Glossario d’arte: peso della carta

Lo spessore di un foglio di carta è indicato dal suo peso, che può essere misurato in grammi per metro quadrato (gsm) o libbre per risma (lb). I pesi standard della carta prodotta a macchina per artisti sono

  • 190 g / m90 (XNUMX libbre) o "grado studente",
  • 300 gsm (140 libbre),
  • 356 g / m260 (XNUMX libbre) e
  • 638 g / m300 (XNUMX libbre).

La "libbra per risma" è un riferimento a quanto peserebbe una risma di 500 fogli di carta; gli artisti in genere non acquistano 300 libbre di carta in un dato momento. In generale, la carta inferiore a 356 g / m190 deve essere stirata prima dell'uso per evitare che si deformi o si deformi; la carta sotto i XNUMX gsm è una qualità per studenti troppo sottile per qualsiasi cosa tranne che per la pratica.

Il termine gsm è una misura per qualsiasi tipo di tessuto, non solo carta, e in tutti i casi, un numero gsm inferiore indica un tessuto più sottile. Ad esempio, una maglietta estiva leggera misura tra 130 e 150 g / m300, mentre una felpa con cappuccio invernale misura tra 400 e XNUMX g / mXNUMX.

Altre considerazioni per la selezione di una carta

La carta, come altri tessuti, è composta da fibre vegetali provenienti da una varietà di fonti, come iuta, canapa e bambù. Il tessuto più comunemente usato nelle carte da acquerello è il cotone, ed è prodotto con stracci di cotone pestati in fibre e mescolati con cellulosa. La cellulosa è pasta di legno e, sebbene sia un materiale meno costoso rispetto al cotone, contiene acido, che influisce sulla durata di una carta particolare. La carta "priva di acidi" è quella prodotta senza cellulosa e la più alta percentuale di cotone ("contenuto di stracci") di una carta è indice di migliore qualità, maggiore durata e prezzo più alto. Una carta 100% cotone può durare più di 100 anni.

Il costo della carta aumenta con l'aumentare del numero di gsm e ci sono altre considerazioni a cui dovresti pensare prima di scegliere una carta, ad esempio superficie, macchina o fatta a mano, fogli singoli o rotolo cilindrico. Quindi, se hai appena iniziato, potresti prendere in considerazione l'acquisto di diversi pesi di carta o un assortimento di carte con cui sperimentare.

fonti

  • Tutto sulla carta. Dick Blick.
  • Dewey, David e Lee Boynton. "The Watercolour Book: materiali e tecniche per gli artisti di oggi." Watson-Guptill, 2000.
  • MacKenzie, Gordon. "Il taccuino essenziale dell'acquerello completo: un tesoro di segreti dell'acquerello scoperti attraverso decenni di pittura e sperimentazione." F + W Media, 2010. 
  • Pike, John. "Acquerello." Mineola, New York: Dover Publications, 1973.