Glossario dei termini dell’universo di Star Wars

Vuoi saperne di più sull'universo di Star Wars? Dai un'occhiata a queste utili definizioni.

A

ABY: Sta per "After the Battle of Yavin", indica gli anni successivi agli eventi mostrati in "Star Wars: A New Hope" con la distruzione della Morte Nera da parte di Luke Skywalker e l'Alleanza Ribelle.

Corpo agricolo: un ramo dell'Ordine Jedi che si è concentrato sull'aiutare le persone attraverso la coltivazione dei raccolti. Appare per la prima volta in "Jedi Apprentice: The Rising Force" di Dave Wolverton (1999). Poiché Obi-Wan Kenobi non è stato inizialmente scelto come Padawan, è stato inviato per unirsi all'AgriCorps fino a quando Qui-Gon Jinn lo ha assunto come apprendista.

Anzati: Gli Anzati sono una razza aliena che ha molte caratteristiche in comune con i vampiri: hanno fame della forza vitale di altri esseri, sottomettono le loro vittime con il controllo mentale, vivono per millenni, sono incredibilmente veloci e forti e non hanno polso.

Spada laser arcaica: Le prime spade laser furono create dai Jedi intorno al 15,500 BBY. Le lame, tuttavia, erano pericolosamente instabili, consumavano grandi quantità di energia e tendevano a surriscaldarsi. Di conseguenza, queste prime spade laser servivano come oggetti cerimoniali piuttosto che come armi. Le spade laser funzionali furono sviluppate dopo il 5000 BBY.

Astromech Droid: Un tipo di robot che di solito fungeva da meccanico e computer di backup per piccole astronavi. R2-D2 è un esempio.

AT-AT (trasporto corazzato fuoristrada): I trasporti da battaglia dell'Imperial Walker che sono alti circa 50 piedi e hanno l'aspetto di giganteschi mostri a quattro zampe, armati di cannoni laser e blaster.

AT-ST (All-Terrain Scout Transport): Il trasporto imperiale più piccolo che ha due gambe ed è alto solo circa 28 piedi. Non ha l'armatura pesante e può correre per oltre 55 miglia all'ora, usando le armi frontali per attaccare i veicoli e falciare la fanteria.

B

Bacta: Un fluido per trattamenti medici che accelera la guarigione e può trattare anche lesioni gravi in ​​quasi tutte le specie. Appare per la prima volta in "Episodio V: L'Impero colpisce ancora", quando Luke Skywalker viene immerso in una vasca di bacta dopo che il Wampa lo ha attaccato.

Battaglia di Endor: La battaglia combattuta dall'Alleanza Ribelle contro l'Impero Galattico in "Episodio VI: Il ritorno dello Jedi". La seconda Morte Nera viene distrutta e Darth Vader uccide l'Imperatore, morendo e riscattandosi come Anakin Skywalker.

Battaglia di Yavin: La battaglia di Yavin ebbe luogo alla fine di "Episodio IV: Una nuova speranza", quando i ribelli combatterono l'Impero e distrussero la prima Morte Nera. È diventata la linea di demarcazione per il sistema di datazione, con la battaglia che si è svolta nell'anno 0.

BBY: Sta per "Before the Battle of Yavin", indica anni prima degli eventi mostrati in "Star Wars: A New Hope" con la distruzione della Morte Nera da parte di Luke Skywalker e l'Alleanza Ribelle.

C

Clone Wars: Le Guerre dei Cloni durarono dal 22 al 19 BBY. Un movimento separatista, guidato dall'ex Conte Jedi Dooku, ha cercato di secedere. La Repubblica aveva l'assistenza di un esercito di cloni commissionato da un Jedi che aveva previsto il conflitto anni prima. Tuttavia, l'intera guerra fu uno stratagemma poiché sia ​​Dooku che il Cancelliere Palpatine della Repubblica erano Sith che lo usarono per ottenere il controllo e massacrare i Jedi facendo accendere i cloni su di loro.

Spada laser dall'elsa curva: Ha una curva nella parte superiore dell'elsa, che fa proiettare la lama con una leggera angolazione rispetto a una spada laser standard. Usato dal conte Dooku.

D

Jedi oscuro: Seguaci del lato oscuro della Forza, in epoche diverse potrebbero essersi uniti ai Sith o essere stati in sintonia con loro.

Darth: Un titolo dei Sith, che precede il nuovo nome assunto dai Sith, a significare la trasformazione che hanno subito nel loro cammino verso il lato oscuro. 

Spada laser a doppia lama: Una spada laser con un'elsa extra lunga che ha un emettitore di lama su ciascuna estremità. È stato usato da Darth Maul in "Episode I: The Phantom Menace".

E

Endor Holocaust: Propaganda imperiale secondo cui gli Ewok furono uccisi nella distruzione della seconda Morte Nera su Endor nel 4 ABY. Tuttavia, i detriti non hanno causato danni significativi su quella luna. La maggior parte è stata risucchiata in un tunnel spaziale iperspaziale e l'Alleanza Ribelle ha assicurato che non pioveva sulla luna.

F

La forza: Un campo energetico creato da tutti gli esseri viventi che li lega insieme. Jedi e altri utenti della Forza accedono alla Forza con l'aiuto di midi-chlorian, organismi microscopici all'interno delle loro cellule.

