Qual è lo scopo del fare arte?

L'arte fa sì che le persone guardino un po 'più da vicino le questioni sociali, le altre persone e le loro emozioni, l'ambiente che le circonda e gli oggetti quotidiani e le forme di vita che li circondano. L'arte li aiuta a vedere cosa c'è ma non è facilmente percepibile. L'artista fa emergere ciò che non può essere visto o sentito facilmente.

Quando la società ha chiarezza sui problemi, esistono opportunità di cambiamento nel pensiero, così come un apprezzamento del messaggio dietro l'arte. L'arte può indurre le persone a riesaminare il loro pensiero sull'argomento che viene loro presentato.

Una forma di autoespressione o un'affermazione?

L'arte di solito riguarda l'espressione di sé perché gli artisti devono sentirsi abbastanza fortemente riguardo a qualcosa per cercare di metterla in una forma con cui loro e gli altri possono venire a patti. Questo prodotto della loro autoespressione può aiutare gli altri perché ci saranno sempre persone che si sentono allo stesso modo ma non possono esprimerlo da sole. Queste persone si identificheranno con l'artista e trarranno incoraggiamento, scopo ed entusiasmo per la cosa espressa.

Una delle funzioni dell'artista è fare una dichiarazione di qualche tipo. Può essere una semplice dichiarazione, la bellezza del paesaggio per esempio, ma è un'affermazione. In un modo o nell'altro, gli artisti cercano di comunicare un'idea, un'emozione o uno scopo nel loro lavoro.

Esiste un'idea che si possa creare nuova arte sulla vecchia arte. Si potrebbe pensare che ci siano abbastanza idee in questo mondo per fare nuove affermazioni, senza la necessità di rimodellare ciò che è già stato comunicato in altre opere d'arte. Tuttavia, un paio di anni fa ho fatto un dipinto che utilizzava come soggetto una statua in un parco. La statua del soldato era la vera opera d'arte e l'ho portata di nuovo all'attenzione di tutti dipingendola. Stavo facendo una dichiarazione su un'opera d'arte esistente. Alcuni pittori realizzeranno dipinti di edifici storici o altri pezzi di architettura che si distinguono come unici e artistici nel design. In questo modo, gli artisti fanno una dichiarazione sull'arte stessa.

Arte come decorazione o ornamento

Sfortunatamente, la maggior parte delle persone pensa ancora all'arte come decorazione. Il problema nel pensare in questo modo a un'opera d'arte è che le persone si stancano della decorazione e vogliono cambiare l'arredamento dopo alcuni anni. La buona arte non passa di moda. Mi piace pensare all'arte come a un'entità separata. Potrebbe non corrispondere alla stanza. Ci sono molte stampe economiche che possono essere usate come decorazioni e, in un certo senso, sì, è arte e sì, è decorazione. Ma l'idea che l'arte sia decorazione sottovaluta un'opera.

Il contributo dell'arte alla società

Le parole combinate "arte e cultura" esistono da molto tempo. In molti modi ciò che si trova nei musei nazionali dovrebbe riflettere una società. Ma da quello che ho capito e ho visto nelle grandi gallerie, non sembra riflettere la persona media per strada. Alcune delle opere d'arte nei musei possono effettivamente aumentare l'impoverimento. Ma se l'arte costruisce lo spirito umano piuttosto che scomporlo, allora può costruire una cultura.

Facciamo arte perché c'è qualcosa dentro la persona creativa che ha bisogno di uscire. Il poeta, il musicista, l'attore e l'artista visivo hanno tutti il ​​desiderio di esprimere ciò che sentono e di creare qualcosa di grande valore. È un tipo di terapia o una forma di meditazione. Molti fanno arte per pura gioia.