Quando dire “sì” per colorare i capelli di tuo figlio

I bambini crescono così in fretta. Un minuto sono in pannolini e un minuto dopo tua figlia vuole i momenti salienti! Ecco i dettagli sul colore dei capelli e su tuo figlio.

In questo articolo, ci riferiremo al colore dei capelli semipermanente (4-8 settimane di colore) e permanente. I colori per capelli temporanei che si lavano immediatamente o in 1-2 settimane sono generalmente sicuri per la maggior parte dei bambini, sebbene tutte le precauzioni di sicurezza sulla confezione del produttore dovrebbero essere utilizzate quando si applicano anche i prodotti per la colorazione dei capelli più temporanei.

Qual è il colore dei capelli?

Il colore dei capelli è una sostanza chimica. Diverse marche e tipi di colore dei capelli hanno ingredienti diversi, ma tutti conterranno almeno uno dei seguenti: ammoniaca, perossido di idrogeno, alcol isopropilico, p-fenilendiammina e resorcinolo. Questi ingredienti stanno seccando i capelli e la pelle e possono causare una reazione allergica. Se scegli di utilizzare questi prodotti per la colorazione dei capelli su tuo figlio, è importante che venga eseguito un patch test per essere sicuro che tuo figlio non sia allergico al prodotto.

Rischi per i capelli e il cuoio capelluto di tuo figlio

Potresti aver notato che i capelli di tuo figlio cambiano molto. Colore, spessore, consistenza e ricci possono subire diversi cambiamenti dalla nascita fino alla pubertà. Molte raccomandazioni indicano che cambiare chimicamente i capelli di un bambino prima dell'età della pubertà non è l'ideale. I capelli dei bambini prima di questo periodo sono in genere più sottili e fragili e possono essere facilmente danneggiati anche dalle formulazioni più delicate del colore dei capelli.

Lo stesso vale per il cuoio capelluto di tuo figlio. La pelle e il cuoio capelluto dei bambini sono più teneri, sensibili e soggetti a reazioni allergiche. È il motivo per cui utilizziamo shampoo, bagnoschiuma e protezione solare appositamente formulati per i nostri bambini. Il colore dei capelli può essere molto irritante. In caso di reazione allergica possono verificarsi lesioni cutanee, perdita di capelli, orticaria, prurito e ustioni. In casi gravi, un bambino potrebbe avere difficoltà a respirare e deglutire. È molto importante che venga somministrato un patch test a ogni bambino che si sottopone a un trattamento per il colore dei capelli.

rischi per la salute

Al di là di una reazione allergica o altra reazione cutanea al colore dei capelli, alcune ricerche dicono che un aumento dei rischi di cancro può verificarsi colorando i capelli di un bambino in età troppo precoce.

Le nostre raccomandazioni

  • I colori sbiaditi temporanei sono sempre divertenti per bambini di tutte le età, eventi speciali e feste in costume.
  • Non applicare mai alcun tipo di colore per capelli semipermanente o permanente a un bambino di età inferiore agli 8 anni.
  • Delicato (10 volumi o meno), solo deposito, colore (il che significa che stai semplicemente aggiungendo colore o scurendo il colore) va bene per i bambini di età superiore ai 9 o 10 anni.
  • Evidenziare o schiarire i capelli (20 o 30 volumi di colore dei capelli) dovrebbe essere riservato ai bambini dopo la pubertà.
  • Il colore dei capelli a 40 volumi non dovrebbe mai essere usato sui bambini.
  • La colorazione fuori dal cuoio capelluto (colore sventare o usare un cappuccio evidenziatore piuttosto che lasciare che il colore tocchi il cuoio capelluto) è sempre meglio per ridurre la possibilità di reazioni allergiche.
  • Meno è meglio. Invece di tutte le luci o le luci basse, provane solo alcune per iniziare!