Record di combattimento del pugile Mike Tyson

Mike Tyson ha avuto una carriera controversa, ma di grande successo, almeno nel fiore degli anni. È stato il pugile più giovane a vincere i titoli della World Boxing Association, del World Boxing Council e dell'International Boxing Federation. Nel 1988, Tyson divenne il campione diretto dei pesi massimi dopo aver eliminato Michael Spinks in un incontro di 91 secondi. Il record di carriera del pugile include 50 vittorie (di cui 44 KO), sei sconfitte e due senza gare.

Gli anni '1980: tyson domina

Tyson ha raggiunto il suo apice negli anni '1980. Ha dominato la seconda metà del decennio come pochi pugili prima di lui. Per cinque anni i suoi combattimenti sono stati una serie di KO quasi ininterrotti e knockout tecnici, in cui l'arbitro ha dovuto interrompere la lotta perché l'avversario di Tyson non poteva continuare.

1985

  • 6 marzo - Hector Mercedes, Albany, New York, TKO 1
  • 10 aprile - Trent Singleton, Albany, TKO 1
  • 23 maggio - Don Halpern, Albany, KO 4
  • 20 giugno - Rick Spain, Atlantic City, New Jersey, KO 1
  • 11 luglio - John Alderson, Atlantic City, TKO 2
  • 19 luglio - Larry Sims, Poughkeepsie, New York, KO 3
  • 15 agosto - Lorenzo Canady, Atlantic City, TKO 1
  • 5 settembre - Michael Johnson, Atlantic City, KO 1
  • 9 ottobre - Donnie Long, Atlantic City, KO 1
  • 25 ottobre - Robert Colay, Atlantic City, KO 1
  • Nuovo. 1 - Sterling Benjamin, Latham, WHO 1
  • 13 novembre - Eddie Richardson, Houston, KO 1
  • 22 novembre - Conroy Nelson, Latham, KO 2
  • 6 dicembre - Sammy Scaff, New York, KO 1
  • 27 dicembre - Mark Young, Latham, KO 1

1986

L'avversario di Tyson in un incontro di febbraio, l'operaio Jesse Ferguson, è stato originariamente squalificato - per aver tenuto e conquistato Tyson per evitare ulteriori punizioni - dando a Tyson la vittoria. Dopo che l'arbitro ha interrotto il combattimento, l'angolo di Tyson ha protestato, dicendo che la sentenza avrebbe rovinato il record di KO perfetto del pugile. I funzionari hanno concordato e adattato la sentenza a TKO. Nello stesso anno, Tyson sconfisse Trevor Berbick in una partita per la cintura dei pesi massimi WBC.

  • Jan. 10 - Dave Jaco, Albany, OMS 1
  • Jan. 24 - Mike Jamison, Atlantic City, OMS 5
  • Feb. 16 - Jesse Ferguson, Troy, WHO 6
  • 10 marzo - Steve Zouski, Uniondale, KO 3
  • 3 maggio - James Tillis, Glen Falls, W 10
  • 20 maggio - Mitch Green, New York, W 10
  • 13 giugno - Reggie Gross, New York, TKO 1
  • 28 giugno - William Hosea, Troy, KO 1
  • 11 luglio - Lorenzo Boyd, Swan Lake, KO 2
  • 26 luglio - Marvis Frazier, Glen Falls, KO 1
  • Ago. 17 - Jose Ribalta, Atlantic City, KO 10
  • 6 settembre - Alfonzo Ratliff, Las Vegas, KO 2
  • Nuovo. 22 - Trevor Berbick, Las Vegas, OMS 2

1987

Tyson ha vinto il titolo dei pesi massimi WBA quest'anno così come il titolo IBF. Ha difeso con successo gli altri suoi titoli ed è diventato il campione mondiale indiscusso dei pesi massimi.

