Posizioni pallavolo: battitore esterno

Un battitore esterno è il giocatore che colpisce e blocca sul lato anteriore sinistro del campo. Questo giocatore è noto anche come battitore sul lato sinistro. In attacco, questa persona è solitamente uno dei principali passanti e un battitore. Il battitore esterno ottiene molti colpi sulla palla non solo perché è un battitore solido, ma perché l'esterno è dove la palla va più spesso quando il passaggio non è perfetto. Il set alto esterno è la scelta più facile e sicura quando il passaggio è fuori rete e le altre opzioni non sono disponibili.

Cosa fa un battitore esterno durante un gioco?

  1. Passa la palla nel servizio in ricezione
  2. In difesa, chiama i battitori dall'altra parte della rete
  3. Guarda i picchiatori vedere quale sta arrivando dalla sua parte
  4. Imposta il blocco nel posto giusto in modo che il blocco centrale possa avvicinarsi a lei
  5. In attacco, esegue il gioco che il palleggiatore chiama
  6. È pronto a fare un buon swing o fare un bel gioco in rete, sia che il set sia buono o cattivo
  7. Copre gli altri battitori

Quali attributi sono importanti in un battitore esterno?

  • Buona altezza, ma non necessariamente la più alta della squadra
  • Buone capacità di gestione della palla
  • Buon passante e scavatore
  • Battitore solido che può uccidere un set perfetto e può anche lavorare con un set fuori rete o sopra la spalla

Posizione di partenza

Il battitore esterno gioca sul lato anteriore sinistro del campo. Mentre ruota attraverso la prima fila, si sposterà dal fronte centrale o davanti destro al suo posto sul lato sinistro una volta che il servizio attraversa la rete.

Gioca allo sviluppo

Il battitore esterno deve assicurarsi di sapere dove sono tutti i battitori prima che la palla venga servita. Guarda i battitori che si muovono per il campo e chiama il gioco mentre si sviluppa per aiutare il bloccante centrale a seguire gli schemi dei colpi. Il battitore esterno quindi guarda per il giocatore che colpirà dalla sua parte del campo e imposta il blocco per il blocco centrale. Se il palleggiatore avversario è in prima fila, il battitore esterno può aiutare il bloccante centrale a difendersi dalla discarica.

Impostazione del blocco

Una volta che il battitore esterno vede che la palla è posizionata sul suo lato del campo, deve impostare il muro nella posizione giusta. Si assicura di prendere o dare il tiro di linea in base alle istruzioni dell'allenatore e imposta il blocco di conseguenza. Deve impostare il blocco in anticipo in modo che il centro possa vederla e avvicinarsi a lei invece di investirla e indebolire le possibilità di un blocco solido. Quindi ha bisogno di penetrare nella rete e andare per il blocco.

Prima del servizio

Il battitore esterno è un passante chiave nella ricezione del servizio. Assicurati di sentire la commedia che il palleggiatore chiama e di sapere cosa ti aspetti di colpire e cosa stanno andando a fare gli altri battitori. Quindi concentrati sul server e su come ottenere il palleggiatore un passaggio perfetto in modo che la tua squadra possa eseguire il tuo attacco.

Dopo il passo

Una volta passata la palla, vai sul lato sinistro e appena fuori dal campo e sii pronto se il palleggiatore va da te. Potresti colpire in alto all'esterno o un set più veloce all'esterno. Potresti anche colpire nel mezzo. Non rivelare dove stai andando fino a quando non sarà necessario per far indovinare i loro bloccanti. Ma assicurati di arrivare in tempo per il set che è destinato a te. Se la palla è posizionata altrove, avvicinati al tuo battitore e coprila nel caso in cui venga bloccata.

Se l'altra squadra prende la palla dal tuo muro, devi uscire completamente dalla rete e appena fuori dal campo per essere pronto a colpire. In transizione, è più probabile che lo scavo si trovi ovunque, quindi preparati ad aiutare il palleggiatore con il secondo contatto se la palla ti viene incontro.

Più che probabile, colpirai molte palle in transizione perché è il più disponibile per partire dallo scavo. Preparati per un set che è stretto, fuori dalla rete o per un set da urto dall'ultima fila e sopra la spalla. Il tuo lavoro è fare una buona giocata sul set per il terzo contatto, indipendentemente da dove sia posizionata la palla. Se la palla non ti viene incontro, avvicinati e copri il battitore che ottiene il set.