Il contenuto dell’ultimo testamento e testamento di Paul Newman

Paul Newman è nato a Shaker Heights, Ohio, nel 1925 ed è cresciuto fino a diventare uno degli attori più famosi di Hollywood. Ha recitato in oltre 60 film e ha vinto un Oscar per il ruolo di Fast Eddie Felson nel film del 1986, "Il colore dei soldi".

Newman era anche un direttore, un pilota di auto da corsa, un proprietario di una squadra di corse automobilistiche e un filantropo. Ha co-fondato Newman's Own, una linea di prodotti alimentari che dona tutti i guadagni al netto delle tasse in beneficenza.

Morì il 26 settembre 2008, all'età di 83 anni. Si stimava che il valore della proprietà del defunto attore superasse i 600 milioni di dollari, e il suo piano di successione includeva un ultimo testamento e un testamento con alcune disposizioni complete.

La famiglia di Newman

Newman sposò la sua prima moglie, Jackie Witte, nel 1949. Hanno avuto tre figli insieme: Susan, Stephanie Kendall e Scott. Newman ha divorziato da Witt nel 1957. Figlio Scott è morto nel 1978 per overdose di droga.

Newman sposò la sua seconda moglie, l'attrice Joanne Woodward, nel 1958. Avevano tre figlie, Elinor "Nell" Teresa, Melissa "Lissy" Stewart e Claire "Clea" Olivia. Newman e Woodward erano ancora sposati al momento della morte di Newman per cancro ai polmoni nel 2008.

Testamento di Paul Newman e primo codicillo

Paul Newman ha firmato il suo ultimo testamento e testamento a Westport, Connecticut, l'11 aprile 2008. Ha poi firmato un breve primo codicillo al testamento il 24 luglio 2008. Un codicillo è un'aggiunta o un emendamento a una o più disposizioni contenute nel volontà.

I testimoni del testamento erano Carolyn Murphy di Bridgeport, Connecticut, e Charles T. Wright di West Hartford, Connecticut. Il notaio era Judith M. Keppleman.

I testimoni del codicillo furono Cora Casem del Queens, New York e Myriam Babel di Monroe, New York. Keppleman ha agito di nuovo come notaio.

Newman ha nominato Brian Murphy, un contabile e direttore aziendale di celebrità di Manhattan Beach, in California, e Robert H. Forrester, un dirigente della Newman's Own Foundation di Avon, nel Connecticut, come co-esecutori della sua proprietà. Ha inoltre disposto la scelta di un terzo co-esecutore testamentario a maggioranza delle sue figlie.

Lasciti e disposizioni monetarie del testamento e del codicillo

Il testamento di 15 pagine e il codicillo di tre pagine includevano le seguenti disposizioni.

  • Gli esecutori sono stati indirizzati a vendere tutti gli aeroplani e le auto da corsa di proprietà di Newman al momento della sua morte. I proventi della vendita dovevano essere aggiunti alla sua proprietà residua, quella che sarebbe rimasta dopo che tutti gli altri lasciti sarebbero stati effettuati.
  • Tutti gli Oscar di Newman e gli altri suoi premi teatrali sono stati lasciati in eredità alla Newman's Own Foundation. Ciò includeva il suo Oscar come miglior attore per "Il colore dei soldi", oltre a due Oscar onorari, tre Golden Globe, un premio Screen Actors Guild, un premio al Festival di Cannes e un Emmy.
  • Tutti gli altri suoi beni personali tangibili, compresi arredi per la casa, arte, effetti personali, strumenti musicali e altre automobili, furono lasciati in eredità a sua moglie, Joanne.
  • Eventuali cambiali dovute a Newman da una qualsiasi delle sue figlie o da Cora Casem, una delle testimoni del suo codicillo, dovevano essere lasciate in eredità a ciascun pagatore se Joanne Woodward fosse morta prima del marito. In altre parole, i debiti sarebbero stati condonati se Joanne fosse morta prima.
  • Tutti gli interessi di Newman nelle società Coleytown Productions, Inc., Aspetuck Productions, Ltd. e Newman Foreman Productions, Inc., nonché qualsiasi altra entità che ha ricevuto royalties, partecipazione agli utili o residui che rappresentano il pagamento per i suoi servizi come attore, erano lasciato in eredità agli amministratori del Newman Living Trust Number One modificato e riformulato. Il trust doveva essere tenuto e amministrato nel Marital Trust B a beneficio di sua moglie, Joanne.
  • Newman ha inoltre indicato che gli esecutori testamentari non avrebbero alcun diritto di vendere nessuno di questi interessi immobiliari.
  • Tutti i diritti di pubblicità e proprietà intellettuale, nonché tutti gli interessi di Newman in Newman's Own, Inc., Salid King, Inc. e No Limit, LLC, sono stati lasciati in eredità alla Newman's Own Foundation.
  • L'aprile 2008 di Newman lascerà tutti gli immobili, "ovunque situati", a Joanne, ma il decreto del luglio 2008 ha revocato questa sezione del testamento. Lo ha sostituito con una sezione intitolata "Westport Residential Real Estate". Questa disposizione lasciava a Joanne solo la proprietà immobiliare situata a Westport, nel Connecticut.
  • La proprietà residua di Newman fu lasciata agli amministratori del Newman Living Trust Number One modificato e riformulato.
  • Il testamento conferisce ai co-esecutori poteri speciali in merito alla pubblicità e ai diritti di proprietà intellettuale di Newman. Dovevano prendere tutte le misure ragionevoli per gestire, controllare e proteggere questi diritti, inclusa la nomina di uno o più consulenti allo scopo di conservarli e proteggerli.

