Guida per principianti al primo periodo romantico nella musica

Il romanticismo o il movimento romantico era un concetto che comprendeva diversi mezzi artistici dalla musica alla pittura alla letteratura. Nella musica, il romanticismo ha contribuito a un cambiamento di status nel ruolo del compositore. Mentre i compositori erano solo un servitore dei ricchi prima, il movimento romantico ha visto i compositori diventare artisti a pieno titolo. 

I romantici credevano nel permettere alla loro immaginazione e passione di librarsi spontaneamente e interpretarla attraverso le loro opere.

Questo era diverso dal precedente periodo della musica classica, che credeva nell'ordine logico e nella chiarezza. Durante il XIX secolo, Vienna e Parigi furono i centri dell'attività musicale per la musica classica, poi romantica.

Ecco un'introduzione facile da digerire al primo periodo romantico, dalle sue forme musicali ai famosi compositori del tempo.

Forme / stili musicali

C'erano 2 forme musicali principali nella composizione durante il primo periodo romantico: musica in programma e pezzi di carattere. 

La musica del programma comprende musica strumentale che trasmette idee o racconta un'intera storia. La Fantastic Symphony di Berlioz ne è un esempio.

D'altra parte, i pezzi dei personaggi sono brevi brani per pianoforte che rappresentano un'unica emozione, spesso in forma ABA.

Strumento musicale

Come durante il periodo classico, il pianoforte era ancora lo strumento principale durante il periodo del primo romanticismo. Il pianoforte ha subito molti cambiamenti e i compositori hanno portato il pianoforte a nuovi livelli di espressione creativa.

Notevoli compositori e musicisti del primo periodo romantico

Franz Schubert ha scritto circa 600 leader (canzoni tedesche). Uno dei suoi pezzi più famosi si intitola Unfinished, così chiamato perché ha solo 2 movimenti.

Fantastic Symphony di Hector Berlioz è stata scritta per un'attrice di teatro di cui si è innamorato. Era noto per aver incluso l'arpa e il corno inglese nelle sue sinfonie.

Un altro Franz, Franz Liszt era un compositore del primo romanticismo che ha sviluppato il poema sinfonico, che fa uso di dispositivi cromatici. Questi grandi compositori erano anche colleghi e imparavano gli uni dagli altri. Fantastic Symphony di Liszt è stata ispirata da una delle opere di Berlioz. 

Frederic Chopin è meglio conosciuto per i suoi bellissimi pezzi di personaggi per pianoforte solo.

Robert Schumann ha anche scritto pezzi di personaggi. Alcune delle sue opere sono state eseguite da Clara, sua moglie, che era anche una pianista di talento, compositrice e una figura centrale nella scena musicale viennese.

Giuseppe Verdi ha scritto molte opere con temi patriottici. Potresti aver sentito parlare di 2 delle sue opere più famose, Otello e Falstaff.

Ludwig van Beethoven studiò brevemente sotto Haydn e fu anche influenzato dalle opere di Mozart. Ha svolto un ruolo importante nello spostamento della musica dal periodo classico a quello romantico. Composendo corale, musica da camera e opera, Beethoven ha usato la dissonanza nella sua musica che ha incuriosito i suoi ascoltatori. Ha iniziato a perdere l'udito all'età di 28 anni, perdendolo completamente all'età di 50 anni, una tragedia per un musicista. Una delle sue opere più popolari è la Nona Sinfonia. Ha influenzato un nuovo raccolto di giovani compositori guidati dagli ideali del romanticismo.

Nazionalismo e periodo tardo romantico

Durante il 19 ° secolo, la Germania era un centro di attività musicale. Nel 1850, tuttavia, i temi musicali si spostarono per concentrarsi maggiormente sul folklore e sulla musica folk. Questo tema nazionalista può essere sentito nella musica della Russia, dell'Europa orientale e dei paesi scandinavi.

Il "Mighty Handful", noto anche come "The Mighty Five", è un termine usato per distinguere i cinque grandi compositori nazionalisti russi del XIX secolo. Includono Balakirev, Borodin, Cui, Mussorgsky e Rimsky-Korsakov.

Altre forme e stili musicali

Verismo è uno stile di opera italiana in cui la storia riflette la vita quotidiana. C'è un'enfasi su azioni ed emozioni intense, a volte violente. Questo stile è particolarmente evidente nelle opere di Giacomo Puccini.

Il simbolismo è un concetto introdotto da Sigmund Freud che ha influenzato vari mezzi artistici. Questo concetto ruota attorno al tentativo di trasmettere le lotte personali di un compositore in modo simbolico. Nella musica, questo può essere sentito nelle opere di Gustav Mahler

Altri importanti compositori

Johannes Brahms è stato influenzato dalle opere di Beethoven. Ha scritto quella che viene chiamata "musica astratta". Brahms ha scritto pezzi di personaggi per pianoforte, leader, quartetti, sonate e sinfonie. Era un amico di Robert e Clara Schumann.

Antonin Dvorak è noto per molte sinfonie, una delle quali è la sua Sinfonia n. 9, da The New World. Questo pezzo è stato influenzato dalla sua permanenza in America negli anni 1890.

Compositore norvegese, Edvard Grieg ha attinto al folklore nazionale del suo amato paese come base per la sua musica.

Richard Strauss è stato influenzato dalle opere di Wagner. Ha scritto poesie sinfoniche e opere ed è noto per le scene sontuose, a volte scioccanti, delle sue opere.

Noto per il suo stile espressivo nella musica, Pyotr Ilyich Tchaikovsky scrisse concerti, poesie sinfoniche e sinfonie durante questo periodo.

Richard Wagner è stato influenzato dalle opere di Beethoven e Liszt. Composendo opere all'età di 20 anni, ha coniato il termine "drammi musicali". Wagner ha portato l'opera a un livello diverso facendo uso di orchestre più grandi e applicando temi musicali al suo lavoro. Ha chiamato questi temi musicali leitmotiv o motivo principale. Una delle sue famose opere è The Ring of the Nibelung.