Il saggio di candidatura al college più divertente mai scritto

Circolante via e-mail e social media, questo deve essere il "saggio di candidatura per il college" più divertente e oltraggioso mai scritto. È vero? Sì. È stato scritto allo scopo di fare domanda per il college? No.

Descrizione: Satira / bufala e-mail
Da allora circola
1990
Status: Non un vero saggio di applicazione (dettagli di seguito)

Esempio

Questo è un vero saggio scritto da un candidato al college alla NYU in risposta a questa domanda:
3A. PER CONOSCERVI IL PERSONALE DI AMMISSIONE DEL NOSTRO COLLEGIO, IL RICHIEDENTE, MEGLIO, VI CHIEDIAMO DI RISPONDERE ALLA SEGUENTE DOMANDA: ESISTONO ESPERIENZE SIGNIFICATIVE CHE AVETE AVUTO, O REALIZZAZIONI CHE AVETE REALIZZATO, CHE HANNO AIUTATO A DEFINIRE COME PERSONA?
Sono una figura dinamica, spesso vista scalare muri e frantumare il ghiaccio. Sono stato conosciuto per rimodellare le stazioni ferroviarie durante le mie pause pranzo, rendendole più efficienti nell'area della ritenzione di calore. Traduco insulti etnici per i rifugiati cubani, scrivo opere premiate, gestisco il tempo in modo efficiente.
Di tanto in tanto, calpesto l'acqua per tre giorni di seguito. Corteggio le donne suonando il mio trombone sensuale e divino, posso pilotare biciclette su pendii difficili con velocità instancabile e cucino Brownies di trenta minuti in venti minuti. Sono un esperto di stucco, un veterano innamorato e un fuorilegge in Perù.
Usando solo una zappa e un grande bicchiere d'acqua, una volta ho difeso da solo un piccolo villaggio nel bacino amazzonico da un'orda di feroci formiche dell'esercito. Suono il violoncello bluegrass, sono stato scovato dai Mets, sono oggetto di numerosi documentari. Quando sono annoiato, costruisco grandi ponti sospesi nel mio cortile. Mi piace il deltaplano urbano. Il mercoledì, dopo la scuola, riparo gratuitamente gli elettrodomestici.
Sono un artista astratto, un analista concreto e un allibratore spietato. I critici di tutto il mondo svengono per la mia linea originale di abiti da sera in velluto a coste. Non sudo. Sono un privato cittadino, ma ricevo posta dai fan. Ho chiamato il numero nove e ho vinto i pass del fine settimana. La scorsa estate ho girato il New Jersey con una dimostrazione itinerante della forza centrifuga. Bat 400.
Le mie abili composizioni floreali mi hanno fatto guadagnare fama nei circoli botanici internazionali. I bambini si fidano di me. Posso lanciare racchette da tennis su piccoli oggetti in movimento con una precisione mortale. Una volta ho letto Paradise Lost, Moby Dick e David Copperfield in un giorno e quella sera ho avuto ancora tempo per ristrutturare un'intera sala da pranzo. Conosco la posizione esatta di ogni alimento nel supermercato. Ho eseguito diverse operazioni segrete con la CIA.
Dormo una volta alla settimana; quando dormo, dormo su una sedia. Durante una vacanza in Canada, ho negoziato con successo con un gruppo di terroristi che avevano sequestrato un piccolo panificio. Bilancio, tesso, schivo, mi diverto e le mie bollette sono tutte pagate.
Nei fine settimana, per sfogarmi, partecipo all'origami full contact. Anni fa ho scoperto il senso della vita ma ho dimenticato di scriverlo. Ho preparato quattro portate straordinarie usando solo un mouli e un tostapane. Allevo vongole da premio. Ho vinto corride a San Juan, gare di tuffi in scogliera in Sri Lanka e ortografia api al Cremlino.
Ho interpretato Amleto, ho eseguito un intervento a cuore aperto e ho parlato con Elvis.
Ma non sono ancora andato al college.
(L'autore è stato accettato e ora sta frequentando la NYU.)

Analisi

Questo saggio satirico - o una sua versione - è stato scritto nel 1990 dallo studente delle superiori Hugh Gallagher, che lo ha inserito nella categoria umorismo degli Scholastic Writing Awards e ha vinto il primo premio. Il testo è stato poi pubblicato su Literary Cavalcade, una rivista di scrittura studentesca contemporanea, e ristampato su Harper's e The Guardian prima di diventare una delle e-mail virali più inoltrate degli anni '1990.
Sebbene non fosse l'effettivo saggio di candidatura al college di Gallagher, lo ha presentato come campione del suo lavoro ai programmi di scrittura del college ed è stato accettato, con borsa di studio, alla New York University, presso la quale si è laureato nel 1994. Da allora ha lavorato come scrittore freelance. Il suo primo romanzo, Teeth, è stato pubblicato da Pocket Books nel marzo 1998.

Fonti e ulteriori letture

A Star by Accident - Spoof lancia la sua carriera
Newsday, 10 dicembre 1992

Probabilmente hai letto il suo saggio per il college, ma ora a 26 anni Gallagher è laureato in scrittura di romanzi
Baltimore Sun, 15 marzo 1998