La clausola di no-contest

Newman's includerà anche una "clausola di non contestazione", una disposizione alquanto controversa che non è riconosciuta o consentita in tutti gli stati. La clausola afferma effettivamente che se un beneficiario dovesse contestare il contenuto del suo testamento, del codice o del suo contratto fiduciario, quel beneficiario lo farebbe

"decadenza e cessazione di avere qualsiasi diritto o interesse di sorta sotto la mia volontà, e, in tal caso, ordino che il mio patrimonio sarà smaltito a tutti gli effetti come se tale beneficiario fosse morto prima di me."

In altre parole, se qualcuno avesse contestato in tribunale qualsiasi aspetto del suo piano patrimoniale, quell'individuo sarebbe stato escluso dal testamento, codicillo o fiducia di Newman e non avrebbe ricevuto nulla. Tale clausola ha lo scopo di indurre i beneficiari a pensarci due volte prima di contestare se non gradiscono il contenuto di un piano immobiliare.

Il Newman Living Trust numero uno modificato e riformulato

Una ricerca in Internet non rivela una copia del contratto di fiducia di Newman o anche un riepilogo dei suoi contenuti, ma è prevedibile perché i contratti di fiducia non sono una questione di dominio pubblico. Pertanto, è rimasto un documento privato che solo i beneficiari e gli amministratori hanno avuto il diritto di vedere, almeno fino ad oggi.

Al contrario, la sua ultima volontà e il suo testamento diventano un verbale di un tribunale pubblico che chiunque può leggere, ed è esattamente quello che è successo quando è stato presentato per probate nella contea di Fairfield, nel Connecticut, nel novembre 2008.

Anche se la volontà di Paul Newman era molto specifica su ciò che sarebbe accaduto ai suoi beni materiali, interessi aziendali e diritti di proprietà intellettuale, si trattava effettivamente di una volontà di riversamento che non rivelava alcun dettaglio su ciò che sarebbe accaduto ai beni immateriali di Newman.

Questi includono contanti, azioni, obbligazioni e altri investimenti o qualsiasi proprietà immobiliare diversa dalla sua proprietà di Westport, nel Connecticut. Si può presumere che questi beni siano coperti dal suo contratto di fiducia.

Cosa ha fatto Newman?

Il piano immobiliare di Newman era completo e ben congegnato, e sappiamo una cosa sulla sua fiducia. Ovviamente includeva la pianificazione fiduciaria di AB perché il testamento lascia in eredità alcuni beni a "Marital Trust B" a beneficio di sua moglie ... e questo è stato intelligente.

Le esenzioni dalle tasse di proprietà federale e del Connecticut erano entrambe di soli $ 2 milioni nel 2008 al momento della morte di Newman. Questo piano fu messo in atto per ritardare il pagamento delle tasse di proprietà sia federali che del Connecticut fino a dopo la morte di Joanne. Woodward era ancora vivo nel 2018 e l'esenzione dall'imposta federale sugli immobili è aumentata a $ 11.18 milioni.

Sono 9.18 milioni di dollari in più disponibili per aiutare a proteggere la proprietà dalle tasse di proprietà, che sono dovute solo sul saldo del valore di una proprietà rispetto all'importo dell'esenzione.