Ibridi contro ferri da stiro: gli ibridi sono più facili da colpire? perché?

Ferri da stiro contro ibridi: quale tipo di mazza dovresti avere nella tua sacca da golf? I golfisti sentono spesso che gli ibridi sono più facili da colpire rispetto ai ferri lunghi. Il che porta a due domande:

  1. È vero?
  2. E se è vero, perché è vero?

Sì, gli ibridi sono più facili da colpire per la maggior parte dei golfisti rispetto ai ferri lunghi

Alla prima domanda è facile rispondere: sì. Sì, gli ibridi sono più facili da colpire rispetto ai corrispondenti ferri lunghi. (Ricorda: i ferri lunghi e gli ibridi coprono le stesse iarde; cioè, per lo stesso giocatore di golf, un 3-iron e un 3-ibrido dovrebbero essere equivalenti in lontananza. Quindi un golfista porterà l'uno o l'altro, ma non entrambi. Gli ibridi sono progettati per sostituire i loro ferri equivalenti.)

Ciò non significa che ogni giocatore di golf sul pianeta Terra colpirà gli ibridi meglio dei ferri lunghi. Ci sono giocatori di golf là fuori che, per vari motivi, preferiscono i ferri lunghi agli ibridi. Ma per la stragrande maggioranza dei golfisti, e in particolare per i golfisti ricreativi e gli high-handicapper, una mazza ibrida sarà, in effetti, più facile da colpire rispetto al ferro equivalente.

Il che ci porta alla parte "perché" della domanda.

Riguarda il design della testa del bastone e l'altezza del tiro

"C'è una dichiarazione molto vera nel clubfitting ", afferma Tom Wishon, fondatore di Tom Wishon Golf Technology." Più basso è il loft, più difficile è colpire la palla in alto. "

Ha senso! Ma aspetta, dici, ibridi e ferri hanno all'incirca gli stessi loft in numero (un 3-ibrido e un 3-ferro saranno all'incirca lo stesso loft, in altre parole). Vero, ma c'è qualcosa nel design della testa del bastone degli ibridi che fa una grande differenza.

"Quando guardi i professionisti del PGA Tour colpire 2, 3 o 4 ferri, puoi vedere che questi giocatori hanno le capacità di swing per colpire i loro ferri lunghi convenzionali quasi quanto i giocatori di golf normali colpiscono le loro zeppe", spiega Wishon. "I giocatori di golf medi non possono generare un'altezza sufficiente con i loro ferri lunghi perché, uno, hanno una velocità di swing molto inferiore rispetto ai professionisti; e, secondo, il golfista amatoriale non ha l'abilità di swing per essere in grado di colpire costantemente la palla e tieni la testa dietro la palla all'impatto con ferri a punta bassa ".

Per questi motivi, è molto, molto più difficile per i golfisti dilettanti ottenere un'altezza decente sui colpi colpiti con ferri lunghi. Quando i produttori di mazze da golf hanno iniziato a progettare ibridi, era proprio questo il problema che cercavano di affrontare. E lo hanno fatto creando la testa del bastone ibrida, che, in termini di dimensioni, cade tra le teste di ferro più basse (dalla parte anteriore a quella posteriore) e le teste di legno da fairway più profonde.

"Le mazze ibride progettate correttamente che hanno lo stesso loft delle loro controparti di ferro lunghe rendono molto più facile far volare la palla in aria perché gli ibridi sono molto 'più spessi' dei ferri lunghi convenzionali", dice Wishon.

"Questa maggiore dimensione faccia a schiena delle testine sostitutive ibride in ferro lungo consente di posizionare il centro di gravità molto più indietro rispetto al viso. Questo, a sua volta, si traduce in una traiettoria molto più alta per un tiro con una mazza ibrida rispetto a un tradizionale ferro lungo dello stesso loft. In altre parole, a parità di loft, l'ibrido - con il suo centro di gravità più indietro rispetto alla faccia del bastone - aiuterà il giocatore a sollevare la palla in aria con una traiettoria più alta di una ferro lungo (il cui centro di gravità è molto più vicino alla faccia del bastone). "