Dove sono le bandiere dietro il presidente Obama?

I messaggi virali che circolano da maggio 2010 mostrano un'immagine dell'ex presidente Barack Obama che tiene una conferenza stampa alla Casa Bianca senza bandiere americane esposte affermando che è il primo presidente degli Stati Uniti a farlo. L'affermazione afferma inoltre che ha parlato alla stampa mentre si trovava di fronte a un "sipario di preghiera musulmano". Continua a leggere per conoscere i dettagli della voce e i fatti del problema.

Esempio di pubblicazione virale

Di seguito il testo di un messaggio virale del 2010 abbastanza rappresentativo. Pubblicato sul blog politico Free Republic, ha dichiarato:

"Qualcuno ha notato alla conferenza stampa del presidente Obama sul disastro di Deep Water Horizon che mancava qualcosa sullo sfondo? Ho notato che qualcosa non andava bene e poi mi ha colpito. Le bandiere americane mancavano dietro. Perché? Dietro di lui c'era solo tende gialle e un paio di colonne d'oro con lampadari. Sono andato a fare ricerche e ho guardato tutte le foto di molte conferenze stampa (non briefing con la stampa) di presidenti del passato, per quanto potevo andare e abbassati e osservavo le bandiere americane orgogliosamente dietro il Presidente o in disparte. Qual è stata la ragione? Questa è stata la prima conferenza stampa formale di Obama dal luglio del 09, alla quale erano presenti le bandiere degli Stati Uniti. Sono abbastanza sicuro che questa volta abbiano avuto tutto il tempo per pianificare questo e Quindi, forse c'era un altro motivo per l'assenza di bandiere. Sappiamo che Obama (oi suoi gestori) hanno coreografato attentamente la sua immagine, le sue apparizioni ... È per questo che è così dipendente dal gobbo. Sicuramente lui ei suoi consiglieri lo sanno Le questioni relative alle bandiere sono state un parafulmine, anche prima che fosse eletto. Penso che sia stato intenzionale. Potrebbe essere che Obama si vergogni davvero dell'America? Potrebbe essere che pensi di essere il cittadino del mondo che non ha bandiera? Onorevoli colleghi, questo è molto inquietante provenendo dall'ufficio della Presidenza. Non è normale non avere il simbolo degli Stati Uniti e del suo governo nella sala est della Casa Bianca e non è nemmeno molto presidenziale. Molti uomini e donne coraggiosi patriottici sono morti sotto le stelle e strisce chiamate vecchia gloria. Questo fiasco accoppiato con il presidente che ha saltato la deposizione della corona alla tomba del milite ignoto al cimitero di Arlington questo Memorial Day la dice lunga sull'uomo (o usurpatore) che siede nello studio ovale. Che ne dici? "

Analisi senza flag

È vero che non ci sono bandiere americane a grandezza naturale visibili nelle foto e nei video dei notiziari della conferenza stampa del 27 maggio 2010 del presidente Obama sulla fuoriuscita di petrolio della BP. È anche vero che le impostazioni di tali eventi includono in genere almeno una bandiera degli Stati Uniti. Non è vero, tuttavia, che Obama sia il primo presidente a tenere una conferenza stampa senza che siano esposte le bandiere degli Stati Uniti.

Esistono foto che mostrano Ronald Reagan - il cui patriottismo nessuno ha mai messo in dubbio - che parlava ai giornalisti in una sala stampa senza bandiera della Casa Bianca in più di un'occasione. Ci sono immagini di ex presidenti Jimmy Carter e Richard Nixon che fanno lo stesso. George W. Bush a volte teneva briefing con la stampa all'aperto senza bandiere degli Stati Uniti in mostra.

Più precisamente, la narrativa partigiana che questi messaggi trasmettono - quella di un presidente "antipatriottico" che "rifugge la bandiera" perché presumibilmente "si vergogna dell'America" ​​- è minata dalle foto in primo piano scattate nello stesso evento che mostra Obama indossava una spilla con la bandiera americana sul bavero.

Nessuna tenda di preghiera musulmana

Per quanto riguarda l'affermazione che il drappo d'oro visto dietro il presidente Obama durante la conferenza stampa del maggio 2010 è una sorta di "cortina di preghiera musulmana" (esiste una cosa del genere?): Ditelo all'ex presidente George W. Bush, che è stato fotografato in piedi davanti a quella stessa tenda molte volte lui stesso. Le tende di seta dorata sono appese nella Sala Est da quando John F. Kennedy era presidente.