Persone che influenzano l’elettronica: storie più strane

I lampioni si spengono quando si avvicinano, le luci si rompono quando sono arrabbiati, gli orologi si spengono sempre. cosa sta succedendo a queste persone?

CENTINAIA DI LETTORI hanno risposto all'articolo SLIders & the Streetlight Phenomenon con le loro esperienze nell'influenzare i lampioni e altri dispositivi elettronici. SLI sta per "interferenza del lampione (o lampada)" e si riferisce al fenomeno dei lampioni che si accendono o si spengono quando alcune persone passano vicino a loro. Si chiamano SLIder.

A dire il vero, ci sono ragioni non paranormali per cui i lampioni si comportano in modo irregolare, anche spegnendosi di tanto in tanto durante la notte, a causa dell'usura delle luci, del malfunzionamento o persino della reazione ai fari delle auto.

Molte persone, tuttavia, riferiscono che sembrano avere un effetto non solo sui lampioni ma sull'elettronica di ogni tipo. Ecco alcuni dei rapporti più interessanti.

Effetti sull'elettronica: funziona in famiglia?

Alcune persone riferiscono che le macchine elettroniche si spengono o vanno in tilt in loro presenza. "Una volta, dovevo farmi laserare il collo in una serie di appuntamenti", dice Sarah, "e la macchina si è rotta sei volte, in sei diverse occasioni". Stranamente, tuttavia, non sta sovraccaricando l'elettronica. "Sono andata in un museo della scienza e ho notato che ho uno strano effetto sugli esperimenti elettrici", dice. “In realtà produco molta meno elettricità di altri - circa un quarto delle letture anche di mio figlio di sei anni. Sto immagazzinando l'energia? "

Gli orologi a batteria sono vittime frequenti di queste persone e il tratto potrebbe funzionare nelle famiglie. "Ho il problema con orologi ed elettrodomestici", afferma Murph. “Mia sorella ha avuto la stessa cosa. Quando è morta, ho scoperto che aveva una scatola di 30 orologi nel suo armadio. Ho capito subito! "

Tybald dice che funziona anche nella sua famiglia. "La capacità di influenzare i dispositivi elettrici è ben nota dalla parte della famiglia di mia madre", dice. “Nessuna delle donne può indossare un orologio; magnetizziamo le opere o nessuna batteria dell'orologio dura quanto dovrebbe. Mia madre è la generazione della seconda guerra mondiale e il gioielliere le ha detto di fissare un penny di rame dietro l'orologio. I gioiellieri che lavoravano sugli orologi allora conoscevano molto bene il fenomeno. "

Stress ed emozioni

Molto spesso, queste persone hanno scoperto che sembra esserci una connessione tra questi eventi e come si sentono. Quando si sentono stressati o arrabbiati, le loro emozioni sembrano interferire con l'elettronica che li circonda. "Ho notato che succede più spesso quando sono stressata", dice Kamilla. "Vorrei che ci fosse una pillola per farlo andare via."

"Ho sempre saputo che c'era qualcosa di diverso in me", dice James. “Perché i televisori intorno a me non funzionerebbero bene, perché le macchine si fermerebbero o le luci si spegneranno. E succederebbe solo quando provo un'emozione estrema ". JR ha anche notato che i suoi stati d'animo erano un fattore. "Mi sono reso conto che se sono di cattivo umore, più lampioni sembrano spegnersi", dice.

La bionda sa cosa vuol dire, ma anche il suo dolore corporeo è nell'elemento nelle sue esperienze. "Quando mi arrabbio emotivamente o provo molto dolore, le lampadine si bruciano quando le passo accanto", dice. “Una volta ero al centro commerciale con molto dolore. Mi sono fermato a guardare quest'uomo che lavorava su un modellino di aeroplano che aveva un motore. Non appena mi sono fermato a guardarlo, il motore si è acceso e ha fatto saltare l'uomo dalla sedia. "

Le capacità di Cynthia sono anche legate al dolore: "Di solito accade quando ho un'emicrania o un mal di testa di tipo tensivo e le luci mi danno fastidio", riferisce.

"Per me, ogni volta che avevo paura, era allora che stavo rilasciando più energia", dice Colada. “Un sito web che ho trovato diceva che dovevo trovare un modo per radicare mentalmente l'energia o per calmarmi durante questi periodi. Così ora, ogni volta che accendo le luci in stanze buie, rilascio una lenta boccata d'aria e contemporaneamente accendo l'interruttore della luce. Da quando ho iniziato a farlo, sono passato dal bruciare una lampadina a giorni alterni a una ogni sei mesi o più ".

