Prova al banco la bobina di accensione della tua auto

Esistono diversi modi per testare la bobina di accensione della tua auto senza rimuoverla, ma il test più definitivo è quello che rimuove la bobina e la testa con un multimetro. Essendo uno dei componenti più importanti nel processo di accensione, vuoi sapere con certezza se i problemi che hai all'avviamento della tua auto sono dovuti alla bobina oa qualcos'altro. Ti mostreremo come testare sia gli avvolgimenti della bobina di accensione primaria che secondaria usando un multimetro.

Il trucco della bobina

Le bobine di accensione sono costituite da due bobine di filo poste una sopra l'altra. Queste bobine sono chiamate avvolgimenti. Un avvolgimento è l'avvolgimento primario, l'altro è il secondario. L'avvolgimento primario riunisce il succo per fare una scintilla e il secondario lo invia fuori dalla porta al distributore. Uno di questi avvolgimenti può guastarsi e causare il guasto della bobina di accensione.

A volte una bobina di accensione è chiaramente difettosa perché non fa scintille. Ma se una bobina sta per uscire e non è ancora morta, può produrre una debole scintilla che farà funzionare male la tua auto. Potrebbe anche attivare la spia del motore di controllo, il che potrebbe significare una potenziale perdita di denaro quando lo porti al tuo reparto di assistenza per un'ispezione. Testando prima la bobina di accensione scollegata, utilizzando un multimetro, utilizzerai dati e numeri per determinare la salute della bobina piuttosto che fare affidamento sui tuoi occhi. Saprai anche con certezza se quello che hai è una bobina difettosa o se devi spendere soldi per un'ulteriore risoluzione dei problemi.

Prima di rimuovere la bobina

Per iniziare, avrai bisogno delle specifiche di resistenza per la tua bobina specifica per eseguire questo test. Dovresti essere in grado di trovare queste informazioni nel manuale di assistenza e / o riparazione. Dovresti anche indossare un paio di occhiali di sicurezza e vestiti vecchi che non abbiano estremità libere. Se hai i capelli lunghi, legali indietro. Prendi un set di chiavi, un cricchetto e un set di chiavi e cacciaviti. Infine, scollega la batteria dell'auto.

Rimuovere la bobina

Per individuare le bobine di accensione sulla parte superiore del motore, consultare il manuale di riparazione per la marca e il modello della propria auto. Alcune bobine devono essere scollegate dai collegamenti elettrici prima della rimozione. Altri devono essere sbloccati e quindi scollegati. Ancora una volta, il tuo manuale ti guiderà attraverso questo processo. Assicurati di annotare quali fili vanno a quali connettori in modo da poter ricollegare correttamente la bobina, una nuova o quella vecchia se risulta altrettanto buona.

Testare l'avvolgimento primario

L'avvolgimento primario della bobina di accensione è il primo a ricevere tensione dalla batteria, quindi seguiremo il suo esempio e testeremo prima il primario. Trova le specifiche di resistenza per l'avvolgimento della bobina primaria della tua auto nel manuale di riparazione. Quindi, utilizzando un multimetro, posizionare i cavi sui pali esterni più piccoli se si dispone di una bobina tonda tradizionale, o sui poli indicati se si dispone di un'unità chiusa più recente. Se la lettura rientra nell'intervallo indicato come accettabile nel tuo manuale, il tuo avvolgimento primario è ok e puoi passare al test dell'avvolgimento secondario. Se è anche un po 'fuori specifica, la bobina dovrebbe essere sostituita.

Testare l'avvolgimento secondario

L'avvolgimento secondario della bobina di accensione fornisce la scintilla al distributore da inviare alle candele. Testeremo questa parte della bobina di accensione per secondi, per ovvi motivi. Se è brutto, otterrai una scintilla debole o nessuna scintilla.

Per testare l'avvolgimento secondario della bobina, collegare le sonde di prova al polo esterno da 12 volt sulla bobina e al polo centrale (dove il filo principale va al distributore). Il polo da 12 volt è il punto in cui la potenza entra nella bobina. Sarà contrassegnato con un segno + o potrebbe essere indicato solo da un numero. Il manuale di riparazione dovrebbe dirti quale numero stai cercando per determinare quale polo è il terminale di cablaggio a 12 volt. Determina la resistenza utilizzando il multimetro e controlla se rientra nell'intervallo accettabile indicato nel manuale di riparazione. Se lo è, la tua bobina è all'altezza del compito. Se è anche leggermente fuori portata, la bobina dovrebbe essere sostituita.

Ricordati di usare il tuo miglior giudizio quando valuti. Se entrambi gli avvolgimenti si trovano nella parte inferiore dell'intervallo accettabile e si verificano problemi di accensione, potrebbe essere una buona idea sostituire la bobina.