Periodo di validità del liquido di raffreddamento del radiatore dell’auto e dell’antigelo

Il liquido di raffreddamento del radiatore, a volte chiamato antigelo, è il liquido verde, giallo o arancione che riempie il radiatore della tua auto. Il liquido di raffreddamento nel radiatore è una miscela 50/50 di liquido di raffreddamento commerciale e acqua, e insieme questa soluzione produce un liquido che aiuta a raffreddare il motore circolando attraverso il sistema di raffreddamento. Mantiene anche il tuo sistema di raffreddamento dal congelamento in inverno. 

Quando noti che il livello del refrigerante nel tuo radiatore è basso, potresti chiederti se va bene usare quella brocca di refrigerante / antigelo parzialmente usata che si trova sul ripiano del garage. Quindi quanto tempo durerà quella brocca di antigelo prima che vada a male? A quanto pare, il liquido di raffreddamento / antigelo durerà molto, molto tempo. 

Cosa c'è nel liquido di raffreddamento / antigelo?

L'ingrediente principale dell'antigelo / refrigerante commerciale è il glicole etilenico o il glicole propilenico. Può anche contenere ingredienti destinati a impedire la corrosione del metallo nel radiatore. Quando miscelato in una soluzione refrigerante / acqua al 50%, questo liquido ha sia un punto di congelamento inferiore che un punto di ebollizione più alto dell'acqua, il che significa che può funzionare sia come antigelo che come refrigerante nel sistema di raffreddamento del motore. La soluzione antigelo, in una miscela adeguata, non si congela fino a quando la temperatura dell'aria non raggiunge i -35 gradi Fahrenheit e non bolle finché la soluzione non raggiunge i 223 gradi Fahrenheit. 

L'antigelo / liquido di raffreddamento si guasta?

Gli ingredienti chimici nell'antigelo / refrigerante sono abbastanza stabili e praticamente non si degradano. Ciò significa che il prodotto commerciale che hai acquistato può davvero rimanere sul tuo scaffale quasi indefinitamente senza mai andare a male, a condizione, ovviamente, che tu mantenga il contenitore sigillato contro sporco e altri contaminanti. Non c'è motivo per cui non è possibile utilizzare un contenitore parziale per mescolare una soluzione aggiuntiva per completare un radiatore con un po 'di liquido refrigerante. Inoltre, non è un problema usare una vecchia caraffa di refrigerante / antigelo quando è il momento di lavare e riempire il radiatore. 

Attenzione riguardo allo smaltimento

Sia il glicole etilenico che il glicole propilenico sono sostanze chimiche pericolose e, peggio ancora, hanno un sapore un po 'dolce che può renderli attraenti per i bambini o gli animali domestici. Tenere sempre i contenitori di antigelo conservati in modo sicuro fuori dalla portata e fare attenzione a non lasciare che le fuoriuscite rimangano sul terreno dove gli animali domestici o la fauna selvatica potrebbero berla.

La maggior parte degli stati ha prescritto metodi per lo smaltimento della soluzione antigelo usata o dei contenitori inutilizzati di refrigerante commerciale. È illegale e non etico scaricare l'antigelo o il refrigerante nello scarico o versarlo sul terreno. L'antigelo può facilmente defluire nei fiumi e ruscelli o penetrare nel terreno nelle falde acquifere. Invece, conserva l'antigelo vecchio o avanzato in contenitori sigillati con un'etichettatura chiara e lasciali in un centro di riciclaggio ufficiale. Alcune autofficine e concessionarie possono accettare vecchi antigelo per il ritrattamento, a volte con un piccolo supplemento. In alcune comunità, qualsiasi rivenditore che vende antigelo è tenuto per legge a disporre anche di procedure per l'elaborazione del vecchio antigelo. I centri di riciclaggio in genere inviano il vecchio antigelo ai centri di lavorazione che rimuovono i contaminanti e riutilizzano le sostanze chimiche attive nei nuovi prodotti.