  • 7 marzo - James Smith, Las Vegas, W 12
  • 30 maggio - Pinklon Thomas, Las Vegas, WHO 6
  • Ago. 1 - Tony Tucker, Las Vegas, a 12 anni
  • 16 ottobre - Tyrell Biggs, Atlantic City, TKO 7

1988

Tyson è rimasto campione eliminando Larry Holmes a gennaio, Tony Tubbs a marzo e Michael Spinks a giugno.

  • Jan. 22 - Larry Holmes, Atlantic City, TKO 4
  • 21 marzo - Tony Tubbs, Tokyo, TKO 2
  • 27 giugno - Michael Spinks, Atlantic City, KO 1

1989

Tyson ha segnato due TKO per rimanere l'indiscusso detentore del titolo mondiale dei pesi massimi.

  • Feb. 25 - Frank Bruno, Las Vegas, OMS 5
  • 21 luglio - Carl Williams, Atlantic City, NJ, TKO 1

Gli anni '1990: prigione e ritorno

Dopo aver dominato alla fine degli anni '1980, Tyson ha perso il titolo mondiale dei pesi massimi all'inizio del 1990, quando è stato eliminato da James Douglas.

1990

  • Feb. 11 - James Douglas, Tokyo, KO di 10
  • 16 giugno - Henry Tillman, Las Vegas, KO 1
  • 8 dicembre - Alex Stewart, Atlantic City, KO 1

1991

  • 18 marzo - Donovan Ruddock, Las Vegas, TKO 7
  • 28 giugno - Donovan Ruddock, Las Vegas, W 12

1995

Dopo aver scontato una pena detentiva di tre anni per stupro, Tyson è tornato in auge, vincendo un incontro di agosto contro Peter McNeeley.

  • 19 agosto - Peter McNeeley, Las Vegas, W DSQ 1
  • 16 dicembre - Buster Mathis, Jr., Philadelphia, KO 3

1996

Tyson ha vinto di nuovo il titolo WBC a marzo e la cintura WBA a settembre. Tuttavia, ha perso il titolo WBA contro Evander Holyfield a novembre.

  • 16 marzo - Frank Bruno, Las Vegas, WHO 3
  • Sett. 7 - Bruce Seldon, Las Vegas, OMS 1
  • 9 novembre - Evander Holyfield, Las Vegas, TKO entro le 11

1997

Tyson è stato squalificato, perdendo la possibilità di riconquistare il titolo WBA, dopo che notoriamente ha morso parte dell'orecchio di Evander Holyfield nel terzo round del loro incontro di giugno.

  • 28 giugno - Evander Holyfield, Las Vegas, L DQ 3

1999

  • Jan. 16 - Francois Botha, Las Vegas, KO 5
  • 23 ottobre - Orlin Norris, Las Vegas, NC 1

Anni 2000: i guai continuano

Tyson ha ottenuto alcune vittorie all'inizio degli anni 2000, ma in seguito è stato eliminato da diversi avversari.

2000

  • Jan. 29 - Julius Francis, Manchester, Inghilterra, OMS 2
  • 24 giugno -Lou Savarese, Glasgow, Scozia, TKO 1
  • 20 ottobre - Andrew Golota, Detroit, NC 3

2001

  • Ott. 13 - Brian Nielsen, Copenhagen, Danimarca, TKO 7

2002

Tyson era ben oltre il suo apice quando ha combattuto - ed è stato eliminato da - Lennox Lewis in una sfida per le corone WBC e IBF. 

  • 8 giugno - Lennox Lewis, Memphis, Tennessee, KO di 8

2003

  • Apr. 22 - Clifford Etienne a Memphis, KO 1

2004

  • 30 luglio - Danny Williams, Louisville, Kentucky, KO di 4

2005

L'arbitro Joe Cortez ha interrotto la lotta di Tyson contro Kevin McBride quando Tyson non è uscito per il settimo round. È stato l'ultimo incontro di Tyson: ha annunciato il suo ritiro dopo l'incontro.

  • 11 giugno - Kevin McBride, Washington, DC, TKO di 6