Lezioni di chitarra per bambini – quando i bambini dovrebbero iniziare le lezioni

I genitori di bambini piccoli spesso chiedono se il loro bambino è pronto per iniziare a prendere lezioni di chitarra. La risposta a questa domanda dipende in gran parte dal bambino: alcuni bambini saranno pronti per iniziare le lezioni di chitarra all'età di sette anni, mentre altri potrebbero non essere pronti fino a quando non avranno dieci anni o addirittura più grandi. Ecco alcune considerazioni che dovresti tenere a mente prima di iscrivere tuo figlio a lezioni di chitarra:

Suonare la chitarra richiede destrezza

Il più grande ostacolo fisico che i bambini in genere devono superare quando imparano a suonare la chitarra è la mancanza di capacità motorie e di forza della mano. Cambiare gli accordi sulle corde della chitarra richiede dita agili e molti bambini non sviluppano il livello di destrezza richiesto fino a quando non hanno otto o nove anni. Di minore importanza è la dimensione complessiva della mano: ci sono molte chitarre 1/2 disponibili che dovrebbero essere confortevoli anche per le mani più piccole.

Migliorare la chitarra richiede pazienza e pratica

Se tuo figlio è iscritto a lezioni di chitarra, gli verranno sempre forniti dei "compiti a casa": accordi, scale e canzoni da memorizzare ed esercitarsi. Se non si lavora regolarmente, i bambini rimarranno indietro e frustreranno sia il loro insegnante di chitarra che se stessi.

Costringere i ragazzi a imparare la chitarra non produce risultati

Quando avevamo otto anni, i nostri genitori ci iscrissero a lezioni di chitarra. Dopo un paio di lezioni, abbiamo perso interesse per l'apprendimento della chitarra: era troppo difficile, la chitarra era troppo grande e non stavamo imparando nessuna canzone che ci piaceva. Ma i nostri genitori, avendo appena sborsato un sacco di soldi per una nuova chitarra, comprensibilmente ci hanno costretto a continuare le nostre lezioni per un altro anno. Non appena si è presentata l'opportunità, abbiamo lasciato le lezioni di chitarra e abbiamo smesso di suonare per cinque anni. Fortunatamente, abbiamo riscoperto la chitarra al liceo, ma molti ragazzi non sono così fortunati. Sviluppare un'impressione negativa delle lezioni di chitarra all'inizio della vita può inacidire i bambini nel suonare musica in generale.

Sebbene tutti i bambini siano diversi, generalizzeremo: ecco la nostra opinione su quando è opportuno iniziare a considerare le lezioni di chitarra.

  • Tuo figlio ha almeno sei anni. Questo può sembrare un numero arbitrario, ma, dalla nostra esperienza di insegnamento, abbiamo scoperto che quasi tutti i bambini sotto i sei anni sono troppo piccoli per beneficiare di lezioni di chitarra formali, poiché richiedono destrezza e livelli di concentrazione che i bambini della loro età non possono fornire. Non eravamo pronti per imparare la chitarra almeno fino all'età di dieci anni, e probabilmente non eravamo in minoranza.
  • Il tuo bambino mostra sufficiente destrezza della mano. Se tuo figlio non ha ancora sviluppato le sue capacità motorie, le lezioni di chitarra saranno una lotta. Sebbene suonare la chitarra possa aiutare a sviluppare queste capacità motorie, mantenere l'interesse di un bambino durante questo sviluppo sarà una sfida importante.
  • Tuo figlio può mantenere la concentrazione per periodi di tempo significativi. Se tuo figlio non ha la capacità di attenzione per mantenere un programma quotidiano di 15 minuti di pratica, considera di aspettare un po 'prima di iscriverlo a lezioni di chitarra formali.
  • Tuo figlio mostra un interesse significativo per la chitarra. Se non mostrano interesse per la chitarra, spingerli a lezione può servire solo a sviluppare un disgusto per qualcosa che altrimenti avrebbero potuto apprezzare.

Preparali per le lezioni più tardi

Solo perché un bambino non è pronto per le lezioni di chitarra oggi non significa che non puoi rendere la chitarra una parte della loro vita. Al contrario, introdurre i bambini alla chitarra al di fuori della struttura delle lezioni formali di chitarra può consentire loro di iniziare a interagire e ad apprezzare lo strumento alle loro condizioni. Ecco alcuni approcci che puoi adottare.

  • Suona la chitarra con i tuoi figli. Interagisci con i tuoi figli alle loro condizioni: suona loro alcune canzoni per bambini che conoscono e incoraggiali a cantare insieme. Se vogliono strimpellare la tua chitarra mentre provi a suonare, lascia che siano loro!
  • Lascia fuori una chitarra con cui i tuoi figli possano suonare. Ho una chitarra di misura 1/2 che i miei figli possono tirare fuori quando vogliono. Lascialo in sintonia D aperta, in modo che possano battere sulle corde aperte e suona ancora bene. Non permettere loro di saltare o di rompere la chitarra, ma a parte questo, lascia che abbiano libero sfogo.
  • Fornisci un feedback positivo su ciò che suonano. I tuoi figli suoneranno per impostazione predefinita le corde più forte che possono - mostra loro che possono anche suonare in modo molto silenzioso e che può suonare carino in quel modo. Quando ciò non funziona, fai notare che se suonano in silenzio per un po ', quando ricominceranno a suonare, sarà ancora più forte!
  • Indica la chitarra nella musica che gli piace. Probabilmente conosci fin troppo bene le canzoni preferite dei tuoi figli. Sforzati di sottolineare il ruolo che la chitarra gioca in quella musica.