L’app “angela parlante” rappresenta una minaccia per la sicurezza dei bambini? no.

Secondo indiscrezioni online, la popolare app interattiva per smartphone "Talking Angela" minaccia la privacy e la sicurezza dei bambini ponendo domande personali, dando risposte inappropriate e scattando di nascosto foto ai bambini che la usano.

Descrizione: Voci online
Da allora circola 2013
Stato: falso (dettagli sotto)

Esempio # 1: come condiviso su Facebook, feb. 25, 2013

AVVISO PER TUTTI I GENITORI CON BAMBINI CHE HANNO DISPOSITIVI ELETTRONICI, ES: IPOD, TABLET ETC .... C'È UN SITO CHIAMATO PARLA ANGELA, QUESTO SITO PONE AI BAMBINI DOMANDE COME: CI SONO NOMI, DOVE VANNO A SCUOLA E FANNO ANCHE FOTO DEI LORO VOLTI PREMENDO UN CUORE NELL'ANGOLO IN BASSO A SINISTRA SENZA ALCUN AVVISO. SI PREGA DI CONTROLLARE GLI IPOD DEI TUOI BAMBINI E TUTTI PER ASSICURARSI CHE NON HANNO QUESTA APP !!! SI PREGA DI TRASMETTERE QUESTO MESSAGGIO AI VOSTRI AMICI E AI FAMILIARI CHE HANNO BAMBINI !!!!

Esempio # 2: come condiviso su Facebook, settembre. 26, 2013

ATTENZIONE GENITORI E NONNI! La mia futura nuora ha appena ricevuto questo avvertimento da un'amica sulla sua pagina. Non lasciare che tuo figlio scarichi l'app Talking Angela! È molto inquietante! Gracie l'ha scaricato senza chiedere al suo fuoco di accendere perché era gratis e un gatto davvero carino. Me l'ha portato per rispondere alla domanda che faceva. Ho subito notato che aveva attivato la telecamera. Le aveva già chiesto nome, età e sapeva che era in soggiorno! L'ho subito cancellato! Justin Fletcher ha letto le recensioni e altri genitori hanno segnalato gli stessi problemi! Per favore condividi con altri genitori!

Esempio # 3: come condiviso su Facebook, feb. 13, 2014

Non riesco nemmeno a dire a parole quello che ho appena scoperto .. Sono SCIOCATO e voglio dirlo e lasciare che i miei amici e la mia famiglia siano informati in modo che possano assicurarsi che i loro figli siano al sicuro !!! Angelica è rimasta a casa da scuola oggi e ha ringraziato DIO che l'ha fatto. Dato che sul suo ipod stava giocando a un gioco chiamato angela parlante, che è simile a un tom parlante, comunque mentre è seduta accanto a me questo gatto interattivo le dice ciao angelica dov'è tuo fratello? Lei dice o è proprio qui accanto a me il gatto dice o figo, poi il gatto dice quindi cosa fai per divertirti? Ang dice che non lo so, (ora sto zitto e ascolto perché penso che sia strano che questo gatto angela sappia che ha un fratello e le sta parlando come una persona) poi la sua voce cambia e in una strana voce robotica dice angelica quando tu appuntamento cosa fai nelle tue date? Mi ha guardato e si è arrossata in faccia e non ha detto niente, poi ha detto sporgere la lingua, sporgere anche la mia, ha detto quali sono alcune cose che puoi fare con la tua lingua? Riesco a trovare molte cose da fare con la mia lingua, diceva, lascia che le nostre dita si intrattengano. A quel punto avevo sentito abbastanza, ho dovuto spegnerlo ora! Sono stato fuori di testa, ho chiamato il dipartimento di polizia e sono venuti a casa dicendo che se avessero chiesto all'unità investigativa di Internet e all'unità investigativa di pedofili di esaminarlo, mi hanno chiamato un'ora dopo e hanno detto che c'era qualcosa dietro quel gatto !!! Non sanno se è locale o sul mare. Mentre l'ufficiale di polizia era lì e Ang gli parlava, ha detto all'ufficiale di polizia sabato sera che sua cugina e lei erano sull'app w angela e ha chiesto alle ragazze i loro nomi come si chiamano i suoi fratelli a quale scuola sono andati ENTRAMBI, e ha fatto una foto ad angelica !!! Questo è attualmente oggetto di serie indagini! Quando ho cercato su google parlando di angela non posso nemmeno iniziare a dirti quali cose raccapriccianti sono venute fuori! Cercalo su Google per favore !! Ma alcune cose sono il gatto che chiede alle ragazze i loro numeri di telefono! E se hanno avuto il loro bel bacio !!! Togli questa app dal tuo telefono per favore! C'è una grande possibilità che possa essere una porta per i pedofili. La polizia ha detto di aver visto cose * come * questa ma mai effettivamente attraverso un'app per bambini ma che non le stanno mettendo oltre! Sabato le ragazze hanno detto ad angela la gatta i loro nomi e lei aveva un fratello e poi il lunedì mattina quando angelica ha riattivato l'app, si è ricordato il suo nome e che aveva un fratello !!! Queste cose ARENT dovrebbero farti domande !!! e soprattutto non domande su appuntamenti con dita o baci !! Sono disgustato! Non mi sento affatto al sicuro adesso! Sapendo che c'era qualche brivido che parlava con mia figlia e mia nipote tramite un'app parlante !!! Per favore, se hai questa app o qualcosa di simile, la polizia sta dicendo di toglierla dal tuo telefono !!! Copia, condividi e invia PER FAVORE! Questa parola deve diffondersi! Prego che gli investigatori della contea dell'oceano possano aprire questa cosa !!!!!
Quindi, per favore, se i tuoi BAMBINI usano questa app, spegnila. Perché ALCUNI BAMBINI ha detto loro il nome della scuola in cui sono andati e ora è in allarme rosso a scuola, e per favore, PASSILO a TUTTI i tuoi amici.

