La storia della Giornata della Terra

Earth Day è il nome dato a due diverse ricorrenze annuali che hanno lo scopo di aumentare la consapevolezza su una vasta gamma di questioni e problemi ambientali e di ispirare le persone a intraprendere azioni personali per affrontarli.

Fatta eccezione per questo obiettivo generale, i due eventi non sono correlati, anche se entrambi sono stati fondati a circa un mese di distanza nel 1970 e da allora entrambi hanno ottenuto una più ampia accettazione e popolarità.

Il primo giorno della terra

Negli Stati Uniti, la Giornata della Terra viene celebrata dalla maggior parte delle persone il 22 aprile, ma c'è un'altra celebrazione che precede quella di circa un mese ed è celebrata a livello internazionale.

La prima celebrazione della Giornata della Terra ebbe luogo il 21 marzo 1970, l'equinozio di primavera di quell'anno. È stato il frutto di John McConnell, un editore di giornali e influente attivista della comunità, che ha proposto l'idea di una festa globale chiamata Earth Day a una Conferenza sull'ambiente dell'UNESCO nel 1969.

McConnell ha suggerito un'osservanza annuale per ricordare alle persone la loro responsabilità condivisa come amministratori ambientali. Ha scelto l'equinozio di primavera - il primo giorno di primavera nell'emisfero settentrionale e il primo giorno d'autunno nell'emisfero meridionale - perché è un giorno di rinnovamento.

All'equinozio di primavera (sempre il 20 o il 21 marzo), la notte e il giorno hanno la stessa lunghezza ovunque sulla Terra. McConnell credeva che la Giornata della Terra dovesse essere un momento di equilibrio in cui le persone potevano mettere da parte le loro differenze e riconoscere il loro bisogno comune di preservare le risorse della Terra.

Il 26 febbraio 1971, il Segretario generale delle Nazioni Unite U Thant firmò un proclama in cui si dichiarava che le Nazioni Unite avrebbero celebrato la Giornata della Terra ogni anno nell'equinozio di primavera, stabilendo così ufficialmente la data di marzo come Giornata internazionale della Terra.

Nella sua dichiarazione per la Giornata della Terra del 21 marzo 1971, Thant disse: "Possano esserci solo giornate della Terra pacifiche e allegre a venire per la nostra bellissima Astronave Terra mentre continua a girare e girare in cerchio nello spazio gelido con il suo carico caldo e fragile di vita animata. . " Le Nazioni Unite continuano a celebrare la Giornata della Terra ogni anno suonando la Campana della Pace presso la sede delle Nazioni Unite a New York nel preciso momento dell'equinozio di primavera.

La storia della Giornata della Terra negli Stati Uniti

Il 22 aprile 1970, l'Environmental Teach-In tenne una giornata nazionale di educazione e attivismo ambientale che chiamò Giornata della Terra. L'evento è stato ispirato e organizzato dall'attivista ambientale e dal senatore Gaylord Nelson, D-Wis. Nelson voleva mostrare ad altri politici statunitensi che c'era un diffuso sostegno pubblico per un'agenda politica incentrata sulle questioni ambientali.

Nelson iniziò a organizzare l'evento dal suo ufficio al Senato, assegnando due membri del personale a lavorarci, ma presto furono necessari più spazio e più persone. John Gardner, il fondatore di Common Cause, ha donato uno spazio per uffici. Nelson ha selezionato lo studente dell'Università di Harvard Denis Hayes per coordinare le attività della Giornata della Terra e gli ha dato uno staff di studenti universitari volontari per aiutarlo.

L'evento ha avuto un enorme successo, innescando le celebrazioni della Giornata della Terra in migliaia di college, università, scuole e comunità in tutti gli Stati Uniti. Un articolo dell'ottobre 1993 sull'American Heritage Magazine proclamava: "... 22 aprile 1970, la Giornata della Terra è stata ... uno degli eventi più straordinari nella storia della democrazia ... 20 milioni di persone hanno dimostrato il loro sostegno ... La politica e la politica pubblica americane non sarebbero mai state le stesse ancora."

Dopo la celebrazione della Giornata della Terra ispirata da Nelson, che ha dimostrato un diffuso sostegno popolare per la legislazione ambientale, il Congresso ha approvato molte importanti leggi ambientali, tra cui il Clean Air Act, Clean Water Act, Safe Drinking Water Act, nonché leggi per proteggere le aree selvagge. L'Environmental Protection Agency è stata creata entro tre anni dalla Giornata della Terra 1970.

Nel 1995, Nelson ha ricevuto la medaglia presidenziale della libertà dal presidente Bill Clinton per il suo ruolo nella fondazione della Giornata della Terra, nella sensibilizzazione sulle questioni ambientali e nella promozione dell'azione ambientale.

L'importanza della Giornata della Terra adesso

Non importa quando si celebra la Giornata della Terra, il suo messaggio sulla responsabilità personale che tutti condividiamo di "pensare globalmente e agire localmente" come custodi ambientali del pianeta Terra non è mai stato più tempestivo o importante.

A cura di Frederic Beaudry