Guida alle proprietà dei solventi e delle resine per pittura a olio

I solventi vengono aggiunti ai colori ad olio per cambiare temporaneamente il modo in cui funzionano e sono progettati per evaporare in modo uniforme e totale mentre la pittura ad olio si asciuga. (Tecnicamente, il termine corretto è diluenti, poiché non tutti sono solventi, ma non è il termine comunemente usato). I solventi sono anche usati per sciogliere le resine, creare mezzi, pulire e pulire i pennelli. È essenziale utilizzare solventi in una stanza ben ventilata e ricordare che sono infiammabili (prendono facilmente fuoco).

Solventi e resine per pittura a olio

  • Trementina: La trementina è il solvente tradizionale utilizzato nella pittura a olio. Si basa sulla resina degli alberi e ha un rapido tasso di evaporazione, rilasciando vapori nocivi. Può anche essere assorbito attraverso la pelle sana. Usa solo trementina di qualità artistica poiché la varietà industriale che trovi nei negozi di ferramenta contiene probabilmente impurità; dovrebbe essere incolore, come l'acqua. Conosciuto anche come spirito di trementina, olio di trementina, trementina genuina, trementina inglese, trementina distillata, trementina doppia rettificata o semplicemente trementina.
  • Spiriti minerali: L'acquaragia minerale è a base di petrolio e ha una moderata velocità di evaporazione, rilasciando vapori nocivi. Si dice che la pelle sana non la assorba, ma è opportuno prendere precauzioni, soprattutto se hai la pelle sensibile. Gli alcolici minerali sono meno costosi della trementina. Alcune persone reagiscono meno all'acquaragia minerale che alla trementina. L'acquaragia minerale è un solvente più forte rispetto all'acquaragia minerale inodore. Conosciuto anche come spiriti bianchi.
  • Liquori minerali inodori: L'acquaragia minerale inodore è a base di petrolio e ha una moderata velocità di evaporazione. Si dice che non venga assorbito attraverso la pelle sana, ma è opportuno prendere precauzioni, soprattutto se hai la pelle sensibile. L'acquaragia minerale inodore è, ovviamente, più costosa rispetto all'acquaragia minerale standard poiché è stata rimossa una parte dei solventi aromatici nocivi. I marchi includono Turpenoid, Thin-ex, Gamsol.
  • Diluenti a base di agrumi: Nonostante l'odore più gradevole dei diluenti a base di agrumi, non dare per scontato che non emettano vapori nocivi: controlla di cosa è composto il prodotto. Cerca qualcosa come Zest-It, che è composto da olio di agrumi per uso alimentare combinato con un solvente non tossico e non infiammabile. (Ovviamente, se soffri di emicrania dalle arance, questa non sarebbe una buona cosa da usare!)
  • Medium a base alchidica: Se vuoi accelerare il tempo di asciugatura della tua pittura ad olio, considera l'utilizzo di un mezzo a base alchidica come Liquin (W&N) o Galkyd (Gamlin).

Suggerimento per testare i solventi per pitture a olio

Verifica la qualità di un solvente mettendone un po 'su una goccia di carta e facendolo evaporare. Se non lascia residui, macchie o odori, dovrebbe essere abbastanza buono per la pittura a olio.

resine

Le resine sono utilizzate per aumentare la lucentezza della pittura ad olio, ridurre il colore e il tempo di asciugatura di un mezzo e aggiungere corpo agli oli essiccanti. La più comunemente usata è una resina naturale nota come Damar, che dovrebbe essere mescolato con trementina in quanto non si dissolverà completamente se miscelato con acqua ragia minerale. Damar può anche essere usato come vernice.