congresso e dei loro dipendenti dopo il passaggio a piani di assicurazione sanitaria acquistati tramite la borsa ACA.

fonti

  • Congressional Accountability Act del 1995, Office of Compliance (governo degli Stati Uniti)
  • Congresso esente dalla legge sulla salute? FactCheck.org, 20 gennaio 2010