Pulisci o sostituisci la tua valvola egr a casa

Se la tua auto funziona male, potresti avere problemi con la valvola di ricircolo dei gas di scarico o EGR. Sebbene non sia possibile testare la funzione della valvola EGR da casa, è possibile pulirla lì, un compito semplice che funge efficacemente da riparazione. Non c'è niente come trasformare quella che potrebbe essere una riparazione molto costosa (o almeno moderatamente costosa) in una riparazione a casa, e la valvola di ricircolo dei gas di scarico è di facile accesso e facile da pulire purché si prenda alcune precauzioni.

Come sapere se la tua valvola egr è difettosa

Dopo aver rimosso la valvola EGR, scuoterla leggermente. Se senti qualcosa che si muove avanti e indietro all'interno, quello è il diaframma, il che significa che ci sono buone probabilità che la tua valvola EGR sia ancora in buone condizioni e abbia solo bisogno di essere pulita per tornare alla normale funzione. Se non senti nulla, la tua valvola EGR potrebbe essere bloccata o potrebbe essere difettosa. Sebbene questo non sia un test infallibile, è almeno un buon punto di partenza.

Prima di pulire

Se decidi di pulire la tua valvola EGR, non è troppo difficile. Assicurati solo che se hai a che fare con una valvola più recente, è probabile che sia elettronica e quindi avrà un cablaggio collegato ad essa. In questo caso, è importante evitare di ottenere detergenti corrosivi sul cablaggio e sui connettori. Inutile dire che anche il motore del tuo veicolo dovrebbe essere spento. Avrai anche bisogno di una protezione per gli occhi affidabile e guanti resistenti agli agenti chimici. Quindi segui i passaggi seguenti e probabilmente eviterai una visita costosa al tuo meccanico o al reparto di assistenza.

Rimuovere la linea del vuoto

Rimuovere con attenzione la linea del vuoto in gomma collegata alla valvola EGR. Se è fragile, rotto, sfilacciato, danneggiato in qualsiasi modo, o comunque sembra meno che perfetto, sostituirlo. I problemi di vuoto sono la fonte di tutti i tipi di problemi al motore.

Scollegare il cablaggio elettrico

Se la valvola EGR ha una connessione elettrica, scollegala con attenzione e metti da parte il cablaggio in modo sicuro. Ancora una volta, vuoi evitare di ottenere detergenti chimici corrosivi come il detergente per carboidrati ovunque vicino al cablaggio.

Svitare la valvola egr

Rimuovere i bulloni che fissano il gruppo valvola EGR al motore. Se non si stacca subito dopo aver rimosso i dadi o i bulloni, è possibile dare un leggero colpetto con un blocco di legno o un piccolo martello per allentarlo.

Rimuovere la guarnizione

Se la guarnizione sembra a posto e non è strappata, sfilacciata o disintegrata, puoi riutilizzarla. Se è discutibile, installane uno nuovo. Si consiglia di installare una nuova guarnizione con qualsiasi riparazione.

Immergi la valvola egr

La pulizia del gruppo valvola EGR è un processo in due fasi. Dipende da quanto lontano vuoi arrivare e da quanto tempo hai. Per prima cosa, immergi la valvola EGR in una ciotola piena di detergente per carboidrati. Il detergente per carboidrati ha un odore orribile ed è roba sgradevole, quindi immergilo all'aperto o in un'area molto ben ventilata. Lascialo in ammollo durante la notte, se puoi. Se ciò non è possibile, vai al passaggio successivo. Nota: se la valvola EGR ha collegamenti elettronici su di essa, non immergere la parte elettrica nel detergente! 

Pulire manualmente la valvola egr

Dopo aver lasciato la valvola EGR in ammollo nel detergente durante la notte (se possibile), è necessario pulirne i passaggi e le aperture. e superfici con un piccolo pennello. Spazzolini da denti e scovolini imbevuti di detergente per carboidrati funzionano alla grande. Quando si pulisce a mano, assicurarsi di utilizzare guanti resistenti ai prodotti chimici e protezione per gli occhi. Fondamentalmente, vuoi pulire tutto ciò che puoi raggiungere con i tuoi pennelli per la pulizia. Più polvere nera esci da lì, maggiori sono le tue possibilità di risolvere il problema. 

Reinstallare la valvola egr

Ora puoi reinstallare la tua valvola EGR pulita. Non dimenticare di ricollegare il tubo del vuoto e le connessioni elettriche, se applicabile. Se questo processo ha funzionato, bene! Se riscontri ancora problemi che ritieni possano essere ricondotti alla valvola EGR, potresti dover andare avanti e sostituirla.