Segni che sei pronto per avere un bambino

A meno che tu non abbia già deciso che tu e il tuo coniuge preferite un matrimonio senza figli, probabilmente arriverà un momento in cui voi due vi chiederete ad alta voce se siete pronti per avere un bambino. Decidere di avere un bambino può essere una decisione difficile, e non va bene per tutti. Mentre stai cercando di capire se sei pronto per avere un bambino, dovresti prestare attenzione a qualsiasi indicazione che potresti essere pronto per la genitorialità. Ecco alcuni segnali che indicano che sei pronto per avere un bambino.

Baby lussuria

Non puoi tenere gli occhi lontani dai bambini o dalle donne incinte. Ogni volta che passi accanto a un bambino paffuto tra le braccia della mamma, non puoi fare a meno di sorridere. Potresti anche essere una di quelle persone che deve pizzicare le guance o spazzolare una di quelle piccole mani. Se il bambino appartiene a un familiare o un amico, potresti trovarti a desiderare di tenerlo costantemente stretto e coccolarlo. Un soffio di quel nuovo odore di bambino e ti ritrovi innamorato.

Finanze fortunate

I bambini costano molto denaro. Se non hai la pasta, dovresti rimandare di avere un bambino. Non devi essere un Rockefeller. Ma non dovresti essere in debito o sopravvivere a malapena di mese in mese. Dai uno sguardo onesto alle tue finanze. Guarda il costo di pannolini, latte artificiale, vestiti per bambini, assicurazione sanitaria quando aggiungi una persona a carico, ecc. Sarai in grado di oscillare? Che tipo di tensione metterà sul tuo portafoglio? Se non puoi permettertelo, ci sono cose che puoi fare per risparmiare di più o guadagnare di più? Se è così, inizia a pianificare su quello.

Prendersi cura

Anche se il denaro è necessario, ti porterà solo lontano. Devi anche essere un custode. Il tuo bambino avrà bisogno di una supervisione 24 ore su XNUMX, XNUMX giorni su XNUMX per un bel po 'di tempo. E anche se il tuo fascio di gioia inizierà a una dimensione ragionevole, lui o lei vorrà essere tenuto in braccio, probabilmente molto. Anche se farai tesoro di ogni coccola e abbraccio, portare il bambino sarà un duro lavoro. Nel frattempo, dovrai cambiare i pannolini e, a volte, i vestiti, che dovranno anche essere lavati. Se stai allattando al seno, dovrai prestare particolare attenzione alla tua dieta e all'assunzione di acqua. Se stai allattando con il biberon, dovrai disinfettare i biberon. Non importa cosa avrai più lavoro di quanto tu abbia mai conosciuto. Devi essere fisicamente capace e disponibile. E devi pianificare la custodia se devi tornare al lavoro dopo la nascita del bambino.

Fortunato in amore

Essere sposati non è abbastanza. Il tuo matrimonio dovrebbe essere stabile e in regola. Voi due avreste già dovuto prendere il tempo necessario - qualunque cosa significhi per voi - per godervi la fase della luna di miele e abituarvi alla vita da coppia sposata. Le coppie che litigano sempre o non sono sicure del loro futuro insieme dovrebbero evitare di portare un bambino in famiglia. Alcune persone pensano erroneamente che avere un bambino risolverà tutti i loro problemi. In realtà, un bambino li ingrandisce. E il bambino povero e innocente è alla fine la vittima. Quindi, rifletti onestamente sullo stato del tuo matrimonio prima di fare il salto.

Felice e sano

Entrambi dovete essere sani, soprattutto la donna che porterà il bambino. Potresti voler fare dei controlli per assicurarti che tutte le tue parti siano in ordine e investire in kit di ovulazione per pianificare meglio i tuoi tentativi di concepimento. Alcune coppie potrebbero persino sottoporsi a test genetici per determinare se i loro figli sarebbero vulnerabili a determinate malattie genetiche. Naturalmente, le donne dovrebbero iniziare a prendere vitamine prenatali non appena decidono di iniziare a provare a concepire.

Sacrifici, sacrifici

Dimentica quei lunghi bagni caldi, i bar con i tuoi amici o le dormite il sabato. Quei giorni finiscono quando arriva il bambino. Dovrai fare enormi sacrifici e il tuo stile di vita cambierà drasticamente. Almeno per un po 'sarai casalingo. E dovrai rendere tuo figlio la tua priorità numero uno, il che significa che le tue esigenze potrebbero diventare secondarie. Inoltre, le donne devono essere disposte a superare nove mesi di gravidanza, travaglio, parto e guarigione. Devi essere disposto a rinunciare a molto. La buona notizia è che ci sono anche dei professionisti, come l'amore e la gioia che i bambini portano nelle famiglie.

Il discorso

Tu e il tuo coniuge dovreste discutere i vostri pensieri sull'argomento di avere un bambino. E dovreste essere entrambi sulla stessa pagina o disposti a considerare la posizione dell'altra persona. Entrambi dovete desiderare il bambino ed essere disposti a mettervi al lavoro durante la gravidanza, il travaglio e il parto e, naturalmente, la crescita del bambino. La genitorialità non è per i deboli di cuore ed entrambi dovete essere impegnati nell'idea.