Scegli la pompa della piscina della misura giusta

A nessuno piace uscire nel proprio cortile e trovare una piscina verde, o no? In questo caso, non stiamo parlando di lasciare letteralmente verde l'acqua della tua piscina. Invece, stiamo parlando di creare una piscina allettante che sia facile per l'ambiente e anche per il tuo budget. Armato di poche informazioni, puoi risparmiare denaro sulla bolletta mensile, semplificare la manutenzione della piscina e l'acqua della tua piscina non sarà mai migliore!

Tuttavia, prima di iniziare la trasformazione ci sono alcuni termini e concetti da comprendere. L'obiettivo generale del sistema di circolazione della piscina è far circolare l'acqua attraverso il sistema di filtraggio della piscina, dove vengono rimossi sporco e detriti e l'acqua viene disinfettata e restituita alla piscina, pulita e invitante. Il cuore del sistema è la pompa della piscina. Uno standard nazionale americano, lo standard ANSI / APSP-5 per piscine interrate residenziali, fornisce linee guida per mantenere un'adeguata pulizia dell'acqua. In esso, troviamo che un "turnover" è la quantità di tempo necessaria per spostare un volume d'acqua, uguale alle dimensioni della vostra piscina, attraverso il processo di filtrazione e igienizzazione una volta.

Di quanta pompa ho bisogno?

Se il volume della tua piscina è di 15,000 galloni, un fatturato sarebbe pari a 15,000 galloni. Questo turnover è richiesto ogni 12 ore o due volte al giorno. Le pompe, d'altra parte, usano una descrizione leggermente diversa di "galloni al minuto" o GPM. Pensa a questo un po 'come le miglia per gallone (MPG) citate come distanza in miglia del gas sulla tua auto. Il nostro obiettivo è raggiungere o superare il nostro fatturato minimo richiesto e utilizzare la minor quantità di energia per farlo.

Ecco il problema: la maggior parte delle piscine sono progettate per vendere, non per funzionare. È diventato molto popolare "vendere a potenza" o quanto è potente una pompa dell'acqua per piscina, non quanto sia efficiente. Molti costruttori di piscine vendono abitualmente contro la concorrenza citando una pompa "più grande" come "aggiornamento gratuito". Di conseguenza, la stragrande maggioranza delle piscine ha pompe molto sovradimensionate. Le pompe dell'acqua da 1, 1.5 e 2 cavalli sono molto comuni e, per le piscine di dimensioni medie, molto sovradimensionate.

Le pompe sovradimensionate sono diventate un problema tale che lo Stato della California (un grande stato di piscine), ha recentemente emanato una legge per controllare quanto grande di una pompa potrebbe essere collocata in una piscina. Anche se potrebbe non sembrare possibile, in realtà è meno costoso far funzionare la pompa dell'acqua della piscina 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, se si dispone della pompa corretta. A meno che non si disponga di una pompa a due velocità oa velocità variabile, è probabile che non sia possibile operare XNUMX ore su XNUMX. Il risparmio con una di queste pompe può essere così grande, potresti voler investire in una e sicuramente vorrai considerare se è il momento di sostituirla. Un altro vantaggio chiave di queste pompe: non puoi sentirle. Non solo risparmierai denaro, ma quando funzionano, semplicemente non fanno alcun rumore.

Calcolo delle esigenze della pompa dell'acqua della piscina

Ora è il momento per un po 'di aritmetica. Prendi la calcolatrice per capire di cosa hai bisogno per far circolare correttamente l'acqua della tua piscina e spremere la massima efficienza. Usando l'esempio seguente, sostituisci il volume della tua piscina e fai i conti:

Ricorda: Volume piscina (galloni) × 2 = galloni necessari al giorno per un turno di 12 ore

esempio:

  • Abbiamo una piscina che contiene 15,000 litri d'acqua.
  • 15,000 galloni × 2 fatturati / giorno = 30,000 galloni / giorno
  • Dobbiamo far circolare 30,000 galloni di acqua ogni 24 ore, ma ricorda, una pompa ha le specifiche di galloni al minuto (GPM)

Ora convertilo in GPM:

  • 30,000 galloni ÷ 24 ore = 1250 galloni / ora
  • 1250 galloni / ora ÷ 60 minuti = 20.8 galloni / minuto (GPM)

Una piscina da 15,000 galloni necessita di circa 20 GPM di uscita se vogliamo eseguirla 24 ore al giorno.

La maggior parte delle persone gestisce la piscina con un ciclo di 8 ore acceso / 16 ore spento (stagnante). Ciò significa che per la maggior parte della giornata l'acqua della piscina rimane lì, non circola. È durante questo periodo stagnante che accadono cose brutte:

  • Focolai di alghe
  • Accumulo di detriti
  • oscillazioni del pH

Non solo far funzionare la tua piscina 2 ore su XNUMX costa meno, ma sarà anche molto più facile da mantenere. Il motivo è che non lascerai più la piscina inattiva, dove esce da quella condizione di "acqua della piscina perfetta". Questo ti fa pensare a quella pompa potenziata da XNUMX HP che hai ricevuto durante la costruzione della tua piscina. Forse non era un buon affare, dopotutto!

Se sei nel mercato per una piscina, tienilo presente quando valuti le proposte. Il fattore più importante per qualsiasi pompa dell'acqua per piscina non è quanto costa acquistarla, ma quanto costerà possederla e farla funzionare. La scelta migliore sarà passare a una pompa a velocità variabile / multipla. Fa bene al tuo budget e fa bene all'ambiente.

Costi di esercizio della pompa della piscina

dimensioni della pompa GPM (varia con l'impianto idraulico) Costo / ora Costo / 24 ore Costo / 7 giorni Costo / 30 giorni Costo / Anno Costo / 8 ore al giorno per 1 anno
0.5 HP 40 $ 0.03 $ 0.72 $ 5.04 $ 21.60 $ 262.80 $ 87.60
1.0 HP 60 $ 0.06 $ 1.44 $ 10.08 $ 43.20 $ 525.60 $ 175.20
1.5 HP 68 $ 0.09 $ 2.16 $ 15.12 $ 64.80 $ 788.40 $ 262.80
2.0 HP 76 $ 0.12 $ 2.88 $ 20.16 $ 86.40 $ 1,051.20 $ 350.40
3.0 HP 85 $ 0.18 $ 4.32 $ 30.24 $ 129.60 $ 1,576.80 $ 525.60

Aggiornato dal Dr. John Mullen