Analisi

Ecco i fatti. Talking Angela è un'app gratuita per smartphone con un gatto animato che può portare avanti conversazioni rudimentali. Contrariamente a quanto si dice, Angela non è - ripetiamo, NON - segretamente gestita da un inquietante "hacker pedofilo" la cui immagine è presumibilmente visibile agli occhi del personaggio (il che non ha alcun senso se ci pensi, tecnicamente o in altro modo). Non c'è niente di insidioso dietro Talking Angela, solo un programma di base AI (intelligenza artificiale) progettato per fornire un'esperienza utente piacevole e ragionevolmente realistica (lo stesso vale per Talking Tom Cat, un'app gratuita simile offerta dalla stessa azienda).

Abbiamo scaricato l'app sul mio telefono e abbiamo cercato di replicare alcune delle interazioni più problematiche descritte nei messaggi sopra, senza successo. Abbiamo esaminato le funzionalità dell'app e letto la documentazione del produttore e non abbiamo trovato nulla a supporto delle affermazioni secondo cui Talking Angela dice cose inappropriate, memorizza informazioni private, scatta foto di utenti o potrebbe essere utilizzato dai pedofili per pedinare i bambini.

Quando è impostato sulla modalità bambino, Talking Angela ha semplicemente ripetuto tutto ciò che abbiamo detto e non sembrava in grado di fare o rispondere alle domande. In modalità per adulti, l'app è tornata al solo testo ed è stata in grado di porre e rispondere a semplici domande su argomenti predeterminati. Alcune delle domande e delle risposte erano di natura leggermente personale, ma nessuna che abbiamo visto sembrava particolarmente invasiva o selvaggiamente inappropriata. Ecco come il sito Web del produttore descrive le funzionalità interattive dell'app:

D: Talking Angela fa domande personali?
R: Quando non si opera in modalità bambino, Talking Angela chiede agli utenti il ​​loro nome e la loro età. Il motivo è fornire la migliore esperienza possibile e ottimizzare il contenuto dell'app. Sebbene tutti gli argomenti siano adatti alle famiglie, l'app Talking Angela è in grado di determinare gli argomenti di conversazione più adatti in base all'età dell'utente. Ad esempio, se l'utente è un bambino, il chat bot discuterà argomenti familiari come la scuola.
Queste informazioni saranno visibili a Outfit7 solo a livello aggregato. Ciò significa che saremo in grado di vedere quanti utenti di ogni età abbiamo, ma non saremo in grado di determinare il nome e l'età di un particolare utente.

