Quali sono le canzoni più popolari con cui scopare?

Se ami la danza swing e ami la musica dei vecchi tempi, potresti essere interessato ad espandere il tuo repertorio allo Shag. Conosciuto anche come Carolina Shag, si pensa che questa danza abbia avuto origine negli anni '1940 nei club che punteggiano le spiagge del Nord e del Sud Carolina, sebbene possa avere radici più antiche. Poiché le stazioni radio tradizionali del Sud durante questo periodo non trasmettevano musica nera, gli adolescenti bianchi si riversavano in questi club sulla spiaggia, dove potevano ascoltare e ballare una vasta gamma di musica riprodotta sui jukebox.

Sebbene sia impossibile stabilire quale sia venuto per primo, lo Shag o il particolare stile di musica con cui è ballato, alla fine degli anni '1940 i due andarono di pari passo. La danza stessa è uno schema a sei passi e otto passi, simile allo swing, che viene eseguito con un partner di quella che oggi è nota come "musica da spiaggia", che combina elementi di R&B, blues e rock and roll. 

Potresti aver visto il ballo presente nel film "Shag", con Bridget Fonda, Phoebe Cates e Annabeth Gish. È stato anche citato nella canzone dell'Alabama del 1997 "Dancin ', Shaggin' on the Boulevard". Lo Shag rimane popolare, con gare di ballo che si tengono ogni anno in tutti gli Stati Uniti.

La musica dietro la danza

Una varietà di canzoni e artisti fanno parte del genere musicale shag, ma due band, in particolare, spiccano: i Chairmen of the Board e i Tams. Potresti conoscere la prima band dal loro successo del 1970, "Give Me Just a Little More Time", e il secondo dal loro successo del 1962, "What Kind of Fool Do You Think I Am" (in seguito coperto da Bill Deal e i Rhondels in una versione più up-tempo che è anche apprezzata dai fedeli Shag). 

I migliori vecchietti scopano canzoni

Queste canzoni shag gettano le basi per il genere, ma anche i successi più vecchi e quelli più recenti si qualificano. Ecco alcune delle più popolari canzoni shag tradizionali:

  • Billy Ward and the Dominos, "Sixty Minute Man"
  • The Platters, "With This Ring"
  • The O'Kaysions, "Girl Watcher"
  • Lil 'Bob and the Lollipops, "I Got Loaded"
  • The Showmen, "39-21-46"
  • Willie Tee, "Teasin 'You"
  • Bruce Channel, "Hey! Baby"
  • The Foundations, "Build Me Up Buttercup"
  • JJ Jackson, "But It's Alright"
  • Jackie Moore, "Sweet Charlie Babe"
  • The Swingin 'Medallions, "Double Shot of My Baby's Love"
  • Maurice Williams e gli Zodiacs, "Stay"
  • Brenton Wood, "Dammi un piccolo segno"
  • The Fiestas, "So Fine"
  • Cornelius Brothers & Sister Rose, "Troppo tardi per tornare indietro"
  • Archie Bell & the Drells, "Tighten Up"
  • Ben E. King, "Stand by Me"
  • Hank Ballard and the Midnighters, "Work With Me Annie"
  • Freda Payne, "Band of Gold"
  • The Temptations, "My Girl"
  • Jackie Wilson, "(Your Love Keeps Lifting Me) Sempre più in alto"
  • Gene Chandler, "Duke of Earl"
  • Benny Spellman, "Tracce di rossetto"
  • The Globetrotters, "Rainy Day Bells"
  • The Clovers, "Nip Sip"
  • Louis Jordan, "Saturday Night Fish Fry"

Vuoi ottenere il massimo dall'ascolto e dalla danza con la musica shag? Riproduci da un record su un giradischi. C'è qualcosa nell'ascoltare queste canzoni come sono state originariamente suonate e registrate che ti porta davvero indietro nel tempo.