Introduzione alla danza jazz: tecniche di base

Che tu lo sappia o no, vedi ballare jazz ovunque, da programmi televisivi e film a video musicali e spot pubblicitari. Alla gente piace guardare i ballerini jazz, poiché i movimenti e le tecniche di danza sono divertenti ed energici.

La danza jazz è una forma che mette in mostra l'originalità di un ballerino. Tutti i ballerini jazz interpretano ed eseguono mosse e passi a modo loro. Questo tipo di danza consiste in fantasiosi giochi di gambe, grandi balzi e svolte veloci. Per eccellere nel jazz, i ballerini hanno bisogno di un forte background nel balletto, poiché incoraggia la grazia e l'equilibrio.

Vestiti jazz

Quando ti vesti per una lezione di danza jazz, hai bisogno di vestiti che ti permettano di muoverti. Le lezioni di jazz sono informali e rilassate, ma le linee del corpo di un ballerino devono essere visibili, quindi i vestiti larghi sono generalmente sconsigliati. I collant e i body vanno bene, ma la maggior parte dei ballerini jazz preferisce indossare pantaloni jazz o da ballo. Questi pantaloni sono solitamente modelli a stivaletto o svasati, poiché i fondi delle gambe stretti limitano il movimento della caviglia. I top solitamente indossati per il jazz includono canottiere aderenti, magliette o body. Verificare con il proprio insegnante prima di acquistare scarpe da jazz, poiché molti istruttori di classe hanno delle preferenze.

Struttura della classe

Se stai frequentando il tuo primo corso di danza jazz, preparati a muoverti davvero. Una buona lezione di jazz esplode di energia. Con stili musicali che vanno dall'hip-hop ai brani dello spettacolo, il ritmo da solo ti farà muovere. La maggior parte degli insegnanti di jazz inizia con un riscaldamento completo, quindi guida la classe in una serie di esercizi di stretching e movimenti di isolamento. Gli isolamenti comportano lo spostamento di una parte del corpo mentre il resto del corpo rimane fermo. I ballerini jazz praticano anche l'arte della sospensione. La sospensione implica il movimento attraverso le posizioni invece di fermarsi e bilanciarsi in esse. La maggior parte degli insegnanti di jazz terminerà la lezione con un breve defaticamento per aiutare a prevenire i dolori muscolari.

Passi jazz

Il tuo istruttore ti insegnerà una serie di passaggi; tuttavia, dovrai provare a personalizzare ogni passaggio. In una lezione di jazz, i ballerini sono incoraggiati ad aggiungere la propria personalità a ogni passo. I passi jazz includono svolte di base, tra cui catene, piques, piroette, svolte jazz e alcune svolte di balletto, per citarne alcune. I salti includono i grandi jet, i salti di svolta e i tour jet. La firma del ballo jazz è la "passeggiata jazz". Le passeggiate jazz possono essere eseguite in molti stili diversi. Un'altra mossa jazz popolare è la "contrazione". Una contrazione si ottiene contraendo il busto, con la schiena curva verso l'esterno e il bacino tirato in avanti. Imparerai anche il jazz di base e le prese per le gambe. Imparare la tecnica della danza jazz richiede molta pratica.

Ballerini jazz influenti

Molti ballerini famosi hanno contribuito a plasmare quella che oggi conosciamo come danza jazz. Considerato il padre della danza teatrale jazz, Jack Cole tecniche sviluppate che vengono utilizzate oggi in musical, film, spot televisivi e video. Il suo stile enfatizzava gli isolamenti, i rapidi cambi di direzione, il posizionamento angolato e le lunghe scivolate del ginocchio.

Un vincitore di otto Tony Awards, Bob Fosse era un coreografo e regista di teatro musicale e un regista. Le caratteristiche del suo stile di danza sono le ginocchia interne, le spalle arrotondate e l'isolamento di tutto il corpo.

Considerato un fondatore della danza jazz, Gus Giordano era un maestro maestro e un talentuoso coreografo. Il suo stile di danza ha influenzato la danza jazz moderna. Molti insegnanti di jazz impiegano i suoi metodi nelle loro classi.