Un comunicato stampa che mi è stato inviato via e-mail dalla portavoce di Outfit7 Cassie Chandler spiega ulteriormente come funziona la tecnologia "chatbot" di Talking Angela:

Se la modalità bambino non è selezionata, viene attivata la funzione chat bot altamente avanzata di Talking Angela. Questo è un programma per computer progettato per simulare un cervello umano intelligente, con lo scopo di intrattenere gli adulti. Abbiamo investito molto in questa tecnologia all'avanguardia, perfezionando costantemente il cervello adulto artificiale per rendere Angela più intelligente e competente nel tenere conversazioni nella vita reale. In linea con la progressione interattiva di tutti i nostri personaggi, abbiamo un team internazionale che si dedica completamente alle risposte di Talking Angela, sia attraverso il tocco che la conversazione.
Abbiamo lavorato duramente per rendere Angela intelligente come un essere umano ma, resta il fatto, è ancora un programma per computer, quindi può essere confusa da strane domande, ortografia errata e parole deliberatamente provocatorie. In quanto tali, alcune delle sue risposte possono essere strane. Tutti i programmi per computer di questa natura hanno i loro limiti, motivo per cui la funzione chat bot è disabilitata in modalità bambino.

Sebbene abbiamo avviato "conversazioni" in cui abbiamo divulgato informazioni personali come i nomi dei fratelli e la mia posizione geografica, l'app non sembrava essere in grado di ricordare tali dettagli da una sessione all'altra, sebbene ricordasse il mio nome.

Abbiamo scoperto che l'app ha attivato la fotocamera del telefono per inserire una piccola immagine dal vivo del mio viso sullo schermo durante le "chat", ma non abbiamo visto alcuna prova che le mie foto oi miei video fossero stati ripresi, archiviati o inviati a terzi. Una dichiarazione sul sito Web del produttore conferma queste impressioni:

D: Talking Angela memorizza le tue foto?
R: No. L'app utilizza la tecnologia di riconoscimento dei gesti tramite l'uso di una fotocamera frontale. Ciò consente a Talking Angela di riconoscere i gesti del viso, migliorando l'interazione degli utenti con l'app. Questa funzione non scatta foto o video dell'utente e nessun dato personale viene condiviso con terze parti.

Ci sono altre caratteristiche di cui i genitori dovrebbero essere consapevoli

Per gentile concessione di Stuart Dredge su Apps Playground, ecco un breve elenco di caratteristiche reali di Talking Angela che, sebbene tipiche di tali app, potrebbero essere fonte di preoccupazione per i genitori:

1. La modalità bambino è facilmente disattivabile.
2. L'app si connette a YouTube tramite collegamenti a video promozionali del produttore di Talking Angela, Outfit7. I video promozionali stessi sono sicuri per i bambini, ma una volta su YouTube un bambino potrebbe continuare a navigare ed essere esposto a video e commenti degli utenti che non sono così sicuri.
3. Sono presenti annunci in-app che, se cliccati, portano l'utente a un app store esterno al gioco.
4. Talking Angela consente acquisti in-app utilizzando monete virtuali, alcune delle quali sono gratuite con il gioco, ma altre devono essere acquistate da un app store - collegato all'interno del gioco - utilizzando denaro reale.

Sapere è potere

Inutile dire che i genitori dovrebbero supervisionare l'uso di computer e smartphone da parte dei loro figli, e questo vale anche per i giochi e le app scaricabili. Inutile dire, o comunque, speriamo che lo faccia, che i genitori abbiano bisogno di imparare almeno un po 'su come funzionano tali dispositivi e app per controllarne adeguatamente l'utilizzo. Idealmente, ciò comporterebbe leggere la documentazione, scaricare l'app, provarla e familiarizzare con tutte le sue funzionalità prima di consegnarla ai bambini. Alcuni genitori potrebbero farlo e decidere che Talking Angela non è appropriato per i loro figli. Va benissimo.

Ma condividere voci e pettegolezzi senza fondamento non è né costruttivo né un adempimento delle responsabilità genitoriali di nessuno.

Fonti e ulteriori letture

Lo spavento dell'app Talking Angela per iPhone si diffonde su Facebook
Sophos Naked Security, 25 febbraio 2013

No, l'app Talking Angela non è pericolosa per i tuoi figli
The Guardian, 17 febbraio 2014

Domande frequenti su Talking Angela
Outfit7 (produttore)