Anche la depressione può essere un fattore scatenante, secondo Bradly. "È iniziato quando avevo nove anni", dice. “Quando camminavo di notte passavo accanto a certe luci e ogni volta che ci passavo sotto, spesso si illuminavano di un inquietante blu fluorescente e poi si spengono, quindi ho pensato che fossero infestate. Dato che sono un maniaco depressivo, ogni volta che ero giù l'interferenza sembrava avvenire in modo casuale e senza preavviso, il che mi avrebbe davvero spaventato. Ogni volta che mi sentivo su, se mi concentravo abbastanza intensamente, si accendevano o si spegnevano e spesso si illuminavano di un caldo color pesca. " Bradly aggiunge che altri fattori che contribuiscono potrebbero peggiorare la situazione. "Alcuni stimolanti, come l'alcol e la caffeina, sembrerebbero effettivamente presentare risultati più estremi, a volte."

Josh può identificarsi con questo. "Ho avuto un'esperienza accidentale in cui mi è stata somministrata una doppia dose di acido (LSD)", dice. "Stavo camminando in un parco con i miei amici e ogni lampione si spegneva quando ci passavo accanto o quando parlavo."

Dall'altro lato della medaglia, Breezeq dice che succede quando è felice. “Non succederà per alcuni giorni, allora - bam! - se guido molto felice, i lampioni si spengono o si accendono proprio mentre sto guidando sotto di loro. Tornando a casa stasera, si sono spente tre luci. Non è possibile che sia una coincidenza, non regolarmente! "

UOMO, LA SPESA!

Uno degli aspetti più fastidiosi di questa afflizione è che può diventare decisamente costoso quando quasi tutti i dispositivi elettronici che tocchi vengono distrutti. "Rompo ogni paio di cuffie che indosso", dice Josh. “Rompo ogni stampante che uso solo stampandoci sopra. Uso un laptop all'anno. E i telefoni cellulari non durano mai più di pochi mesi prima di essere danneggiati. Avevo un telefono che avrebbe fatto la cosa più strana: ogni volta che la batteria si scaricava, inviava alla mia ex ragazza i precedenti 20 messaggi di testo che le avevo inviato, tutti in una volta. Parla di un fastidioso problema tecnico! "

“Ho avuto questa capacità sin da quando ero bambina”, ci dice Megenta, “ma negli ultimi tempi è diventata costosa e mi preoccupa i miei figli e me. L'altro giorno è successo almeno una dozzina di volte. Negli ultimi quattro anni ho utilizzato due videoregistratori / lettori DVD, tre telefoni, due forni a microonde, numerose lampade e ora la mia macchina sta reagendo a questo. "

Altre difficoltà

Oltre a sostenere la spesa di dover sostituire costantemente orologi, lampadine, computer e altri oggetti di valore, questo effetto può essere fastidioso e imbarazzante, soprattutto in pubblico. “Lo scorso marzo, avevo le scarpe sbagliate e me le sono riprese”, dice Tonya, “e quando la cassiera ha cercato di aprire la sua cassa, non si è mossa. Una seconda persona si avvicinò e ancora non riuscì ad aprire il cassetto. È venuto un manager e la cosa non si apriva e si chiedevano cosa c'era che non andava nel registro. Mi sono allontanato per prendere qualcosa e l'ho sentito aprirsi non appena me ne sono andato. Ho detto loro che ho quel tipo di effetto sull'elettronica e su altre cose elettriche. Ho acceso i computer e le insegne dei ristoranti intorno a me si sono spente solo per riaccendersi quando me ne vado. "

MJR era in tribunale, tra tutti i posti, quando la sua ira ha iniziato ad avere i suoi effetti. "Quando sono arrabbiato o ho avuto un alterco, sembra che questo avvenga rapidamente", dice. “Ero in tribunale con la mia ex moglie. Inutile dire che stava mentendo al giudice. Il giudice sembrava aver mangiato tutto questo. Questo mi ha fatto così arrabbiare. C'era una lampada sulla scrivania accanto a me e al mio avvocato. Quando mi è sembrato di aver raggiunto il massimo della rabbia, la luce sulla lampada è diventata molto intensa e poi ha iniziato a tremolare in modo irregolare. Il mio avvocato mi ha guardato in modo molto strano ".

Il fenomeno stava causando problemi a Melanie sul suo lavoro, che rileva anche il fattore di stress. "Uno degli agenti al lavoro se ne è accorto e poi ha iniziato a spargere la voce su di me", dice. “Inutile dire che avrei avuto ancora più problemi con le macchine intorno a me man mano che aumentava il mio livello di agitazione. Dovrei resettare ogni singola macchina su cui sono andato perché non appena ho inserito la mia scheda, si spegneva e si bloccava. Il mio ufficiale ha iniziato a commentare che questo genere di cose accade solo con me. Le sue domande mi hanno messo più a disagio e hanno aggiunto imbarazzo alla tempesta perfetta ".

