Risposte a domande imbarazzanti su tatuaggi e piercing

Ci sono alcune domande su come farsi un tatuaggio o un piercing che sono difficili, persino imbarazzanti, da porre. Ma ciò non significa che non siano domande valide e importanti da porre. Qui le domande sono state poste per te e le risposte sono fornite.

Voglio farmi un tatuaggio sul fianco, ma questo significa che dovrò andare senza fondo? Come posso ottenere questo tatuaggio e mantenere la mia modestia?
Dovrai rendere più facile per il tuo artista raggiungere l'area del tatuaggio, ma non fare mai nulla che ti metta a disagio. Se il tuo artista ti fa sentire a disagio, esci.

Detto questo, penso che la cosa migliore da indossare in questo caso sarebbe una gonna o un vestito. Non stretto, e non di fantasia però. Dovrai essere in grado di tirarlo su abbastanza e non vuoi macchiare un bel vestito. Se non riesci a sopportare il pensiero di indossare una gonna o un vestito, sceglierei un paio di pantaloncini che sono molto larghi sulla gamba e possono essere tirati su abbastanza.

Tirare giù i pantaloni o toglierli sarebbe l'ultima opzione se sei preoccupato di mostrare troppo. Penso che gli altri 2 modi abbiano più senso. Puoi anche portare con te un asciugamano o una coperta per coprire la parte inferiore delle gambe se sei un po 'timido: dì loro che hai freddo.

Voglio ottenere un piercing PA (Prince Albert), ma ho sentito che dopo averlo fatto, devi sederti per urinare. È vero?
A volte questo è il caso, specialmente durante il periodo di guarigione iniziale del piercing. Tuttavia, ciò non significa che sia una situazione permanente. Molti uomini con piercing PA sono stati in grado di "allenarsi" per controllare il flusso di urina in modo che possano continuare a stare in piedi. Potrebbe volerci un po 'di pratica, ma è tutta questione di mente. Se è importante per te stare in piedi, sarai in grado di trovare un modo per insegnare a te stesso a farlo.

Voglio farmi un tatuaggio nella mia zona pubica, ma sono preoccupato per i peli pubici. Devo radermi prima del mio appuntamento? E la ceretta?
Abbiamo avuto diverse discussioni su questo sulla bacheca, quindi potresti dare un'occhiata lì e leggerne alcune. Puoi trovare il collegamento al forum nella pagina di accesso del forum e puoi semplicemente accedere come ospite per leggere i messaggi lì.

Ma a parte questo, non preoccuparti di raderti in anticipo a meno che tu non voglia. Questo di solito è il lavoro dell'artista - e anche se ti radi in anticipo, probabilmente lo faranno quando sarai lì in qualche modo per assicurarsi che sia perfettamente liscio prima di iniziare. Dal momento che i peli pubici sono un po 'difficili da radere, siamo sicuri che apprezzerebbero che tu almeno dai loro un vantaggio radendone un po' prima di arrivare se hai molto da rimuovere.

Dopo aver fatto il tatuaggio, non sarai in grado di raderti per almeno un paio di settimane, e questo potrebbe essere scomodo ma non danneggerà il tuo tatuaggio. Non vuoi raderti finché non c'è il rischio di ferire il tatuaggio - puoi trovare queste informazioni nell'articolo Quando è sicuro radersi di nuovo?

Voglio farmi il piercing al naso, ma in inverno soffro di allergie e ho il raffreddore. Come ti soffi il naso?
Una volta che un piercing al naso (narice o setto) è guarito, soffiarsi il naso è semplice come se non fosse forato. I gioielli non si intromettono e impari a aggirarli se lo fanno. Ma le prime settimane, durante il processo di guarigione, sarà difficile alleviare i tuoi seni. È meglio tenerlo a mente quando si prende un appuntamento per farsi bucare il naso: il picco della stagione delle allergie o della stagione influenzale non è un buon momento per farlo.

Ottenere il piercing può anche abbassare il tuo sistema immunitario e renderti più incline alle malattie. Assumi vitamine per mantenere sano il tuo sistema immunitario e tieni il passo con i tuoi farmaci allergici per evitare un eccesso di muco nelle cavità del seno. Se devi soffiare, fallo con cura e pulisci accuratamente il piercing in seguito.

