Inquadra una tela tesa

Molti artisti dipingono su tele tese, ma una volta che hai finito il tuo dipinto come lo incornici? Una cornice tipica è intesa per un'opera d'arte piatta, ma ci sono diverse opzioni per inquadrare la tela tesa.

Descrizione

È molto facile incorniciare una tela tesa. Non è necessario rimuovere la tela dalle barelle per incorniciare il dipinto. La cornice si trova sul bordo della tela tesa come se fosse su un pannello di tela e non è necessario proteggerla con il vetro. Se le barelle di tela si sono deformate, è possibile rimuovere il dipinto finito e rimontarla, sia su barelle nuove che su un supporto rigido.

Come incorniciare la tua tela tesa

In primo luogo, dovresti conoscere le dimensioni esterne del tuo dipinto e il tipo di cornice che starà bene con esso. Le dimensioni standard sono le più economiche; dovrai pagare di più se acquisti una cornice personalizzata. Vuoi una cornice che completerà il tuo dipinto e non competerà con esso. Assicurati di acquistare una cornice fatta per le dimensioni del tuo dipinto se è di dimensioni standard. Se la cornice non è profonda come la tela, vedrai parte del bordo della tela se guardi di lato.

Per incorniciare la tela, fai semplicemente scivolare il dipinto nella cornice dal retro come al solito. Puoi ottenere clip per cornice su tela o clip offset per allegare una cornice a una tela da un negozio di ferramenta o di cornici oppure online. L'artista Brian Rice utilizza morsetti per tubi piegati, invece di acquistare clip offset, per fissare un telaio a una tela. Basta forare le clip offset nel telaio e la tua tela sarà sicura all'interno del telaio.

Non è necessario, ma a volte un pezzo di carta viene incollato sul retro della tela incorniciata usando carta marrone attaccata al telaio con nastro biadesivo per 'riordinare' il retro della tela e fermare l'accumulo di polvere al suo interno. Se lo fai, assicurati di fare un foro nella parte posteriore per consentire alla tela di respirare in modo che possa adattarsi ai cambiamenti di temperatura ambiente e umidità. 

Puoi anche usare una cornice fluttuante (a volte indicata come una cornice a L) per incorniciare il tuo dipinto. Con questi tipi di cornici, c'è uno spazio tra il bordo della tela e la cornice in modo tale che il dipinto sembra fluttuare nella cornice. Il dipinto è inserito frontalmente e poggia su un cornicione del telaio a cui il dipinto è avvitato attraverso il retro alle barre del tenditore. Questi telai sono disponibili in varie dimensioni e profondità, comprese quelle adatte per tele avvolgenti.

Se sei una vera persona fai-da-te, puoi anche costruire il tuo telaio. Il reticolo economico è il giusto peso e larghezza con cui iniziare. Taglia il reticolo alle lunghezze corrette per formare una cornice, dipingili come desideri e usa chiodi o chiodi metallici per fissare i pezzi insieme attorno alla tela tesa.