Più che semplice imbarazzo, questo problema può avere effetti devastanti sul lavoro. "Mio fratello maggiore una volta lavorava per lo stato come programmatore di computer", dice Nightshade, che afferma anche che funziona in famiglia. “Una notte, lavorando al terzo turno con i mainframe dello stato, ha accarezzato il mainframe e scherzosamente gli ha detto 'vai a dormire'. L'intera rete di computer dello stato si è spenta quella notte e per 24 ore. Alla fine la colpa è stata rintracciata sul mainframe che mio fratello ha accarezzato scherzosamente. "

Cosa rende una persona così?

Kamilla crede che i suoi effetti sull'elettronica siano iniziati con un incidente sconvolgente. "Da quando avevo circa 11 anni, quando un collegamento difettoso a 220 volt mi ha lanciato dieci piedi, sto riscontrando anomalie con l'elettronica", riferisce. “Non indosso orologi, si fermano. I computer smettono di funzionare quando entro in una banca o in un negozio. C'è stato un blackout quando sono entrato due volte in un Walmart. La mia TV è stata colpita da un fulmine durante una brutta tempesta. Ho controllato così tanti apparecchi, luci e interruttori per la mia macchina, e quando succede è come una cometa, uno dopo l'altro, poi si ferma. "

Chad sospetta che sia stato un incidente automobilistico in gioventù che ha determinato le sue capacità. “Ho avuto un brutto incidente d'auto quando avevo sette anni”, dice, “e ho letto che le esperienze traumatiche possono avere un effetto sugli individui e sul loro cervello in modo positivo eo negativo. Quando avevo otto anni ho iniziato a notare che i lampioni si spengono mentre camminavo lungo il marciapiede ".

Poi Chad si rese conto che poteva controllarlo in una certa misura. "Dieci anni fa ho notato che potevo spegnere le luci mentre meditavo", dice. “Posso persino manipolare queste luci a distanza. Il più lontano finora è stato a mezzo miglio di distanza. Allungo il braccio e comincio a concentrarmi sulla luce, poi comincio a sentire il calore nel palmo della mano, e mentre mi concentro il calore si intensifica, le luci iniziano a diminuire e dopo circa 20 secondi, la luce si spegne . Ho iniziato a meditare più di dieci anni fa e credo di essere stato in grado di "esercitare" la mia capacità e concentrarla efficacemente, e ora dirigerla. Io e il mio amico faremo alcuni test, come controllare la temperatura del mio palmo mentre lo faccio come una sorta di prova per gli altri ".

Anche la meditazione ha aiutato Velma. "Ora pratico la meditazione e ho imparato a regnare nella mia energia", dice, "e sì, distruggo più dispositivi elettronici quando sono stressata, quindi il respiro profondo mi calma. Mi sento più in pace. Mi chiedo se ci sia un modo per usare questa energia per aiutare gli altri ".

Quanto a come e perché Tybald crede che abbia qualcosa a che fare con i campi elettromagnetici di una persona. "Credo che questa sia un'anomalia elettromagnetica", dice. “Abbiamo tutti campi elettromagnetici. I nostri campi sono diversi. La domanda è come e perché. "

Nightshade sostiene una causa più ultraterrena per le capacità della sua famiglia. "La nostra famiglia ha avuto pesanti eventi di" incontri ravvicinati "con gli UFO nei primi anni '1970", dice. "Crediamo che sia un residuo di quelle esperienze."

CB ha sentimenti contrastanti sul "perché" di questo fenomeno. "Credo che qualcosa di simile sia un potenziale precursore di un certo tipo di 'risveglio' e dovrebbe essere considerato un dono", dice. "Ma non lo considero affatto un dono, ma piuttosto una maledizione."

Lee non la vede affatto come una maledizione, ma come una benedizione. In effetti, dice che i suoi anni di esperienza con i lampioni potrebbero avergli salvato la vita una notte. "Mentre tornavo a casa a piedi perché la mia macchina si è rotta, ricordo di aver dovuto camminare per almeno dodici miglia fino a casa mia", dice Lee. “Ho dovuto attraversare un brutto quartiere, che non è sicuro durante il giorno, figuriamoci alle 2:30 del mattino. Due uomini su una grande Cadillac mi hanno visto camminare da solo sotto i lampioni. Sempre consapevole di ciò che mi circonda, li ho visti avvicinarsi ad alta velocità e poi lenti per svoltare all'angolo davanti a me. Ma mentre si stavano avvicinando a me, il lampione si è spento, dandomi il tempo di pensare a una manovra di sicurezza, cosa che ho potuto fare perché mi hanno perso di vista. "