Devo tappare o riparare il mio pneumatico sgonfio?

Stai guidando lungo l'autostrada quando all'improvviso senti la macchina sobbalzare e poi senti il ​​tonfo rivelatore di una gomma a terra. Esci, cambialo e poi vai a farlo riparare. Ma qual è il metodo migliore per riparare una gomma a terra, il tappo o il cerotto?

Il dibattito sul modo corretto di effettuare queste riparazioni va avanti da decenni. Alcuni esperti ritengono che la rattoppatura sia una procedura troppo complessa e dispendiosa in termini di tempo per qualcosa come un piccolo foro per un chiodo, nel qual caso un tappo andrà benissimo. Altri affermano che i tappi sono pericolosi in ogni caso, e le toppe sono l'unico modo corretto per riparare un pneumatico. Nel 2012, la Legislatura dello Stato di New York è arrivata al punto di introdurre una legislazione che rende illegale per le officine di riparazione l'uso di spine o toppe da sole: devono essere usati insieme. Inutile dire che il conto non è stato approvato. Ecco la nostra opinione sull'argomento:

Come funzionano le spine

I tappi per pneumatici sono costituiti da brevi strisce di pelle ricoperte da una mescola di gomma appiccicosa e non vulcanizzata. Quando viene forzato in un foro del chiodo, il tappo riempie il foro e la sostanza appiccicosa di gomma vulcanizza sotto il calore della guida per sigillare completamente la riparazione. Le riparazioni dei tappi possono essere effettuate molto facilmente e non richiedono che il pneumatico venga tolto dalla ruota per riparare, anche se coloro che affermano che le riparazioni possono essere fatte con la ruota ancora sull'auto non hanno chiaramente mai provato a farlo da soli. 

Collega pro e contro

I vantaggi dei tappi includono il basso costo e la semplicità, e la maggior parte dei riparatori ti dirà che la stragrande maggioranza dei tappi durerà per la vita del pneumatico. Puoi persino collegare il tuo pneumatico da solo alla vecchia maniera o acquistare uno strumento speciale che rivoluziona il processo per il fai-da-te.

D'altra parte, è chiaramente possibile che una spina si guasti, e non è mai una buona cosa. Tuttavia, la maggior parte dei guasti alla spina si verifica perché il foro è troppo grande per la spina o è altrimenti di forma irregolare, nel qual caso il danno avrebbe dovuto essere riparato in primo luogo.

Come funzionano le patch

Un cerotto è un pezzo di gomma con retro adesivo che viene posizionato all'interno del pneumatico. L'adesivo quindi vulcanizza quando il pneumatico si riscalda. Questa è una riparazione molto più forte ed efficace. Poiché le riparazioni di patch sono generalmente di competenza di tecnici qualificati che dispongono dell'attrezzatura per smontare e rimontare il pneumatico, richiedono più tempo e costano di più. Da un lato, questa può essere una forma di eccessivo per i fori dei chiodi molto piccoli che potrebbero essere facilmente tappati. D'altra parte, quando si parla di sicurezza dei pneumatici, l'eccesso non può essere facilmente descritto come una cosa negativa.

Quando sostituire e non riparare

Tieni presente che né una spina né un cerotto dovrebbero mai essere utilizzati per riparare i danni che si trovano entro un pollice da entrambi i lati. Il fianco e le aree delle spalle del pneumatico si fletteranno troppo durante il rotolamento e alla fine si allenteranno le riparazioni, causando spesso una perdita d'aria inaspettata e catastrofica durante la guida.

Un'altra cosa da tenere a mente è che se il pneumatico è stato utilizzato mentre è a terra oa bassa pressione per più di un paio di centinaia di metri, c'è una forte probabilità che i fianchi siano stati danneggiati. Quando un pneumatico inizia a perdere aria, le pareti laterali iniziano a collassare. Ad un certo punto, le pareti laterali che crollano si piegheranno e inizieranno a sfregare contro se stesse. Questo processo pulirà il rivestimento in gomma dall'interno delle pareti laterali fino a quando la parete laterale non sarà danneggiata in modo irreparabile. Se riesci a vedere una "striscia" di usura che circonda il fianco del pneumatico che è più morbida al tatto rispetto al resto del fianco, o se rimuovi il pneumatico e trovi grandi quantità di "polvere di gomma" all'interno, o se il il fianco è stato consumato fino a quando non si vede la struttura interna: non riparare o esercitare pressione nello pneumatico, poiché è altamente pericoloso. Vai avanti e acquista invece un nuovo pneumatico.