Non farti ingannare dalle false agenzie di modelle

Quindi hai catturato l'attenzione di un agente di modelle e vogliono firmarti per la loro agenzia, e adesso? Le storie abbondano di agenti senza scrupoli che approfittano di ragazze desiderose con un sogno, quindi come puoi sapere se quell'agente interessato è il vero affare o un artista della truffa? Ci sono alcuni segnali rivelatori che un agente o un'agenzia di modelle non è a posto. Quando un'agenzia ha un genuino interesse per te come modello, ci sono alcune cose che non ti chiederanno mai, e alcune cose apparentemente stravaganti che potrebbero. Cosa sono queste cose? Diamo un'occhiata.

Un agente legittimo non ti chiederà mai denaro

Non ti suggeriranno mai che devi spendere soldi per fare soldi. Se un agente vede in te un potenziale reale, è lì che farà i suoi soldi, prendendo una ragionevole riduzione del lavoro che ottiene per te (di solito non più del 15%). Le agenzie di modelle legittime non hanno commissioni di gestione, spese di firma, commissioni di agenzia (al di fuori del loro taglio di lavoro svolto come indicato sopra) o qualsiasi altro tipo di commissione anticipata prima che tu possa essere firmato.

Un'agenzia legittima pagherà per i tuoi scatti di prova

Investiranno su di te e ti restituiranno i soldi quando ti faranno lavorare. Organizzeranno i tuoi scatti di prova e si aspettano solo che ti presenti alle riprese in tempo e con un atteggiamento positivo. La maggior parte delle agenzie ha accordi con fotografi e truccatori che pagano per fare i loro scatti di prova e persino costruire un portfolio funzionante per un modello emergente. Le modelle hanno bisogno di portafogli, ma quando un'agenzia è davvero interessata a una ragazza e pensa di poterlo fare come modello, non chiederanno soldi per costruirla.

Non pagare mai una carta di partecipazione

Un biglietto da visita è l'equivalente dei modelli di un biglietto da visita. Di solito ha le dimensioni di una fotografia 4x6, ha da tre a cinque scatti di un modello con un aspetto diverso e include una breve biografia con informazioni di base come colore degli occhi, colore dei capelli, altezza, peso, età e numero di scarpe. Alcune aspiranti modelle le pagano da sole, ma queste sono ragazze che stanno cercando di essere firmate, non modelle con un'offerta sul tavolo. Un'agenzia che vuole svilupparti e rappresentarti non ti chiederà mai di pagare la tua comp card o le foto necessarie per realizzarne una. Inoltre, sulla stessa linea, un'agenzia di modelle legittima non ti chiederà di pagare per creare un profilo web o un altro strumento di promozione online.

Non dimenticare che sei un investimento per l'agenzia

Questo non può essere sottolineato abbastanza: un'agenzia che è veramente interessata a svilupparti come modello non ti chiederà di stanziare denaro in anticipo. Cercheranno di fare soldi con te in futuro e saranno disposti a fare un investimento iniziale per farlo accadere. Fare la modella è un affare e le imprese significa assumersi dei rischi, un'agenzia legittima che pensa che tu possa lavorare come modello correrà un rischio su di te. Ciò significa che non ti chiederanno mai di pagare per lezioni di modellismo di alcun tipo. Potrebbero chiederti di prendere alcune lezioni, specialmente quelle in passerella o in posa, ma non ti chiederanno mai di pagare un centesimo per farlo.

Diffidare di qualsiasi suggerimento fotografico di nudo o suggestivo

Fotografie come questa sono solitamente altamente artistiche e richiedono un certo grado di esperienza da parte della modella per farle funzionare. Le agenzie di modelle legittime non chiederanno a una modella inesperta che probabilmente ha molto da imparare sulle loro migliori angolazioni e su come posare per scattare foto audaci. Quello che potrebbero chiederti è di scattare una foto in bikini o anche in lingerie, ma questi scatti saranno da catalogo, morbidi, un po 'innocenti e non eccessivamente provocatori. Se un agente ti chiede di scattare subito foto sexy, esci dalla porta e non voltarti indietro.

Che tipo di cose potrebbero chiederti di fare?

1. Un'agenzia di modelle può avere una clausola nel tuo contratto che ti richiede di rimborsare tutto o una parte del suo esborso iniziale dai soldi guadagnati.
Questo non è comune ma non è nemmeno inaudito. È una pratica più comune nelle piccole agenzie di mercato che nelle grandi agenzie di mercato. Le piccole agenzie di mercato sono generalmente locali senza un'affiliazione con una grande agenzia e il lavoro che ottengono per te sarà probabilmente limitato alla tua città natale. Poiché il potenziale di lavoro in una città è piccolo, queste agenzie cercheranno di recuperare alcune o tutte le spese iniziali per la firma di un modello. Un'agenzia di modelle legittima non ti chiederà mai di pagare i tuoi costi di avvio, ma potrebbe provare a riavere i loro soldi una volta che iniziano a trovare lavoro per te.

