Liscivia vs rilassante senza liscivia: qual è la differenza?

Quando si tratta di lisciare chimicamente i capelli, può esserci molta confusione su quali prodotti utilizzare, soprattutto quando si è bombardati da scaffali di scatole e promesse di capelli setosi e fluenti ad ogni svolta. Una cosa che può essere particolarmente confusa è la differenza tra liscivia e rilassanti senza liscivia. 

Il principale ingrediente attivo in un rilassante a base di liscivia è l'idrossido di sodio. Il livello di pH è più alto in un rilassante di soda caustica rispetto a un rilassante senza soda caustica (circa 12-14 per la liscivia, 9-11 per la soda caustica, mentre i tuoi capelli dovrebbero normalmente avere un pH di circa 4-5). Questo pH più elevato peggiora la liscivia per i tuoi capelli? In breve, un pò. Un rilassante liscivia funziona per rompere i legami dei capelli più rapidamente, il che è positivo perché spesso si verifica più irritazione del cuoio capelluto con questa sostanza chimica; più velocemente funziona, prima puoi risciacquarlo. Tendono a risciacquare in modo pulito e veloce con un buon follow-up di shampoo neutralizzante. Tuttavia, il fatto che rompa i legami dei capelli più rapidamente significa che se non lo risciacqui velocemente, potrebbe spezzarti i capelli. Come con tutti i rilassanti, devi stare attento.

A sua volta, il principale ingrediente attivo in un rilassante senza liscivia è l'idrossido di calcio o l'idrossido di guanidina. Sebbene il livello di pH di un rilassante senza liscivia sia tipicamente inferiore a quello a base di liscivia, i rilassanti senza liscivia sono spesso associati ai capelli asciutti. Ciò è dovuto a un effetto collaterale non intenzionale, che è un potenziale accumulo di calcio.

Uno dei motivi principali per cui qualcuno potrebbe preferire un rilassante senza liscivia è se il cuoio capelluto è sensibile, poiché le sostanze chimiche in questo tipo di rilassante possono essere più delicate sul cuoio capelluto. Indipendentemente da ciò, ciò non significa che sia meglio usarlo sui bambini o che le sostanze chimiche non possano ancora bruciarti, perché possono.

Sfortunatamente, come con i rilassanti a base di liscivia, le persone a volte commettono l'errore di lasciare un rilassante senza liscivia sui capelli per troppo tempo. Questo può portare a capelli secchi e opachi a causa del trattamento eccessivo. Per rimuovere l'accumulo di calcio, prova uno shampoo chiarificante una volta al mese circa per rimuovere i depositi opachi. Poiché i detergenti chiarificanti spesso si asciugano, un trattamento di condizionamento profondo dovrebbe essere una parte normale della tua routine di cura dei capelli circa una volta alla settimana, per qualsiasi tipo di treccia trattata con relax.

La linea di fondo è che tutti i rilassanti contengono sostanze chimiche che rompono i legami naturali dei capelli per lisciarli, e quel rilassante non si adatta alle esigenze di tutti. È meglio consultare un professionista per determinare quali sono le tue esigenze particolari quando si tratta di rilassanti. E no, non puoi applicare un rilassante liscivia sui capelli che sono stati trattati con un rilassante senza liscivia o viceversa! Tuttavia, puoi applicare un rilassante diverso alla nuova crescita se la tua piastra attuale non ti dà i risultati desiderati. Non cambiare continuamente tipi o marche di relaxer, però. Una volta trovato il rilassante che funziona per te, è meglio mantenerlo fino a quando non si ferma.