Fatti sullo stile choy li fut del kung fu

Choy Li Fut è una forma di kung fu apprezzata anche dall'eroe delle arti marziali Bruce Lee. Con questa recensione della sua storia e del suo stile, scopri cosa distingue questa arte marziale. Lee ha elogiato Choy Li Fut, descrivendolo nel libro Between Wing Chun and Jeet Kune Do "il sistema più efficace che ho visto per combattere più di una persona". 

"[È] uno degli stili più difficili da attaccare e da cui difendersi", ha detto. "Choy Li Fut è l'unico stile [di kung fu] che si è recato in Thailandia per combattere i pugili thailandesi e non aveva perso."

In altre parole, Lee sentiva che il Choy Li Fut rivaleggiava con la Muay Thai come stile di impatto molto efficace. Ecco perché.

Efficacia

Choy Li Fut è generalmente uno stile sorprendente con una varietà di posizioni. In generale, tendono ad essere della varietà inferiore, progettati per il movimento. Le posizioni di combattimento richiedono ai praticanti di tenere il busto inclinato, dando all'avversario più una spalla che un petto, al fine di ridurre la quantità di corpo che può essere colpita. Ciò differisce nettamente dalla posizione di combattimento diretta del Wing Chun, per esempio.

Ci sono diversi tipi di colpi di mano nell'arte, inclusi quelli che si collegano dal pugno, mano aperta, mano ad artiglio e altro. I calci sono usati anche in Choy Li Fut. Anche gli stili di boxe Pugno Lungo e Palmo Buddista vengono insegnati come parte di questo stile.

Formazione

Di solito, le posizioni vengono praticate ripetutamente all'inizio dell'allenamento prima che vengano esplorate altre tecniche. Molte forme sono praticate all'interno del sistema Choy Li Fut, poiché il suo fondatore ha appreso forme e arti da tre diverse influenze principali prima di fondere il proprio sistema. In effetti, possono essere praticate più di 250 forme. Le armi, come in altre arti marziali, vengono utilizzate all'interno dello stile. In esclusiva per il sistema è il Tridente dei Nove Draghi, un'arma con ganci e lame progettata per distruggere tutto ciò con cui viene a contatto. Quest'arma è stata creata dal fondatore di Choy Li Fut, Chan Heung.

Storia dello stile

Come molte arti marziali cinesi, le origini di Choy Li Fut (cantonese) o Cai Li Fo (mandarino) sono difficili da rintracciare. Tuttavia, Chan Heung è ampiamente considerato il fondatore. Heung nacque il 23 agosto 1806 a King Mui, un villaggio nel distretto di San Woi (Xin Hui) della provincia cinese del Guangdong. Ma la storia di Choy Li Fut non inizia con Chan Heung. Piuttosto, inizia con suo zio, Chan Yuen-Wu, un pugile del Tempio Shaolin. All'età di sette anni, Chan Heung iniziò ad allenarsi nell'arte del Fut Gar sotto la tutela di Chan Yuen-Wu. Quando Heung aveva 15 anni, suo zio lo portò a Li Yau-San, dove iniziò a imparare lo stile Li Gar.

Secondo la leggenda, quando il Tempio Shaolin fu attaccato e distrutto molti anni fa, cinque anziani sopravvissero. Un uomo di nome Jee Sin Sim See (AKA- Gee Seen Sim See) era uno di questi sopravvissuti. See è stato un grande artista marziale che ha insegnato a cinque studenti eccezionali, che secondo quanto riferito hanno iniziato i cinque stili di arti marziali della Cina meridionale: Hung Gar, Choy Gar, Mok Gar, Li Gar e Lau Gar.

Il fondatore di Choy Gar era Choy Gau Yee. Si ritiene che abbia addestrato un uomo di nome Choy Fook. Perché questo è importante? Beh, semplicemente perché Li Yau San ha raccomandato a Chan Heung di cercare un addestramento da Choy Fook. Alla fine, Heung lo trovò sulla montagna Lau Fu, ma anche la lettera di raccomandazione di Li Yau-San non convinse Fook a insegnare le arti marziali a Heung. Dopo alcune suppliche, tuttavia, Choy Fook accettò di insegnargli il buddismo. 

Si dice che dopo una dimostrazione in cui Choy Fook ha spinto facilmente una roccia in aria con il piede, ha preso Heung come studente di arti marziali. All'età di 28 anni, Heung tornò al villaggio di Re Mui. Un anno dopo, nel 1835, Fook inviò un consiglio a Heung sotto forma della seguente poesia:

  • Dragon and Tiger Meeting, Il drago e la tigre si incontrarono come il vento e la nuvola.
  • 徒兒 好 自 爲, mio ​​discepolo, devi prenderti cura del tuo futuro.
  • Shigemitsu Shaolin, per far rivivere le arti di Shaolin,
  • 世代 毋 相 遺. Non lasciare che le generazioni future dimentichino questo insegnamento.

Nel 1836, Heung riunì la sua vasta conoscenza delle arti marziali e onorò i suoi precedenti insegnanti (Choy Fook, Li Yau-San e Chan Yuen-Woo) nominando formalmente il suo stile di arti marziali Choy Li Fut. È un sistema con radici sia buddiste che shaolin. Successivamente, molti dei suoi studenti hanno aperto scuole proprie, alcune delle quali hanno portato a sotto-stili all'interno dell'arte.

Sottostili

Choy Li Fut ha quattro principali sottostili. Primo, c'è il re Mui Choy Li Fut. Questo è lo stile che proveniva dal villaggio di King Mui, dove Chan Heung originariamente fondò il sistema. Ha un'eredità familiare "Chan", in quanto l'attuale leader del sotto-stile, Chan Yiu-Chi, è il nipote di Chan Heung.

Nel 1898 Chan Cheong-Mo, uno studente di Chan Heung, fondò una scuola a Kong Chow (ora Jiangmen). Il sub-stile Jiangmen (o Kong Chow Choy Li Fut) è cresciuto da quelle origini.

Il ramo Fut San Hung Sing di Choy Li Fut fu fondato da Chan Din-Foon nel 1848. Jeong Yim, uno studente di Chan Heung, fu il successore di Din Foon nel 1867. Yim è una figura molto controversa perché c'è pochissima documentazione su di lui, ma il sottotitolo Buk Sing Choy Li Futcan va fatto risalire a lui.

Yim ha insegnato a uno studente di nome Lui Charn. A sua volta, Charn insegnò a uno studente di nome Tam Sam. Sfortunatamente, a causa di un problema con un altro studente, a Tam Sam è stato chiesto di lasciare la scuola e la tutela di Charn. Questo lo ha costretto a riunirsi con alcuni degli studenti di Charn e ad aprire una scuola a Guangzhuo, Siu Buk, chiamata Buk Sing Choy Li Fut. Buk Sing è conosciuto più per l'applicazione di tecniche che per le forme.