Nonne russe e loro ruoli in famiglia

Come in molte culture, le nonne in Russia svolgono un ruolo significativo nella famiglia. Al posto delle tate, le nonne diventano le badanti dei bambini e hanno una forte influenza sull'educazione dei bambini. Le nonne in Russia sono considerate un membro speciale della famiglia e ricevono molto amore e rispetto.

Nonna in russo

La parola russa per nonna è babushka, un termine usato per rivolgersi alla propria nonna e a qualsiasi donna in età nonna. Questa parola è usata anche in modo scherzoso, per designare una donna anziana che è piena di saggezza popolare e ama nutrire i suoi nipoti. Poiché l'alfabeto russo è diverso da quello inglese, è necessaria la traslitterazione e le parole spesso esistono in diverse ortografie. Nel caso di babushka, le varianti sono baboushka, babouchka o babooshka. Alcuni nipoti russi chiamano baba le loro nonne. Un vezzeggiativo correlato è babulya.

La parola babushka ha anche altri due significati. Un velo piegato in una forma triangolare e legato sotto il mento è chiamato babushka. Le bambole russe di nidificazione, solitamente chiamate matrioska, sono talvolta chiamate bambole babushka.

Il ruolo delle nonne in russia

Nella maggior parte delle famiglie russe lavorano entrambi i genitori. Lo stato fornisce il congedo parentale alla nascita di un bambino e di solito è la madre che resta a casa, ma se il padre guadagna di più, potrebbe restare a casa poiché lo stipendio dallo stato sarà maggiore. In ogni caso, quando il bambino è da qualche parte tra 1 e 3, il congedo parentale sarà terminato. Il governo sta sviluppando un sistema di assistenza all'infanzia, ma non è ancora completamente disponibile e poche famiglie russe usano le tate.

Pertanto, spesso una nonna si prenderà cura dei propri nipoti durante il periodo tra la fine del congedo parentale e l'inizio della scuola regolare, che può essere di diversi anni. Avranno un ruolo importante nello sviluppo dei primi anni dei bambini e creeranno un forte legame con i loro nipoti. A loro volta, le nonne sono parte integrante della famiglia.

Feste e tradizioni

Le celebrazioni natalizie sono molto importanti in Russia e le nonne si occupano gran parte della preparazione delle vacanze. Sebbene le pratiche religiose fossero vietate durante gli anni sovietici, le festività religiose sopravvissero in una forma o nell'altra. Dalla fine dell'era sovietica, le vacanze hanno riacquistato importanza religiosa per molti e conservano diverse tradizioni familiari.

La Pasqua è una festa più importante in Russia del Natale, ma entrambe le celebrazioni richiedono molta preparazione, inclusa la pulizia della casa per Pasqua e la cottura e la cottura di cibi speciali per i pasti delle vacanze. In molte famiglie, la nonna è responsabile di queste responsabilità, facendo gran parte della pianificazione e della preparazione da sola. 

Può essere durante questo periodo che la nonna insegna ai suoi figli e nipoti alcune delle ricette di cimelio di famiglia che sono state tramandate di generazione in generazione. Le vacanze sono anche l'occasione per la nonna di condividere storie e saggezza con i nipoti, rendendo questo periodo dell'anno ancora più speciale.