I migliori film di boxe di tutti i tempi

La boxe è uno sport entusiasmante, con incontri drammatici, sconvolgimenti sbalorditivi nel corso degli anni e, purtroppo, alcune violente percosse. Non sorprende, quindi, che lo sport sia servito come base per centinaia di film, quasi da quando gli studi hanno iniziato a fare film. Di seguito è riportato un elenco dei migliori, raggruppati per periodi di tempo in cui sono stati realizzati.

di 1894-1929

I primi film di boxe presentavano veri pugili, come "Corbett e Courtney Before the Kinetograph", un incontro in scena con il campione dei pesi massimi nella vita reale James Corbett, "Broken Blossoms", un strappalacrime con Lillian Gish e "Battling Butler", una commedia gemma di Buster Keaton.

  • Corbett e Courtney prima del cinetografo (1894)
  • Incontro di boxe; o, Glove Contest (1896)
  • Broken Blossoms (1919)
  • Battling Butler (1926)

di 1930-1939

Gli anni della Depressione portarono film di boxe che raccontavano storie di lotte, trionfi e tragedie, come "The Champ", la storia di un pugile alcolizzato che viveva nello squallore con il suo giovane figlio, "Dink", che cercava di ottenere una seconda possibilità in il ring, come osserva Wikipedia, e "Joe Palooka", che segue le orme del padre pugile e trova il successo, solo per precipitare in una vita di dissolutezza.

  • Lo Champ (1931)
  • The Bermondsey Kid (1931)
  • Winner Take All (1932)
  • The Big Chance (1933)
  • The Prizefighter and the Lady (1933)
  • Joe Palooka (1934)
  • La Via Lattea (1936)
  • Kid Galahad (1937)
  • Spirit of Youth (1938)
  • Hollywood Stadium Mystery (1938)
  • Mi hanno reso un criminale (1939)
  • Golden Boy (1939)

di 1940-1949

Le biografie furono introdotte durante la seconda guerra mondiale e gli anni del dopoguerra, con film sui campioni dei pesi massimi Corbett e John Sullivan, così come film noir come "The Set-Up", che descrivono un mondo di boxe pieno di corruzione, con manager disonesti e gangster violenti.

  • City for Conquest (1940)
  • Il grande John L. (1945)
  • Here Comes Mr.Jordan (1941)
  • Gentleman Jim (1942)
  • Corpo e anima (1947)
  • Champion (1949)
  • The Set-Up (1949)

di 1950-1959

Potrebbe non esserci una mossa di boxe migliore - anzi ci sono pochi film migliori, periodo - di "On the Waterfront", un film su "un ex combattente da premio diventato scaricatore di porto (che) lotta per resistere ai suoi capi sindacali corrotti , "secondo IMDb. Il periodo ha visto anche una biografia del 1953 del campione reale Joe Louis.

  • Fight for the Title (1952)
  • The Fighter (1952)
  • The Ring (1952)
  • The Square Ring (1952)
  • The Joe Louis Story (1953)
  • Sul lungomare (1954)
  • Qualcuno lassù mi piace (1956)
  • The Harder They Fall (1956)

di 1960-1969

Gli anni '1960, un periodo di proteste e sconvolgimenti, non furono un grande decennio per i film di boxe. E questo decennio non avrebbe avuto una propria sezione tranne che per l'emergere di un film sul pugilato che potrebbe rivaleggiare con "On the Waterfront" per il miglior film sull'argomento. Interpretato da Anthony Quinn, "Requiem for a Heavyweight" si concentra su un "pugile dei pesi massimi che è costretto a lasciare il ring da un corpo che non può più sopportare la punizione e l'avvertimento di un medico che la cecità risulterà se continua a combattere", secondo ai pomodori marci. Alcuni critici hanno detto che è stata la migliore interpretazione di Quinn.

  • Requiem for a Heavyweight (1962)
  • Kid Galahad (1962)
  • Campioni leggendari (1968)

di 1970-1979

Ovviamente, il decennio dovrebbe iniziare con un paio di film sul campione del mondo Muhammad Ali, precedentemente noto come Cassius Clay, incluso uno dei primi film fantasy di combattimento, immaginando cosa sarebbe successo se due grandi combattenti di epoche diverse avessero potuto si sono incontrati sul ring durante il loro apice. Inoltre, Sylvester Stallone, nel ruolo di un piccolo pugile della classe operaia di Filadelfia, che ottiene la sua grande occasione, ha vinto un Oscar per il miglior film e ha dato il via a quella che sarebbe diventata una serie di film "Rocky". E, John Voight ha recitato in "The Champ", un superbo remake dell'originale del 1931.

  • Alias ​​Cassius Clay (1970)
  • The Super Fight: Marciano vs. Ali (1970)
  • Ashita no Joe (1970)
  • La grande speranza bianca (1970)
  • Fat City (1972)
  • Hard Times (1975)
  • Roccioso (1976)
  • Rocky II (1979)
  • Lo Champ (1979)

di 1980-1999

Questo periodo combina due decenni, perché gli anni '1980 e '1990 non sono stati decenni forti per i film di boxe, con alcune notevoli eccezioni. Alcuni critici considerano "Toro scatenato" il miglior film di boxe di sempre e anche il miglior film del decennio. Il film, diretto da Martin Scorsese e interpretato da Robert De Niro, raccontava la storia del combattente della vita reale Jake La Motta, le cui abitudini autodistruttive hanno sabotato la sua carriera e distrutto il suo rapporto con la sua famiglia. Il periodo ha visto anche un solido documentario su Ali 

  • Raging Bull (1980)
  • Dempsey (1983)
  • Muhammad Ali: The Whole Story (1996)
  • The Hurricane (1999)

di 2000-2017

Il periodo attuale non ha visto tanti grandi film di boxe come gli anni precedenti, ma, ancora una volta, c'erano alcune eccezioni degne di nota. "Cinderella Man", ispirato alla vita del campione dei pesi massimi James J. Braddock, ha avuto come protagonista Russell Crowe ed è stato diretto da Ron Howard. Clint Eastwood ha vinto un Academy Award per la sua regia del doloroso "Million Dollar Baby", che ha anche vinto il premio per il miglior film per il 2005. "Thrilla in Manila" è stato un eccellente documentario televisivo sulla lotta di Ali del 1975 contro Joe Frazier nelle Filippine. Con "Creed", Stallone è tornato in forma e ha dato una performance nominata all'Oscar come mentore per il figlio del personaggio Apollo Creed. E "Bleed for This" era un po 'notato basato sulla storia di vita con Miles Teller su un pugile che torna da un incidente automobilistico quasi fatale in un ritorno vittorioso sul ring.

  • Cinderella Man (2005)
  • Against the Ropes (2004)
  • Million Dollar Baby (2004)
  • Thrilla in Manila (2008)
  • The Fighter (2010)
  • Credo (2016)
  • Bleed for This (2016)