Le citazioni più stupide di Hillary Clinton

Questa raccolta di stupide citazioni della candidata presidenziale democratica Hillary Clinton è stata raccolta da discorsi e interviste durante le sue campagne primarie. Se stai cercando qualcosa di più delle citazioni, abbiamo anche raccolte di meme e battute a tarda notte.

Sulla politica

"La domanda è: affrontiamo molti pericoli nel mondo e, nelle parole del gentiluomo, affrontiamo molti uomini malvagi. E cosa nel mio background mi prepara per affrontare uomini malvagi e cattivi?" —Clinton ridendo di una domanda di un elettore che ha chiesto alla Clinton cosa la qualificava per trattare con leader di paesi come l'Iran e la Corea del Nord

"Voglio solo aggiungere, non ho detto che dovrebbe essere fatto, ma di certo riconosco perché il governatore Spitzer sta cercando di farlo. E abbiamo fallito". —Clinton risponde in un dibattito democratico al piano del governatore di New York Elliot Spitzer di dare la patente di guida agli immigrati illegali. Qualche istante prima, Clinton aveva detto: "Stanno guidando sulle nostre strade. La possibilità che abbiano un incidente che danneggi se stessi o gli altri è solo una questione di probabilità".

"Ti porteremo via le cose per il bene comune".

"Dio benedica l'America che stiamo cercando di creare".

"Devo confessare che mi è passato per la mente che non potresti essere repubblicano e cristiano."

"Non ho intenzione di impegnarmi con gli economisti". —Clinton dopo essere stato interrogato da George Stephanopoulos sulle affermazioni degli economisti secondo cui la sua proposta di esenzione dalla tassa sul gas non avrebbe abbassato i prezzi del gas.

Sulla vita domestica e sulla famiglia

"Chi lo scoprirà? Queste donne sono spazzatura. Nessuno crederà loro." —Clinton sulle eruzioni bimbo di Bill Clinton

"Se non gli facessi il culo tutti i giorni, non varrebbe niente." —Clinton su Bill Clinton

"Suppongo che sarei potuto restare a casa a fare biscotti e tè, ma quello che ho deciso di fare è stato quello di adempiere alla mia professione in cui sono entrato prima che mio marito fosse nella vita pubblica".

Sulla campagna

"Mio marito non ha concluso la nomination nel 1992 fino a quando non ha vinto le primarie della California da qualche parte a metà giugno, giusto? Ricordiamo tutti che Bobby Kennedy è stato assassinato a giugno in California. Sai, io non lo capisco. . " —Clinton sul motivo per cui resta in gara

"Il senatore Obama dice che si sta stancando della campagna, i suoi sostenitori dicono che vogliono che finisca. Potreste immaginare se Rocky Balboa fosse salito a metà di quelle scale del museo d'arte e avesse detto:" Beh, immagino che sia abbastanza lontano ". Quando si tratta di finire il combattimento, Rocky e io abbiamo molto in comune.Non ho mai smesso, non mi arrendo mai e so che ce la faremo insieme, non solo su quelle scale, ma scalare quella montagna per un giorno migliore per l'America ".

"Ho detto che non sto correndo e che mi sto divertendo molto a essere presidente, essendo un senatore di primo mandato." —Clinton sulle sue ambizioni presidenziali

"Non ho intenzione di far esaminare i nostri giornali da alcuni giornalisti. Noi siamo il presidente."

Misspeaking

"Ricordo di essere atterrato sotto il fuoco dei cecchini. Doveva esserci una sorta di cerimonia di saluto all'aeroporto, ma invece siamo corsi a testa bassa per entrare nei veicoli per raggiungere la nostra base." —Clinton sulla visita in Bosnia nel 1996, contraddicendo altri resoconti che dicevano che non c'era minaccia di spari. Clinton in seguito ha detto di aver "parlato male"

"In un paio di occasioni nelle ultime settimane, ho detto solo alcune cose che sapevo non sarebbero state così". —Clinton sul parlare male della sua visita in Bosnia

"Abbiamo molti bambini che non sanno cosa significhi" lavorare ". Pensano che il lavoro sia una parola di quattro lettere".

"Gestiva una stazione di servizio a St. Louis ... No, il Mahatma Gandhi era un grande leader del 20 ° secolo." —Clinton che introduce una citazione del Mahatma Gandhi