Sto pensando di farmi un tatuaggio sul mio pene. Devo essere eretto per farli fare questo?
Il mio amico (tatuatore e piercer) Gerry risponde a questa domanda: "[Non deve essere duro (eretto). Tuttavia, deve essere teso; il metodo è lasciato all'immaginazione". Quindi, ciò che intende è che l'artista, che senza dubbio (e sarebbe meglio essere) esperto in questo tipo di tatuaggio, farà tutto il necessario per mantenere la pelle tesa per un tatuaggio buono e pulito. Non è necessario che tu faccia o ti preoccupi di nulla.

Se mi faccio tatuare o forare il pene, temo che potrei eccitarmi quando l'artista mi tocca. Come posso impedirlo o cosa devo fare se succede?

Gerry risponde anche a questa domanda dicendo: "Se un ragazzo è eccitato, è una reazione umana. Se il piercer è una [femmina] sorridi; se un uomo, (a seconda delle preferenze sessuali) sorridi o si scusi. La maggior parte degli artisti professionisti capisce queste cose e non prenderle sul personale ". In altre parole, non preoccuparti!

L'aumento o la perdita di peso influirà sul mio tatuaggio?
Qualsiasi tatuaggio può essere influenzato dai cambiamenti nelle dimensioni del corpo, ma la buona notizia è che di solito non è così evidente. I tatuaggi possono essere molto indulgenti, e se l'aumento o la perdita di peso avviene abbastanza lentamente, questo dà al tuo tatuaggio il tempo di "adattarsi". Immagina un palloncino con un logo sopra: sono sicuro che li hai visti. Il logo appare essenzialmente lo stesso quando il palloncino è pieno come quando è sgonfio, con forse una leggera differenza di profondità di colore. La tua pelle di solito non subirà lo stesso cambiamento di dimensioni di un palloncino, quindi i cambiamenti nel tuo tatuaggio dovrebbero essere ancora meno visibili. La tua pelle è molto elastica e si allunga e si contrae senza troppa incidenza, nella maggior parte dei casi. I tatuaggi sullo stomaco e la gravidanza sono forse una delle eccezioni, di cui parleremo in seguito.

In che modo la gravidanza influirà su un tatuaggio sullo stomaco?
Questa è un'area che può essere un po 'meno indulgente rispetto al resto del tuo corpo. La gravidanza è un rapido aumento di peso e molto allungamento in un breve periodo di tempo. Il tuo tatuaggio potrebbe non essere in grado di adattarsi anche a questi cambiamenti e potrebbero esserci dei danni. Inoltre, tieni presente che nel caso in cui un taglio cesareo si rendesse necessario durante il parto, il tuo tatuaggio potrebbe subire ancora più abusi. Se pensi di poter avere figli in futuro, potrebbe essere saggio aspettare quel tatuaggio sulla pancia. L'altra cosa che può causare problemi in quest'area sono le smagliature, che è l'argomento successivo.

Le smagliature possono danneggiare il mio tatuaggio?
Purtroppo sì, possono. Ecco perché è importante pensare a dove stai posizionando i tuoi tatuaggi se potresti rimanere incinta o avere difficoltà di fluttuazione del peso. Le aree più soggette alle smagliature sono la parte bassa della schiena, le ascelle e il seno, lo stomaco e l'addome.

È possibile riparare un tatuaggio danneggiato dalle smagliature?
A volte sì, a volte no. Se hai un tatuaggio danneggiato, dovrai lasciare che il tuo artista lo esamini e determini se può essere recuperato, riparato o coperto.

Le smagliature possono essere tatuate?
Quanto sono profonde e di che colore sono le smagliature? Le smagliature leggere che hanno quasi la stessa tonalità della tua pelle saranno facili da coprire con un tatuaggio. Le smagliature rosate che non sono profonde non sono poi così male da affrontare. Le smagliature rosse o viola profonde o di colore scuro, tuttavia, rappresentano più di una sfida. La cosa migliore da fare è andare dal tuo tatuatore e fargli guardare le tue smagliature e fare una valutazione. Anche se le tue smagliature sono scure o profonde, l'artista potrebbe avere alcune idee su come aggirarle o persino incorporarle in un design accattivante.

