La tasca nel calcio: definizione e spiegazione

Il pocket è l'area di protezione nel backfield fornita dai linemen offensivi per il quarterback quando si ritira per passare la palla. Questa zona è anche chiamata box attrezzatura.

formazione

Dopo che la palla è scattata in un gioco di passaggio, la linea offensiva crea una tasca a forma di U capovolta attorno al quarterback per proteggerlo dai difensori in arrivo che cercano di placcarlo, fornendo allo stesso tempo un tempo adeguato per passare la palla. Più a lungo la linea offensiva può tenere a bada la difesa, più tempo ha il quarterback per giocare.

Piuttosto che rimanere direttamente sulla linea di scrimmage, i membri esterni della linea offensiva si ritirano leggermente per formare la tasca. Nel comune schema di protezione a cinque uomini, i placcaggi offensivi impostano la profondità iniziale della scatola dei placcaggi scivolando all'indietro dal loro punto sulla linea di scrimmage. La distanza di ritorno dei placcaggi varia, ma in genere è compresa tra quattro e sette yard. La profondità corretta dell'area di placcaggio è importante in quanto consente al quarterback di prendere slancio dietro il suo tiro. Le guardie sono le prossime e di solito arretrano di circa la metà della distanza percorsa dai placcaggi. È dovere delle guardie fare attenzione a ulteriori precipitatori. Il centro inizialmente presterà attenzione al linebacker centrale, assicurandosi di non affrettare il quarterback. Se il linebacker centrale si affretta contro il quarterback, è compito del centro prenderlo in braccio e bloccarlo. Se il linebacker centrale non si affretta con il quarterback, il centro può aiutare le guardie a bloccare.

Messa a terra intenzionale

L'incidente intenzionale è una regola che si applica direttamente al box dei placcaggi. Se un quarterback si trova entro i vincoli di una tasca stabilita, che è contrassegnata dai due contrasti offensivi esterni, non gli è consentito effettuare un lancio in avanti che non abbia una possibilità realistica di essere completato. Ad esempio, non può lanciare la palla lontano dal limite o in un'area del campo senza un ricevitore idoneo nelle vicinanze. Questa regola impedisce ai quarterback di lanciare semplicemente la palla per evitare un sack e una perdita di yard.

Se viene chiamato un grounding intenzionale, l'attacco perde dieci yard, così come il down. La messa a terra intenzionale dall'interno della propria end zone risulta in una sicurezza.

Termini correlati

  • Salendo in tasca: Il termine "aumento della buca" si riferisce a quando il quarterback lancia la palla dall'interno della protezione della buca.
  • Tasca collassata: Un pocket collapse si verifica quando la protezione del quarterback si rompe e membri della difesa si infiltrano nella pocket. Quando la tasca crolla un quarterback è costretto a improvvisare con il pallone. Può tentare un passaggio, provare a correre con la palla o semplicemente cadere a terra per evitare un colpo o un potenziale turnover. Quando il quarterback lascia l'area di protezione creata dai guardalinee offensivi si dice che sia "fuori dalla tasca". Le tipiche regole di grounding intenzionale non si applicano più una volta che un quarterback è fuori dalla tasca.
  • Presenza tascabile: Pocket Presence è l'istinto e la consapevolezza di un quarterback dentro la tasca.