Force Ghost: Lo spirito di un utente della Forza morta che è in grado di comunicare con i vivi. È un'abilità che viene appresa. Obi-Wan Kenobi e Qui-Gon Jinn sono diventati Force Ghosts.

Forza fulmini: Un attacco della Forza sotto forma di energia elettrica, canalizzata attraverso le mani. Di solito è usato da un Sith.

G

Jedi grigio: Utenti della Forza che non sono né Jedi né Sith e che possono utilizzare sia il lato chiaro che il lato oscuro della Forza.

Grande purga Jedi: Gli eventi visti in "Episodio III: La vendetta dei Sith" quando il Cancelliere Palpatine esegue l'Ordine 66 per spazzare via i Jed e prendere il controllo Sith della Repubblica. Continua per i prossimi anni mentre i Jedi vengono cacciati e sterminati.

I

Cavalieri Imperiali: Una fazione di utenti della Forza del lato chiaro che servono il Vilimperatore nei fumetti "Star Wars: Legacy". Sono distinti dai Jedi.

J

Jedi: Un membro dell'Ordine Jedi, che studia e apprende nell'uso del lato leggero della Forza e può essere accettato come Cavaliere Jedi.

Cavaliere Jedi: Un Jedi che ha completato il suo addestramento e superato le prove per diventare un cavaliere. La maggior parte dei Jedi rimangono cavalieri per il resto della loro vita, servendo l'Ordine Jedi.

Maestro Jedi: Il grado più alto nell'Ordine Jedi, riservato solo ai più talentuosi e premiato dal Consiglio Jedi.

K

Kriff: Una parolaccia, può essere sostituita dalla parola f.

L

Lightsaber: Una lama fatta di pura energia brandita dagli utenti della Forza nell'universo di Star Wars.

Frusta leggera: Una rara variazione della spada laser. La sua maniglia proietta un fascio di energia flessibile, simile a una frusta, attorno a una o più nappe. È apparso per la prima volta nella serie di fumetti "Marvel Star Wars", brandita dalla Sith Lady Lumiya.

Tribù perduta dei Sith: Un ordine Sith creato per la serie di Expanded Universe "Fate of the Jedi". Sono stati isolati dal resto della galassia per 5,000 anni e hanno sviluppato diverse tradizioni della Forza.

M

Midi-chlorian: Organismi microscopici che consentono ai Jedi e ad altri esseri sensibili alla Forza di connettersi alla Forza.

Trucco mentale: Tecniche Jedi che utilizzano suggerimenti su individui deboli di mente.

Moff: Il titolo di governatori di settore nell'Impero Galattico.

N

Sorelle della Notte: un'organizzazione tutta al femminile di Dark Jedi che usa il lato oscuro della Forza.

O

Un Sith: Una nuova organizzazione Sith che ha sostituito la Regola del Due. È stato introdotto per la prima volta nella serie di fumetti "Star Wars: Legacy". Con questa regola, possono esserci molti Sith e tutti sono sottomessi al capo dell'Ordine Sith.

Ordine 66: L'ordine che il Cancelliere Palpatine diede alla Grande Armata della Repubblica in "Episodio III: La vendetta dei Sith" per far sì che l'esercito dei cloni uccidesse i loro leader Jedi, dando inizio alla Grande Purga Jedi.

P

Padawan: Un apprendista Jedi.

Haggadol: Una filosofia della Forza che afferma che la Forza è un'entità benevola, senza un lato chiaro o oscuro intrinseco.

Protocollo droide: Un droide a forma di umanoide che aiuta i senzienti con l'etichetta e le relazioni, come C-3PO.

R

Regola di due: La regola che ci può essere solo un maestro Sith e un apprendista Sith, stabilita intorno al 1000 BBY.

S

Shoto: Una spada laser a lama corta usata più spesso come arma secondaria.

Sith: Un ordine di esseri sensibili alla Forza che usano il lato oscuro della Forza.

T

telecinesi: La capacità di manipolare e spostare oggetti usando la Forza.

TIE Fighter: Caccia stellari monoposto imperiali con cabina di pilotaggio sferica, ali esagonali e due cannoni laser montati sul mento. 

Spada laser da addestramento: La lama di una spada laser da addestramento Jedi è schermata da un potente campo elettromagnetico. Nel peggiore dei casi, un colpo di una spada laser da addestramento produrrà un'ustione dolorosa. 

U

La forza unificante: La teoria della Forza Unificante afferma che la Forza è un'entità singolare, senza lato chiaro e lato oscuro intrinseco. Fu introdotto per la prima volta nella serie "Nuovo Ordine Jedi", dove fu adottato dal Nuovo Ordine Jedi.

W

Streghe di Dathomir: un'organizzazione tutta al femminile di utenti della Forza dal pianeta Dathomir. Sebbene utilizzino il lato leggero della Forza, sono una delle tante organizzazioni distinte dall'Ordine Jedi, con filosofie e tradizioni diverse. 

Y

Youngling: Un termine comune per un bambino nelle prime fasi dell'addestramento Jedi. È anche una parola generica e neutra per specie per un bambino piccolo.