Ho sentito che i piercing genitali possono farti perdere la sensazione sessuale. È vero?
Se fosse vero, i piercing genitali non sarebbero certo molto apprezzati! Onestamente, le persone (specialmente le donne) ricevono piercing ai genitali per aumentare la loro eccitazione sessuale, non per diminuirla. A volte il piercing non "funziona" come previsto, ma la maggior parte di loro non corre il rischio di farti perdere la capacità di essere stimolato sessualmente. Tuttavia, un piercing che attraversa effettivamente il clitoride corre un piccolo rischio che ciò accada, poiché il clitoride è il sistema nervoso centrale del sentimento sessuale. I piercing al clitoride eseguiti da un professionista esperto hanno pochi rischi che ciò accada.

È possibile avere un piercing genitale se si soffre di verruche genitali o herpes? 
Quando si tratta di condizioni mediche, è davvero meglio consultare il proprio medico prima di farsi un tatuaggio o un piercing. Alcune persone sono riluttanti a farlo perché il loro medico è contrario ai tatuaggi o ai piercing, ma ricorda che sono pagati per dare consigli professionali, non le loro opinioni personali. È meglio essere informati prima di esporsi a qualche tipo di rischio non necessario.

In che modo l'acne influisce su un tatuaggio? Più specificamente, se ottieni un brufolo sotto il tuo tatuaggio, rovinerà le cose?
Una volta che un tatuaggio è guarito, una macchia normalmente non causerà alcun danno a meno che non venga raccolta e colpita abbastanza da lasciare una cicatrice. Di solito, il brufolo va e viene senza alcuna ripercussione sul tuo tatuaggio. Tuttavia, è meglio avere la pelle chiara quando ti fai un tatuaggio: tatuare sull'acne non darà al tuo tatuaggio il miglior inizio. Durante il processo di guarigione, è improbabile che tu possa ottenere dei brufoli sul nuovo tatuaggio, ma se lo fai è fondamentale lasciarlo stare. Se hai un'area del corpo in cui sei spesso incline all'acne grave, potrebbe essere meglio non farti un tatuaggio lì.

Il mio ragazzo si sta facendo trafiggere la pelle del pene e si aspetta che gli faccia un pompino. Il piercing mi strapperà il labbro o altro? A cosa devo fare attenzione? 
Prima di tutto, nessuno può farti fare qualcosa che non vuoi fare. Se lui "si aspetta" questo da te e tu non vuoi farlo, digli di fare un salto volante.

Detto questo, se tu volere per farlo, non dovrebbe essere un problema finché i gioielli sono sicuri. Se indossa un anello di perline prigioniere, assicurati che il tallone non salti fuori posto. Se indossa un bilanciere, assicurati che le sfere terminali siano avvitate saldamente in modo che non si stacchino. I gioielli sono lisci e non si impigliano sul labbro o sulla lingua a meno che non siano anche forati, nel qual caso potrebbe essere necessario un po 'di pratica per assicurarti di non rimanere impigliato. Vai piano, fai attenzione e fai solo ciò con cui sei completamente a tuo agio.

Mi piacerebbe davvero farmi un piercing al cappuccio (clitoride), ma sono così timido. Odio andare al mio Gyno; come posso gestirlo?
Ottenere un piercing che vuoi non è niente come ottenere un esame che non vuoi. Non ci sono staffe e non ci sono speculi. Puoi portare un amico se questo ti fa sentire più a tuo agio. Il tuo piercer è un professionista, proprio come il tuo dottore. L'esperienza potrebbe non essere tutti i giorni per te, ma è per loro. La procedura è finita in pochi secondi e te ne vai con un nuovo fantastico piercing. Il fine giustifica i mezzi.

Ho problemi di desiderio sessuale basso. Un piercing genitale mi renderà più adatto a volere sesso?
Sfortunatamente no. Una volta stimolato, un piercing genitale può migliorare l'esperienza sessuale e aiutarti a sentirti di più durante il sesso, ma non ti ecciterà da solo. I bassi impulsi sessuali possono essere parte di un problema mentale o fisico e dovrebbero essere discussi con il medico.

