La mia macchina emette un ronzio nel motore

Guidi la tua macchina o il tuo camion ogni giorno. Sia che tu stia andando al lavoro o portando un prezioso carico per bambini da e verso la loro serie infinita di attività. Con così tanto tempo a sedere, conosci abbastanza bene il tuo veicolo. Ecco perché dovresti sempre fidarti del tuo istinto quando le cose iniziano a sembrare o suonano male. 

Cos'è quel ronzio sotto il cofano? 

Il tuo motore è una macchina finemente sintonizzata. Fa rumore sotto il cofano, ma il rumore che senti è solitamente prevedibile e relativamente basso. Premi il pedale dell'acceleratore, il motore gira più veloce, rilasci, rallenta fino a un minimo fluido. Quando le cose non vanno bene, lo sai. Un ronzio che sale e scende con il regime del motore può essere un segno di una piccola necessità di regolazione o di una seria riparazione all'orizzonte. 

Sintomo: suono basso e ringhiante quando si gira il volante

Se stai avvertendo un ringhio ciclico basso quando giri il volante, la prima domanda è se accade quando l'auto non è in movimento. Se senti un gemito e un ringhio quando l'auto è ferma, proviene dal tuo servosterzo. Potresti essere a corto di liquido del servosterzo, che è una soluzione facile. Potresti anche avere un problema con la pompa del servosterzo o la cremagliera dello sterzo. Queste sono riparazioni molto più difficili. Dai un'occhiata al terreno per vedere se ci sono perdite e quali potrebbero essere.

Sintomo: rumore eccessivo alle pulegge del motore

Ogni volta che senti un suono ciclico dalla parte anteriore del tuo motore, dove si trovano le cinghie, dovresti controllarlo. Se suona molto più forte del solito, potresti avere un cuscinetto o una puleggia difettosi su una delle parti con trasmissione a cinghia: l'alternatore, la pompa del servosterzo, la pompa dell'acqua, il compressore CA o il compressore potrebbero essere tutti i colpevoli. Più vicino riesci a individuare il suono, meglio è, ma non cercare mai di mettere l'orecchio nel vano motore per ascoltare! Capelli, indumenti o persino le dita possono rimanere impigliati nella puleggia girevole e nelle cinghie in movimento, con risultati catastrofici. 

Sintomo: forte ronzio o clic

Se senti un forte ronzio o clic che cambia con la velocità del motore, la ventola del radiatore potrebbe essere il colpevole. Se una delle pale della ventola del radiatore diventa anche un po 'fuori controllo, può iniziare a vibrare o persino a entrare in contatto con la copertura della ventola attorno ad essa. Questa è una condizione molto rumorosa, ma di solito non è una soluzione costosa. Sostituire la ventola o piegare indietro la copertura. Se il tuo forte ronzio o clic ora diventa più forte quando il motore è aumentato di giri, potrebbe essere un ventilatore elettrico. Apri il cofano mentre puoi sentire il rumore e vedere se la ventola è accesa. Se fa rumore, potrebbe essere necessario serrarlo o raddrizzarlo. 

ATTENZIONE: Un ventilatore elettrico può accendersi in QUALSIASI momento, anche se l'auto è spenta. Non lavorare mai su un elettroventilatore senza aver prima scollegato la batteria!

Ricorda, è sempre più saggio dedicare più tempo alla diagnosi e meno tempo alla riparazione. L'approccio del fucile alla sostituzione delle parti di automobili è quasi sempre uno spreco di tempo e denaro. Se non sei sicuro di quale sia il problema, a volte è una scelta più intelligente portare l'auto o il camion da un professionista per individuare il problema.