Sbattere accidentalmente la pallina da golf fuori dal tee: cosa sta succedendo?

È una tradizione consolidata tra i gruppi di golf: gridare "questo è uno!" o "questo è un colpo!" ogni volta che un compagno di gioco, scodinzolando con l'autista sul tee, fa cadere accidentalmente la sua pallina da golf dal tee. Ma è un colpo battere accidentalmente o urtare la pallina da golf dal tee sull'area di partenza?

La risposta breve: No. Non conta come un colpo. Non ci sono nemmeno colpi di penalità.

Una pallina da golf su un tee non è ancora "in gioco"

Non conta come un colpo far cadere accidentalmente la palla dal tee, ma perché? Dopotutto, il giocatore è entrato in contatto con la pallina. Praticamente in ogni altro contesto, questo è un colpo o una penalità.

Ecco la spiegazione: una palla non è considerata in gioco fino a quando non è stato effettuato un colpo dall'area di partenza. Pertanto, quando la pallina da golf è ancora sul tee, non è ancora in gioco.

Un movimento della mazza, o mani tremanti, o qualsiasi mossa simile che si traduce in un urto della palla fuori dal tee con il tuo autista o altra mazza nel tee box non è un colpo. Nella definizione di un colpo, l'intento è la chiave: ricorda, uno swing è un colpo solo se è l'intento del giocatore di colpire la palla (questa è anche la domanda chiave per determinare se un soffio conta come un colpo).

Non c'è penalità, non conta come un colpo e la palla viene ripetuta e giocata.

Ricorda solo che questa spiegazione "non è un colpo perché la palla non è in gioco" si applica solo all'area di partenza. Dopo aver effettuato un colpo alla palla, la palla è "in gioco". Una volta che una palla è in gioco su una buca, il contatto accidentale con essa di solito comporta una penalità. Vedi "Qual è la sentenza quando colpisci accidentalmente la palla con uno swing di pratica?"

Scenario peggiore: quando sbattere la palla fuori dal tee comporta una penalità

Tieni presente che non l'abbiamo mai visto accadere né ne abbiamo sentito parlare. Ma solo per divertimento, immaginiamo uno scenario in cui far cadere accidentalmente una palla dal tee sull'area di partenza aggiungerebbe un colpo al tuo punteggio:

  • Affronti la palla, fai uno strappo potente e guardi in basso per vedere la palla che rimane intatta sul tee. Il tuo intento era quello di colpire la palla, quindi anche se hai sbagliato, conta come un colpo.
  • Poiché hai eseguito un colpo, la palla è ora in gioco, anche se è ancora sul tee.
  • Quindi affronti la palla una seconda volta e, agitando la mazza, fai cadere la palla dal tee. Indovina un po ': ora conta come un colpo secondo la Regola 9.4. Poiché la palla era in gioco, devi assegnare un colpo di penalità per aver toccato una palla ferma con la tua attrezzatura.

Se ti capita questo scenario, ti consigliamo vivamente di iniziare a giocare a tennis. O semplicemente ridici su e continua a dondolare.