La definizione e gli esempi di commedia slapstick

La commedia slapstick potrebbe farti pensare a The Three Stooges o Charlie Chaplin, ma sai cosa significa veramente?

Lo Slapstick è spesso pensato come uno stile di commedia a basso umorismo pieno di farsa e un tocco di violenza animata. Eppure, questo non racconta l'intera storia. Slapstick è molto più vecchio di quanto potresti pensare.

Cos'è la commedia slapstick?

La commedia slapstick è principalmente un tipo di commedia fisica basata su cascate e lieve violenza comica - schiaffi in testa, colpi negli occhi, persone che cadono, ecc. Anche se è spesso considerata una commedia bassa, alcuni dei migliori a slapstick lo hanno è diventato ciò che alcuni critici chiamano "arte alta".

Conosciuto anche come "commedia fisica", lo slapstick è più azione che parole e per molto tempo molti comici slapstick non hanno parlato. Questo stile di commedia richiede un ottimo tempismo, espressioni facciali animate e un bel po 'di acrobazie per riuscire.

Con routine comiche basate quasi interamente sul picchiarsi l'un l'altro e cadere, The Three Stooges sono considerati i maestri dello slapstick. Tuttavia, sono solo un esempio e certamente non sono stati i primi.

Slapstick nel tempo

Lo slapstick è in realtà una forma tradizionale di commedia. Le sue radici risalgono all'antica Grecia e a Roma, ed era una forma popolare di mimo nei teatri dell'epoca.

Al tempo del Rinascimento, la commedia dell'arte italiana ("commedia della professione") era al centro della scena e si diffuse rapidamente in tutta Europa. Il personaggio di Punch dello spettacolo di marionette Punch e Judy è uno degli schiaffeggiatori più famosi di questo tempo.

È stato anche in questo periodo che è stato impiegato il vero slapstick fisico. Lo slapstick era una pagaia in due pezzi che gli attori avrebbero usato per accentuare l'impatto di un successo (spesso sul retro di un altro attore). Quando le due tavole hanno colpito, hanno prodotto uno schiaffo. Ecco da dove viene il nome moderno di questa forma comica.

Alla fine del 1800, lo slapstick era essenziale per gli spettacoli di vaudeville inglesi e americani. Il pubblico è stato trattato da questi attori esilaranti che eseguivano acrobazie e si facevano del male intenzionalmente. Tuttavia, i colpi fisici non furono dannosi. I comici avevano un talento quasi da mago perché erano maestri del tempismo e dell'illusione comica.

Quando i film sono diventati popolari all'inizio del XX secolo, lo slapstick è arrivato sul grande schermo. Personaggi memorabili come i Keystone Cops e il maestro di slapstick individuale Charlie Chaplin sono diventati delle star prima che i talkie prendessero il sopravvento.

Ci fu ancora un altro revival slapstick a metà del secolo con leggende come The Three Stooges, The Marx Brothers, e Laurel e Hardy al centro della scena. È a quest'era di slapstick che possiamo davvero relazionarci perché le immagini sono così vivide ei film vengono riprodotti più e più volte.

Un esempio più contemporaneo di slapstick è "Jackass" di MTV. E, in questo caso, gli artisti hanno portato lo scarso umorismo e la violenza a un nuovo livello. Ci si deve chiedere cosa ne penserebbero i padri di slapstick. La verità è che probabilmente riderebbero.