È vero che un piercing alla lingua può migliorare il sesso orale?
Questo dipende davvero da entrambi gli individui: quello che dà (con l'anello della lingua) e quello che riceve. Se quello con l'anello della lingua non è abile nel cunnilingus o nella fellatio, il ricevente potrebbe non ottenere alcun beneficio dall'anello della lingua. Se il ricevitore non è molto sensibile alla stimolazione orale, un anello per la lingua potrebbe non fare molta differenza. Le donne tendono a trarre il massimo beneficio da un partner trafitto, perché la palla dell'anello entra in contatto diretto con il clitoride. Anche gli uomini non circoncisi (a volte) ottengono maggiori benefici perché la palla può muovere la pelle in eccesso e fungere da massaggio contro il pene.

Voglio farmi un tatuaggio, ma al momento sono incinta. Posso ancora ottenere il tatuaggio?
Per la sicurezza tua e del tuo bambino non ancora nato, non dovresti farti un tatuaggio quando sei incinta. La maggior parte dei negozi di tatuaggi non lo farà, comunque, per motivi di sicurezza. Tutto ciò che prendi nel tuo corpo può influenzare il bambino - perché rischiare? Farsi un tatuaggio può anche abbassare la tua immunità ad altre malattie mentre il tuo corpo cura il tatuaggio, rendendo te e tuo figlio sensibili. Nella peggiore delle ipotesi, se il tatuaggio fosse stato infettato, potresti trasmettere l'infezione al bambino. Non vale la pena rischiare, e questo vale anche per i piercing.

Posso farmi un tatuaggio (o un piercing) se sto allattando?
Ancora una volta, proprio come quando sei incinta, ciò che entra nel tuo corpo influenzerà ciò che alla fine andrà nel bambino. La regola generale è niente tatuaggi o piercing fino ad almeno 6 settimane dopo lo svezzamento del bambino. Questo assicura che il tuo corpo torni alla "normalità" e che il bambino non dipenda dal tuo latte. Quindi dovrebbe essere sicuro per te farti un tatuaggio o un piercing.

Ho sentito che se prendi la cocaina con un piercing al naso c'è un rischio maggiore che la tua cartilagine collassi rispetto a non averla. È vero? 
I farmaci che vengono inalati attraverso il naso come la cocaina distruggono la cartilagine all'interno. Sebbene non abbia mai visto uno studio clinico sugli effetti del piercing e dei tossicodipendenti, è logico presumere che un buco nella cartilagine possa indebolirla e aumentare la velocità di decadimento.

Ma se stai annusando coca cola, dovresti davvero essere più preoccupato per la tua salute che se un piercing farà collassare la tua cartilagine. Per favore chiedi aiuto.

Posso farmi un tatuaggio se ho il ciclo?
Un tatuaggio non influirà sul ciclo e il ciclo mestruale non influirà sul tatuaggio. L'unica cosa che potresti voler considerare è la tua tolleranza al dolore: se hai già crampi e ti senti a disagio, potresti non voler aggiungere il disagio di un tatuaggio a questo. Ma non c'è motivo per cui non puoi farti un tatuaggio quando hai il ciclo.

Ho appena ricevuto un anello al naso circa un mese fa e c'è un piccolo urto imbarazzante sopra il mio anello. Lo pulisco 2-3 volte al giorno in modo che non succeda qualcosa del genere. È normale o è infetto e come posso eliminarlo? 
Molte persone hanno questo problema con i piercing in tutti i diversi luoghi: ne ho avuto uno terribile sul mio tragus. Contrariamente a quanto dice la maggior parte delle persone, questo NON è un cheloide. I cheloidi sono tessuti cicatriziali duri che di solito devono essere rimossi chirurgicamente. Tuttavia, questo urto che a volte riceviamo è solitamente pieno di sangue, pus e altre cose divertenti. Fortunatamente, il trattamento è semplice: il sale marino in ammollo 3 volte al giorno dovrebbe essere eliminato entro pochi giorni. Per istruzioni su come eseguire un ammollo al sale marino, vai alla pagina della cura del piercing.

Ho un po 'di peluria sulla parte bassa della schiena ... ovviamente la raderei quando mi faccio un tatuaggio lì, ma è vero che "dovrei" continuare a radere l'area dopo aver ottenuto il tatuaggio per evitare che l'inchiostro sbiadisca, si rompa e abbia un brutto aspetto? 
La crescita dei capelli non danneggia in alcun modo un tatuaggio. Gli uomini di certo non si radono le gambe e le braccia dopo essersi fatti un tatuaggio, e molti di loro