L’opposto nelle posizioni di pallavolo

La posizione opposta prende il nome perché questo giocatore è posizionato di fronte al palleggiatore nella rotazione. L'opposto gioca sul lato destro nella prima e nell'ultima fila. A causa della posizione sul campo, l'opposto potrebbe essere responsabile di alcune impostazioni quando il palleggiatore non è disponibile.

Cosa fa il contrario durante uno spettacolo?

  1. Chiama i battitori dell'avversario dall'altra parte della rete prima del servizio.
  2. Guarda dove stanno andando i battitori e per essere pronto ad aiutare con il blocco di un tiro impostato al centro o una "X".
  3. Imposta il blocco sul battitore esterno in modo che il centro possa chiuderti
  4. È pronto a impostare lo scavo se arriva rapidamente e il tuo incastonatore non può arrivarci.
  5. Copre il tuo battitore se non ottieni il set.

Quali attributi sono importanti in un opposto?

  • Altezza
  • Abilità di blocco
  • Buone mani
  • Buon passaggio
  • Rapidità

Posizione di partenza

L'opposto gioca a rete sul lato destro del campo. L'opposto è responsabile del blocco del battitore esterno dell'avversario e aiuta anche a bloccare il centro se appropriato. Se il centro è una minaccia significativa, l'opposto potrebbe barare un po 'in campo per aiutare a bloccare.

Gioca allo sviluppo

Quando la palla è servita, guarda i battitori per vedere se stanno cambiando e chi sta arrivando dalla tua parte. Chiama tutti i giochi che vedi in corso per aiutare il bloccante centrale. Aiutaci con il blocco nel mezzo se necessario e, in caso contrario, esci all'antenna esterna e imposta il blocco per il blocco centrale. Se la palla è posizionata sull'altro lato del campo, torna indietro sulla linea dei tre metri per scavare. Preparati a piazzare la seconda palla, se necessario.

Prima del servizio

L'opposto può essere uno dei principali passanti nel servizio in ricezione. Tuttavia, se sei una parte fondamentale dell'attacco, potresti ricevere aiuto dai tuoi compagni di squadra sul servizio in ricezione in modo da essere libero di colpire. Assicurati di scoprire dal tuo setter quale gioco vuoi eseguire. Concentrati prima sul passaggio della palla, ma sii consapevole dei tuoi doveri di colpire.