2. Un'altra cosa apparentemente folle che un'agenzia di modelle legittima potrebbe chiederti è che tu lavori gratuitamente ... all'inizio.
Può sembrare strano che ti chiedano di mettere a disposizione il tuo tempo e i tuoi talenti, ma c'è un metodo per la follia. Un'agenzia di modelle legittima potrebbe chiederti di lavorare gratuitamente per costruire il tuo portafoglio e ottenere visibilità. Questo è un modo conveniente per le agenzie di modelle di costruire il portfolio di un modello e di stabilire contatti all'interno del settore. Nuovi fotografi, stilisti e designer chiedono spesso a un'agenzia modelli volontari da utilizzare per costruire i propri portafogli di lavoro. È una situazione vantaggiosa per tutte le parti; i nuovi modelli ottengono immagini ed esperienza mentre i fotografi, gli stilisti e i designer ottengono manodopera gratuita. Inoltre, le agenzie riescono a stabilire un buon rapporto di lavoro con persone che un giorno potrebbero essere potenti influenze nel settore. Un'agenzia di modelle legittima non ti chiederà di fare volontariato a lungo, quanto basta per costruire un portfolio e avere un po 'di esperienza in passerella alle spalle.

3. Quando un'agenzia di modelle è interessata a farti diventare una modella, non ti chiederà di pagare per costruire il tuo portfolio o per prendere lezioni, ma questo non significa che ti farà spendere una fortuna per prepararti al mondo della moda.
Quando crei un portfolio è normale che un'agenzia ti mandi per un servizio fotografico di prova e paghi solo per il fotografo, questo significa che dovrai portare i tuoi vestiti e acconciarti e truccarti. Chiederti di modellare i tuoi scatti di prova da solo è una pratica molto comune. Ricorda solo che il trucco per il cinema e il trucco per la vita di tutti i giorni sono molto diversi. Il trucco fotografico dovrebbe essere audace e pesante. Non aver paura di chiedere indicazioni al fotografo perché capirà come apparirà il trucco sotto l'illuminazione che sta impostando. Inoltre, prima delle riprese, parla con il fotografo o con il tuo agente dell'abbigliamento e delle scelte di colore, poiché gli abiti per il trucco che sembrano belli nella vita reale potrebbero non essere così belli su pellicola. In conclusione, se ti viene chiesto di fare il tuo stile è normale, ma non aver paura di chiedere aiuto agli esperti.

4. È assolutamente ragionevole che un'agenzia di modelle desideri che tu cambi il tuo aspetto per soddisfare le sue esigenze.
L'hai visto in "America's Next Top Model" e non è solo per l'effetto drammatico in TV, il restyling. I modelli devono avere un "look" e se il tuo è piuttosto generico o datato un agente potrebbe chiederti di sottoporlo a un restyling. Il restyling può essere sottile o drammatico, può essere mirato a farti ottenere un lavoro specifico o potrebbe essere solo un cambiamento. L'agenzia potrebbe avere abbastanza bionde nel roster e voler farti diventare una bruna o viceversa. Potrebbero essere alla ricerca di modelli taglienti o androgini e vogliono farti entrare per adattarti a quello stampo. Indipendentemente da ciò che un'agenzia vuole fare al tuo aspetto chiedendoti di ottenere un restyling non è insolito. Ricorda, ciò che rende sorprendente un modello nelle fotografie sono cose come la struttura ossea, la simmetria facciale e gli angoli di posa. Ciò che rende bella una ragazza nel mondo reale potrebbe non tradursi in carina sulla stampa o sulla passerella. Gli agenti sono esperti nel riconoscere i talenti grezzi, ma possono farti cambiare idea per adattarti al look del momento. Un buon modello deve avere un aspetto versatile e ciò significa che dovrebbero comunque avere un bell'aspetto anche quando il loro aspetto è cambiato.

5. Sulla stessa linea del restyling, è anche comune che un'agenzia di modelli legittima ti chieda di perdere o aumentare di peso o di tonificare il tuo corpo con l'esercizio.
È una realtà delicata che i modelli tradizionali debbano essere magri, dopotutto, i modelli sono appendiabiti umani, quindi il fatto che un'agenzia di modelle possa chiederti di perdere peso o tonificarti probabilmente non è sorprendente, ma ciò che può sembrare sorprendente è che un l'agenzia potrebbe chiederti di aumentare di peso. I modelli super-waif come sono stati chiamati possono essere alla moda, ma anche il mondo della moda ha riconosciuto che le cose potrebbero essere andate troppo oltre. Nel 2006 i burocrati dell'industria della moda a Milano, in Italia, hanno affrontato il problema dei modelli emaciati stabilendo uno standard secondo cui tutti i modelli di passerella devono avere un indice di massa corporea (BMI) non inferiore a 18 che è mezzo punto inferiore al 18.5 considerato il sano minimo. Anche se un BMI di 18 è leggermente inferiore a quello sano, l'impostazione di questo standard è un passo importante nella giusta direzione per l'industria della moda. Se sei molto magro o non molto tonico, un'agenzia potrebbe spingerti a rimanere in salute prima di firmarti.

6. Se ti iscrivi a un'agenzia di modelle, dovresti aspettarti di viaggiare, e alcune delle destinazioni potrebbero essere esotiche e lontane, molto lontane.
Non solo viaggiare è una parte normale dell'essere un modello, ma è essenziale. Le modelle di maggior successo viaggiano, è solo una parte del lavoro e se non sei preparata a viaggiare, non avrai granché come modella. È pratica comune per le agenzie di modelli legittime inviare modelli ecologici all'estero, il più delle volte in Asia o in Europa, al fine di costruire un portafoglio e acquisire esperienza pratica. Se un'agenzia di modelle vuole mandarti via, è un buon segno, non un cattivo segno. Cose che un'agenzia di modelle legittima non ti chiederebbe mai quando viaggi; consegnare il passaporto, andarsene senza il consenso dei genitori, pagare il viaggio OPPURE accettare di rimborsarli per il viaggio o le spese, o per fare il lavoro di hostess o qualsiasi lavoro che non sia tradizionale portavoce, stampa o sfilata di moda.