Polarità: segni zodiacali opposti

Questa parola è usata per descrivere la relazione tra due segni opposti dello Zodiaco. Quando hai pianeti attraverso lo Zodiaco l'uno dall'altro, c'è un effetto push-pull.

Questi segni sono in opposizione e questo è un aspetto planetario considerato impegnativo. Quando un pianeta in transito (in movimento) si oppone al tuo pianeta natale, significa che è ora di crescere. L'opposizione può tirarti fuori dalla zona di comfort, ma ti ispira anche a raggiungere nuovi obiettivi.

Poiché la ruota dello zodiaco ha 360 gradi, il segno polare è quello in gradi 180 al contrario.

Sembra che siano avversari, ma l'impulso di riconciliare questi opposti porta allo stretching, andando oltre i tuoi limiti conosciuti. 

Gli opposti si attraggono ei segni polari hanno un'affinità naturale basata sul potenziale di bilanciarsi a vicenda.

Polarità del segno zodiacale

  • Ariete e Bilancia
  • Toro e Scorpione
  • Gemelli e Sagittario
  • Cancro e Capricorno
  • Leone e Acquario
  • Vergine e Pesci

in questo angolo

Ognuno ha polarità nel proprio tema natale su cui riflettere. Una polarità può essere avvertita in modo drammatico, soprattutto se coinvolge un pianeta importante, come il Sole. Se il tuo Sole è in Capricorno e la tua Luna è opposta in Cancro, il perseguimento del tuo scopo centrale ti trascina da una parte, fuori dalla zona di comfort (la Luna).

A volte polarità drammatiche come questa possono portare a passare da un estremo all'altro. Nell'esempio sopra, forse sei ambizioso ma spesso senti l'impulso di ritirarti nel familiare. Potresti riconciliare le due cose lavorando da casa o gravitando in atmosfere lavorative familiari. 

Le opposizioni spesso sorgono nelle prove di forza con persone che hanno questi tratti. Questo è un fenomeno affascinante, poiché gli amici e gli avversari giusti attraversano il nostro cammino. 

nell'interpretazione dei grafici

Guardare le polarità in un tema natale è un modo per ottenere il quadro completo. 

In The Astrological Houses, Dane Rudhyar ha scritto: "Il principio di polarità è la pietra angolare di ogni sana interpretazione astrologica, ed è particolarmente evidente quando abbiamo a che fare con gli assi in una carta".

Con gli assi, si riferisce all'Ascendente, al Discendente, al Medio Cielo e all'IC (alla cuspide della Quarta Casa). Questi sono punti significativi che definiscono il grafico, con ombreggiature energiche, per così dire. Il righello della carta è l'Ascendente, e il suo segno opposto è quindi il Discendente. 

Dane Rudhyar scrive più tardi: "Quello che voglio dire, ad esempio, è che se si desidera descrivere le qualità caratteristiche di un Ascendente Leone - cioè, come l'immagine di sé della persona ha un carattere Leone - si dovrebbe prendere in considerazione il fatto inevitabile che il suo approccio alla partnership - Descendent - avrà un carattere Acquario e viceversa ".

Nel suo libro molto apprezzato Astrologia pratica, April Elliot Kent scrive sugli assi delle case e su come sono in segni zodiacali opposti, allo stesso grado. Questo è un altro modo per entrare nel grafico, per riflettere sulle polarità lì. 

Scrive: "Hai mai sentito la massima che ciò che ci infastidisce nelle altre persone di solito sono proprio i tratti che neghiamo in noi stessi? Quelli che consideriamo i nostri opposti, o anche i nostri nemici, di solito sono più simili a noi di quanto ci teniamo ad ammettere - non importa quanto possiamo sembrare diversi in superficie. "

Le polarità sono nella Prima e Settima, Seconda e Ottava, Terza e Nona, Quarta e Decima, Quinta e Undicesima e Sesta e Dodicesima Casa. 

elementi

Una cosa da tenere a mente è che le polarità sono sempre in elementi che sono complementari. Ciò significa che si uniscono come Fuoco e Aria, o Terra e Acqua. 

Questi elementi si muovono bene insieme e sono tradizionalmente noti come Yang maschile (Fuoco e Aria) e Yin femminile (Terra e Acqua). 

Conosciuto anche come: segni polari